MENU

Arbos Group: a Fieragricola con la full line per il campo aperto e il vigneto

By at gennaio 29, 2018 | 16:46 | Print

Arbos Group: a Fieragricola con la full line per il campo aperto e il vigneto

SPECIALE FIERAGRICOLA 2018

 

Dopo la première alla passata edizione della rassegna veronese, Arbos Group ritorna a Fieragricola nelle vesti di accreditato player sul mercato nazionale ed internazionale, forte di una full line che va via via ampliandosi.

All’interno del Pad. 6, nello stand D7/D8, e nell’area demo esterna (Area B 9-16) la nuova holding industriale e di partecipazioni controllata al 100 per cento da Tianjin Lovol Heavy Industry Co. Ltd, esporrà i prodotti dei suoi tre brand – Arbos, Goldoni e MaterMacc – offrendo pertanto al pubblico la possibilità ammirare e toccare con mano la full line al completo: dai trattori per il pieno campo a marchio Arbos, fino alle attrezzature di MaterMacc, passando per gli specializzati di Goldoni e concludendo con il Lovol 504, un autentico jolly.

 

LA SERIE 5000, PROTAGONISTA NEL PIENO CAMPO

La serie 5000 – in piena produzione nello stabilimento modenese del Gruppo e reduce dal successo riscosso all’ultima edizione di Agritechnica – sarà presente a Verona nei due modelli rappresentativi: 5100 e 5130 (nella foto sopra).

Versatilità, multifunzionalità ed estetica accattivante sono i suoi principali requisiti: non a caso, nel 2017, il 5130 ha conquistato il prestigioso premio Red Dot proprio per il design elegante e funzionale al tempo stesso (vedi link).

 

SEMINATRICI E SPRAYER

Al fianco della serie 5000, a completare la full line da campo aperto, vi saranno anche MSD 2.0 Combi (nella foto sopra) – per la lavorazione del terreno e la semina in combinata –, lo sprayer MBS 1200/15 (nella foto sotto) e il compatto 3050, ideale per il cliente privato e il professionista del verde.

 

UNA NOVITÀ E UNA CONFERMA IN LIVREA BIANCO-VERDE: 4100E E 4110Q

Il tema full line si sviluppa poi nel settore degli specializzati dove Arbos entra in grande stile. Protagonista il nuovo isodiametrico 4100E (nella foto sopra), ideale su terreni in pendenza e in spazi di manovra limitati.

La struttura compatta, il baricentro basso e la distribuzione ottimale dei pesi garantiscono la massima sicurezza anche durante l’utilizzo di attrezzature heavy duty.

Al fianco del nuovo trattore isodiametrico non dimentichiamo il 4110Q (nella foto sopra), il piu specializzato, contraddistinto da grande stabilità grazie anche alla cabina ribassata.

 

LE ATTREZZATURE PER LA GESTIONE DEL VIGNETO E DEL FRUTTETO

Completa la gamma Arbos la cimatrice MC106 che, insieme alla spollonatrice MS116 e allo spandiconcime MCA-W (nella foto sopra), rappresenta il segnale della nascita di una vera e propria full line  anche nel settore della viticoltura e frutticoltura.

 

GLI SPECIALIZZATI GOLDONI

Goldoni, ossia il marchio che con 2.027 unità immatricolate nel 2017 ha conquistato la leadership in Italia per il frutteto e vigneto, sarà presente a Fieragricola con i modelli S110, Q110, S80, Transcar 70 e Ronin 50.

 

NUOVO Q110, EFFICACE MIX TRA UN TRATTORE DA FRUTTETO E UN ISODIAMETRICO

In particolare, a sintetizzare il meglio di un trattore da frutteto e di un isodiametrico, ecco il nuovo Q110 (nella foto sopra): moderno, funzionale, agile e con una stabilità che è frutto di un bilanciamento perfetto sull’asse anteriore e posteriore.

