MENU

Antarctica2: missione compiuta!

By at Dicembre 15, 2014 | 19:37 | Print

Antarctica2: missione compiuta!

Dopo 17 giorni di viaggio e 2.500 chilometri percorsi, lo scorso 9 dicembre il team Antarctica2 è arrivato con il trattore MF 5610 al Polo Sud.

 

IL TRATTORE, VERO “EROE” DELLA SPEDIZIONE

MFAntarctica2_2

«Questo è il Polo Sud, nessuno potrà andare più a sud di questo posto», ha dichiarato con legittima soddisfazione l’equipaggio. E ha aggiunto: «È  incredibile: al Polo Sud c’è un trattore rosso Massey Ferguson! Siamo tutti entusiasti di essere qui ed orgogliosi di catturare gli scatti che immortalano questo momento insieme al trattore, vero “eroe” della spedizione, che non ci fatto dubitare un solo momento di poter portare a termine la sfida».

 

UN SOGNO CHE SI È AVVERATO

MF_antarctica2_6

Manon Ossevoort (nella foto sopra), capo pilota della spedizione, felice di aver potuto coronare il sogno di una vita – quello di guidare un trattore fino ‘alla fine del mondo’ – ha celebrato questa straordinaria impresa con i suoi compagni di squadra, abbracciando il trattore ed esclamando: «Wow! Ce l’ho fatta! È una bellissima sensazione e sono grata a Massey Ferguson per aver reso possibile tutto questo. È un grande sogno che si avvera. Avere sogni è bello, ma vederli realizzati è la sensazione più straordinaria».

 

UN VIAGGIO ININTERROTTO

È stato un viaggio molto difficile sul ghiaccio, con 17 giorni di guida insidiosa. Favorito dalla luce costante del giorno in Antartide in questo periodo dell’anno, il team ha viaggiato ininterrottamente, guidando l’MF 5610 per 23 ore o più a tratta, fermandosi solo per brevi soste per la manutenzione ordinaria e il cambio del conducente. Il motore del trattore ha funzionato praticamente non-stop dal 22 novembre, data di partenza della spedizione.

 

MASSEY FERGUSON, L’IMPEGNO PER ALTRE SFIDE

MFAntarctica2

«È un momento di massimo orgoglio per Massey Ferguson e per tutti coloro che sono legati al nostro mondo – ha commentato Richard Markwell, vicepresidente e amministratore delegato di Massey Ferguson, Europa-Africa-Medio Oriente –. Massey Ferguson è un grande esempio di semplicità ed affidabilità, il nostro trattore aveva un compito da portare a termine e l’ha svolto egregiamente. Manon ha rivolto a noi la sfida di accompagnarla nella sua spedizione e noi siamo sempre stati disposti a sostenerla e sicuri di vincere questa sfida. Come tale, Antarctica2 è un promemoria rivolto ad un pubblico globale in merito alle sfide che la nuova generazione di agricoltori si troverà ad affrontare e alle attrezzature affidabili e robuste di cui avranno bisogno, per soddisfare la crescente domanda mondiale di cibo. Massey Ferguson s’impegna in numerose sfide per aiutare le nuove generazioni e le vince anche».

 

SI TORNA INDIETRO

MFAntarctica_9

Dopo un giorno di riposo al Polo Sud, la squadra di Antarctica2 ha fatto i bagagli ed è tornata indietro diretta nuovamente a Novo Runway sulla costa antartica. Seguendo la stessa strada del viaggio di andata, dovrebbero procedere più velocemente e con un po’ di fortuna, arrivare a destinazione prima di Natale.

 

Fonte: Massey Ferguson
 
vedi anche:

Antarctica2, a metà del percorso verso il Polo Sud

Antarctica2: è partita la spedizione diretta al Polo Sud

Conto alla rovescia per Antarctica2, un trattore verso il Polo Sud

Trelleborg e Massey Ferguson conquistano il Polo Sud

Pneumatici Trelleborg per il trattore Massey Ferguson diretto al Polo Sud

 

Eventi

Related Posts

Comments are closed.