MENU

Topcon: funzionalità avanzate per la consolle X-35

By at maggio 3, 2017 | 13:56 | Print

Topcon: funzionalità avanzate per la consolle X-35

Topcon Agricoltura, recente emanazione di Topcon Positioning Group con quartier generale a Torino, si consolida anche nel segmento di mercato delle consolle con il lancio di X-35, la nuova generazione di monitor touchscreen della serie “X” per trattori e raccoglitrici semoventi, dotata di funzionalità avanzate.

 

SOLUZIONE MODULARE

Concepito come una soluzione modulare, il monitor da 12,1 pollici (30,7 centimetri) opera attraverso il software Topcon Horizon, offrendo una visualizzazione ad icone impostabile dall’operatore con un’ampia gamma di funzioni operative.

«La consolle X-35 – ha spiegato Markus Kalin, product manager Topcon – include tutte le semplici funzioni che hanno portato al successo la versione precedente, la X-30, offrendo però nuovi vantaggi».

«La funzione Horizon Xtend – ha precisato Kalin – permette di gestire le funzioni di controllo tramite dispositivi mobili come tablet e smartphone. Inoltre, la funzione di assistenza remota consente ai tecnici di diagnosticare e risolvere i problemi e agli agronomi di impostare e configurare il sistema a distanza».

 

CONTROLLO ISOBUS FINO A 200 SEZIONI

Collegando più telecamere al sistema X-35, l’operatore può visualizzare e controllare agevolmente tutte le parti più sensibili del mezzo e degli attrezzi applicati. Il sistema include il controllo Isobus fino a 200 sezioni, progettato per consentire all’operatore di gestire agevolmente anche gli attrezzi più grandi e tecnologicamente avanzati.

«Come per il precedente X-30, il display X-35 è un sistema integrato Isobus Universal Terminal (UT) e Task Controller. X-35 è in grado di effettuare la distribuzione a dosaggio variabile (VRC) di 8 prodotti contemporaneamente», ha aggiunto Kalin.

 

TECNOLOGIA CLOUD

La nuova consolle è stata appositamente studiata per garantire una completa gestione dei dati attraverso la tecnologia cloud. Attraverso il nuovo monitor l’operatore può trasferire agevolmente tutti i dati registrati in campo – dalle analisi del terreno alle mappe di produzione e di vegetazione –alla banca dati aziendale, rendendoli accessibili all’ufficio o alle altre macchine.

 

Fonte: Topcon
 

 

Condividi

Componenti ,

Related Posts

Comments are closed.

Processing...
Thank you! Your subscription has been confirmed. You'll hear from us soon.
Iscriviti alla newsletter di Meccagri
ErrorHere