MENU

I nebulizzatori di Ideal in scena a Enovitis in campo 2017

By at giugno 20, 2017 | 18:43 | Print

I nebulizzatori di Ideal in scena a Enovitis in campo 2017

Ideal, l’azienda padovana leader nel settore delle attrezzature per la protezione delle colture che celebra quest’anno 70 anni di attività all’insegna dell’innovazione, esporrà ad Enovitis in campo 2017 i propri modelli di punta per i trattamenti fitosanitari del vigneto.

 

TECNOLOGIA E ATTENZIONE ALL’AMBIENTE CON DROP SAVE

In prima fila Drop Save (nella foto sopra e in quella di apertura), il nebulizzatore certificato Enama/Entam che si distingue per l’innovativo sistema di recupero di prodotto. Disponibile nella versione trainata con cisterne da 1.000 e da 2.000 litri, consente di lavorare in basso volume su due filari contemporaneamente e di recuperare fino al 50 per cento del liquido nebulizzato, con conseguenti benefici economici e ambientali.

Una serie di ugelli installata su ciascuno dei quattro pannelli che compongono la macchina permette di erogare e micronizzare il prodotto attraverso un potente getto d’aria; il liquido in eccesso che non si deposita sulla vegetazione viene recuperato tramite un’apposita barriera frangiflutto posizionata su ciascun pannello e, in modo automatico, ripescato e rimesso in circuito grazie al sistema di aspirazione brevettato da Ideal.

Ma c’è di più. Con la nuova applicazione “App Drop” l’utente può trasferire in tempo reale dal computer di bordo al proprio smartphone dati e statistiche utili per la compilazione dei quaderni di campagna.

 

BORA, APPOSITAMENTE STUDIATO PER I VIGNETI A SPALLIERA DI COLLINA

Sarà presente all’evento anche il nebulizzatore pneumatico Bora, particolarmente indicato per trattare più filari di vigneti a spalliera situati in zone collinari, grazie alla sua speciale configurazione.

Il gruppo ventilatore, infatti, è portato ai tre punti del trattore, mentre la cisterna è trainata da un timone snodato che permette un raggio di sterzata di 90 gradi.

Disponibile con cisterne da 800 e 1.000 litri, Bora lavora in basso volume e può trattare più file contemporaneamente, grazie al suo potente ventilatore in polietilene e a barre multifila.

L’erogazione del liquido e la movimentazione delle barre sono gestite dall’operatore direttamente dalla cabina del trattore, attraverso specifici comandi, facilitando e velocizzando il lavoro.

 

SUPRA, LA POTENZA È IL SUO FORTE

Per il trattamento dei vigneti a spalliera con vegetazione rigogliosa, infine, Ideal metterà in campo Supra, il nebulizzatore certificato Enama/Entam dotato di un potente ventilatore centrifugo in polietilene.

Disponibile in versione portata e trainata, può trattare contemporaneamente fino a 3 filari completi grazie ad apposite barre multifila gestite direttamente dal posto di guida attraverso specifici comandi.

La potenza del ventilatore, assieme alla speciale configurazione delle barre consentono una finissima micronizzazione del liquido nebulizzato e un’ottima distribuzione dello stesso sulla vegetazione, con conseguente risparmio di tempo e risorse.

 

Fonte:Ideal
 

SPECIALE ENOVITIS IN CAMPO 2017

 

Condividi

Attrezzature , , ,

Related Posts

Comments are closed.

Processing...
Thank you! Your subscription has been confirmed. You'll hear from us soon.
Iscriviti alla newsletter di Meccagri
ErrorHere