MENU

Caffini: ad Agritechnica il nuovo Striker, conforme a “Industria 4.0”

By at ottobre 17, 2017 | 17:34 | Print

Caffini: ad Agritechnica il nuovo Striker, conforme a “Industria 4.0”

Conto alla rovescia in casa Caffini per il lancio del nuovo Striker che avverrà in occasione di Agritechnica 2017.

 

ANCORA PIÙ INNOVATIVO

Nella foto sopra e in quella di apertura lo Striker fotografato a Agrilevante 2017.

 

Il polverizzatore semovente Striker – macchina dall’elevato contenuto innovativo concepita per effettuare trattamenti fitosanitari in campo aperto su estese superfici rispondendo alle necessità di grandi aziende agricole e contoterzisti sotto l’aspetto dell’autonomia, della velocità e dell’ecocompatibilità, oltre che della spiccata polivalenza grazie alle molteplici soluzioni proposte – torna dunque in versione rinnovata e con una marcia in più.

La nuova versione di questa macchina, che già ha riscosso grande successo presso il pubblico degli operatori agricoli, è conforme infatti ai requisiti richiesti dal “Piano nazionale Industria 4.0”, ovvero dalla Legge di Bilancio n. 232 dell’11/12/2016 che concede sgravi fiscali per l’acquisto di macchinari agricoli di ultima generazione da effettuare entro il 31 dicembre 2017, con consegna entro il 30 giugno 2018.

 

IPERAMMORTAMENTO AL 250 PER CENTO

Per l’esattezza l’acquisto del nuovo Striker beneficia dell’iperammortamento al 250%. Questo grazie anche all’introduzione di una nuova tecnologia che consente l’integrazione tra macchina fisica, uomo, dispositivi, strumentazione e componentistica.

In estrema sintesi, tra i numerosi vantaggi Striker permette, attraverso l’uso di dispositivi smartphone, tablet e PC e tramite Cloud, la localizzazione, il monitoraggio e la gestione da remoto; l’immediata assistenza tecnica in caso di eventi inaspettati; la raccolta e gestione dei dati statistici; l’aggiornamento dei parametri e del software da remoto.

Il nuovo Striker, che, per fornire qualche anticipazione, vedremo ad Hannover nella inedita versione con serbatoio principale da 5.000 litri di capienza, si configura quindi come il partner ideale per aumentare la produttività ed ottimizzare il lavoro.

 

Fonte: Caffini
 

 

Condividi

Macchine ,

Related Posts

Comments are closed.

Processing...
Thank you! Your subscription has been confirmed. You'll hear from us soon.
Iscriviti alla newsletter di Meccagri
ErrorHere