Motore 4 cilindri da 2.970 centimetri cubi di cilindrata e fino a 102 cavalli di potenza, emissionamento Tier IIIB, cabina ribassata e un impianto idraulico rinnovato che offre una versatilità ei una portata di olio ideale per ogni applicazione posteriore o frontale, facilmente azionate dall’innovativo joystick montato sulle leva marce. Ecco, in sintesi, le principali caratteristiche di questo modello che ha rappresentato il simbolo della rinascita del brand Goldoni.

 

DEBUTTO ITALIANO PER IL MODELLO S80, IL SUPERCOMPATTO

Debutto italiano, inoltre – dopo l’anteprima al Sitevi 2017 – per il nuovo S80 (nella foto sopra) che unisce la tecnologia e le performance dei nuovi motori Tier IIIB alla compattezza, punto di forza della gamma Goldoni, attestandosi ad essere il 4 cilindri da 80 cavalli più compatto del mercato.

 

CONFERMATI I TRADIZIONALI PUNTI DI FORZA DEL BRAND DI MIGLIARINA DI CARPI

La nuova gamma (nella foto sopra il nuovo modello S100) e gli ottimi risultati fin qui ottenuti sono la dimostrazione che il rilancio di Goldoni, intrapreso dal gruppo Arbos e iniziato nel 2016, è oggi un dato di fatto, sancito dal trasferimento della fiducia dei concessionari  al cliente finale che ancora oggi riconosce nel prodotto Goldoni quei requisiti di unicità e semplicità di fondamentale importanza nel segmento degli specializzati.

 

NUOVI PRODOTTI E NUOVE TECNOLOGIE PER LA GAMMA MATERMACC

Ormai sinonimo di innovazione, negli ultimi mesi, la full line di attrezzature a marchio MaterMacc è stata ampliata con nuovi prodotti e nuove tecnologie.

A Verona saranno esposte sia le novità sia alcuni dei must, tra cui MSD 2.0 600 per la semina di cereali e MS 8230 (nella foto sopra) ossia la seminatrice di precisione portata che si distingue per la versatilità del distributore di semina – certificato singolarmente nel rinnovato stabilimento di San Vito al Tagliamento – e per l’elevata qualità costruttiva che unisce robustezza e leggerezza, sia nella versione 8 file PRO sia in quella 6 file.

 

ATTREZZATURE A COPERTURA DELL’INTERO CICLO AGRONOMICO

Tra i nuovi prodotti a supporto dell’intero ciclo agronomico non mancheranno Rock M2 300, il ripuntatore ottimale per i terreni tenaci (la larghezza di lavoro di tre metri e le 7 ancore la rendono una macchina indispensabile per le lavorazioni primarie del terreno), e lo spandiconcime MMX 3000 Elektro (nella foto sotto), con regolazione elettronica dello spaglio e larghezza di lavoro fino a 36 metri.

A completare l’esposizione, lo sprayer portato MBS 1000/15 (nella foto sotto) con una capacità del serbatoio di 1.000 litri ed una larghezza di lavoro di 15 metri.

 

ASF UST 450, PER LA SEMINA DIRETTA

Nell’area esterna “Dynamic Show”, dedicata all’agricoltura conservativa, vedremo in passerella la innovativa ASF UST 450, macchina per la semina sottosuperficiale, modello di punta della nuova gamma prodotto MaterMacc che promuove i concetti di sostenibilità dell’ambiente, agricoltura conservativa e versatilità di utilizzo su diverse tipologie di terreno e svariate colture.

 

LOVOL 504, SEMPLICE E VERSATILE

Special corner nello stand del gruppo per il trattore Lovol 504, in promo speciale. Compatto, semplice, versatile e comodo grazie alla spaziosa cabina, ben si adatta alle esigenze del privato, e alle dimensioni della piccola azienda, ma può anche essere impiegato come seconda macchina multifunzione nelle grandi aziende.

 

Fonte: Arbos Group
 

 

Condividi

Macchine , , ,

Related Posts

Comments are closed.

Processing...
Thank you! Your subscription has been confirmed. You'll hear from us soon.
Iscriviti alla newsletter di Meccagri
ErrorHere