MENU

Arbos: novità nella semina

By at marzo 22, 2018 | 10:19 | Print

Arbos: novità nella semina

Fedele alla sua mission, che è quella di mettere a disposizione della clientela e dei professionisti dell’agricoltura soluzioni integrate per lo svolgimento della propria attività, in grado di conciliare l’indispensabile evoluzione dell’ingegneria meccanica con il rispetto del ciclo agronomico nel quale le macchine stesse sono chiamate ad operare, Arbos sta aggiungendo nuovi importanti tasselli al suo percorso di sviluppo prodotto nel campo delle attrezzature agricole.

 

MEK-X-300, LA NUOVA VERSATILE SEMINATRICE DA CEREALI

L’ultima nata è la seminatrice da cereali Mek-X 300, presentata in anteprima assoluta al recente Fima di Saragozza e ideale per il mercato spagnolo e mediterraneo.

 

PENSATA PER L’APPLICAZIONE DI DIFFERENTI ELEMENTI OPERATORI

Si tratta di una seminatrice meccanica polivalente che ha proprio nella versatilità uno dei suoi principali punti di forza grazie alla presenza di un elemento di semina a falcione messo a punto dalla R&S di Arbos Group specificamente per questa machina e alla possibile applicazione di differenti elementi operatori, regolabili in altezza e in precarica, che ne consentono l’uso in quasi tutti i tipi di terreni preparati, dai substrati sassosi a quelli sabbiosi o argillosi.

 

VOMERE DEDICATO TRIANGOLARE DA 30 MILLIMETRI DI LARGHEZZA

L’elemento di semina, con carico sul solco fino a 40 chilogrammi, è stato concepito nella sua globalità per permettere un’ottimale apertura e chiusura del solco indipendentemente dall’erpice copriseme adottato.

Con tale obiettivo è stato realizzato un vomere dedicato da 30 millimetri di larghezza, a forma triangolare, che agevola la chiusura del solco in tutte le condizioni di lavoro richiedendo inoltre un minor assorbimento di potenza.

 

DOSATORE “UNIVERSALE” DI PROGETTAZIONE ARBOS

Portata o trainata (lo switch avviene con semplici e veloci modifiche), la Mek-X monta un dosatore di progettazione Arbos concepito per tutte le tipologie di seme nonché per la concimazione e per la semina in combinata (erbai misti). Una semplice serranda a ghigliottina permette di passare dall’opzione semi grossi a quella semi minuti con estrema facilità.

 

MASSIMA SCORREVOLEZZA DEL SEME

Definiscono l’unicità della nuova Mek-X i tubi telescopici per la caduta del seme che, grazie al profilo interno liscio, permettono la massima scorrevolezza del seme a garanzia dell’uniformità nella distribuzione su ogni fila e della prevenzione di intasamenti.

 

ELEVATA LUCE DA TERRA DEL GRUPPO DI SEMINA

Il carrello idraulico (versione portata) o meccanico (versione trainata) regola la profondità di semina, ma ciò che distingue Mek-X è la luce da terra del gruppo di semina in fase di trasporto che, a differenza dei principali concorrenti fermi a 30 centimetri, raggiunge un’altezza di 50 centimetri, offrendo la possibilità di accedere ai campi anche da strade impervie e garantendo sicurezza e protezione degli elementi operatori agli urti, oltre ad una migliore manovrabilità della seminatrice.

 

TECNOLOGIA 3D DEL DISTRIBUTORE DI SEMINA

All’intensa attività e agli sforzi creativi del reparto R&S di Arbos Group si deve anche il MagicSem 3D (vedi il filmato in apertura dell’articolo), premiato dalla giuria di Fima con il riconoscimento Novità Tecnica 2018.

La tecnologia 3D del distributore di semina sviluppa il concetto di semina in 3 dimensioni: precisione, velocità e connettività.

 

ALTISSIMA PRECISIONE, ABBINATA A VELOCITÀ E CONNETTIVITÀ

Grazie ai sensori che equipaggiano il distributore di semina, il sistema brevettato di discesa seme – tubo di caduta sinusoidale che ottimizza la discesa del seme nel terreno – e la connessione remota del sistema che raccoglie dati in cloud e li visualizza su un tablet, le seminatrici di precisione Arbos sono ora in grando di garantire un’altissima precisione di semina, in termini di singolo seme depositato e di spaziatura tra essi.

La velocità di semina, che può raggiungere i 18 chilometri orari, e la raccolta dei dati permette di migliorare la resa del prodotto con una programmazione delle stagioni successive.

 

© riproduzione riservata
 
 

 

Condividi

Attrezzature , ,

Related Posts

Comments are closed.

Processing...
Thank you! Your subscription has been confirmed. You'll hear from us soon.
Iscriviti alla newsletter di Meccagri
ErrorHere