MENU

Versatile 610 DT, il “Kolossal” dei trattori

By at marzo 17, 2018 | 19:50 | Print

Versatile 610 DT, il “Kolossal” dei trattori

Il pubblico dell’ultima edizione di Agritechnica se lo ricorderà senz’altro come uno dei “giganti” della manifestazione: il mastodontico 610 DT (Deltra Track) di Versatile Ag, azienda canadese con sede a Winnipeg, Manitoba, oggi di proprietà russa (nel 2007 l’80 per cento del pacchetto azionario di Buhler Industries, entrata in possesso nel 1969 del brand Versatile, è stato acquisito da Rostselmash Company), le cui vicende in passato si sono intrecciate a più riprese con quelle di Fiat.

 

VERSATILE E FIAT, DUE PERCORSI CHE SI INTRECCIANO

Fiat-Versatile 44-28 da 280 cavalli, in produzione dal 1979 al 1983.

 

Solo una breve citazione qui per i Fiat Versatile, trattori articolati 4×4 dalle impressionanti capacità di lavoro prodotti dal 1979 al 1983.

Frutto dell’accordo commerciale tra le due Case costruttrici raggiungevano le 14 tonnellate di peso, con potenze di oltre 300 cavalli, ed erano dotati in alcuni casi di ruote gemellate.

 

MOTORE CUMMINS DA 15 LITRI

Ma torniamo al 610 DT, mosso dal motore Cummins QSX15 da 15 litri di cilindrata emissionato in Tier 4 Final, che eroga una potenza massima di 650 cavalli, abbinato alla trasmissione CAT TA22, powershift a 16 rapporti in avanti e 4 in retro che consente una velocità di marcia fino a 35 chilometri orari.

 

IMPIANTO IDRAULICO CON PORTATA FINO A 400 LITRI AL MINUTO

A garantire un’elevata versatilità l’impianto idraulico con portata standard di 201 litri, innalzabili fino a 401 litri al minuto, e la pto da 1.000 giri al minuto.

La barra di traino categoria 5 è dotata di spina da 70 millimetri, per una capacità di carico verticale fino a 5.443 chilogrammi.

È stato rivisitato l’impianto frenante, con doppio disco sull’assale posteriore e singolo su quello anteriore, ai fini di una maggior sicurezza e durata.

 

COMFORT ED ERGONOMIA DI ALTI LIVELLI

La nuova cabina Deluxe fornisce una visibilità ottimale, con circa 8 metri quadri di superficie vetrata, ed un elevato comfort, al quale contribuiscono l’ergonomico sedile con sospensione semi-attiva, ruotabile di 32 gradi per massimizzare la visuale sugli attrezzi, i comandi intuitivi ed il monitor integrato da 7 pollici per la gestione dei parametri operativi della macchina e delle eventuali attrezzature collegate.

 

CINGOLATURA CAMSO

Da segnalare, infine, i 4 cingoli in gomma di produzione Camso, caratterizzati da una larghezza di 215, 9 millimetri e da alette di trazione sul lato interno del cingolo che si ingranano nella parte esterna ai raggi del pignone di trazione riducendo al minimo lo slittamento e massimizzando la trazione.

Il prezzo del 610 DT, stando a quanto riporta il periodico di settore “Farms & FarmMachinery”, si aggira intorno ai 300mila euro.

 

INEDITA LIVREA PER LA LIMITED EDITION PER IL VERSATILE 365

Il nuovo modello, come l’intera gamma Versatile, viene commercializzato con la fiammeggiante livrea giallo-rossa, alla quale si è affiancata di recente una inedita livrea di colore nero punteggiato di grigio svelata dal costruttore di Winnipeg ai Manitoba Ag Days lo scorso gennaio e riservata almeno per ora ad una tiratura speciale del modello 365 (nella foto sopra).

Con questa limited edition Versatile ha voluto celebrare il venticinquesimo anniversario dall’uscita dalla linea di montaggio dello stabilimento di Winnipeg (settembre 1993) dei primi trattori Ford Genesis a trazione anteriore meccanica-MFWD (Ford/New Holland serie 70 e Fiat G).

 

© Barbara Mengozzi

 

Condividi

Macchine Trattori ,

Related Posts

Comments are closed.

Processing...
Thank you! Your subscription has been confirmed. You'll hear from us soon.
Iscriviti alla newsletter di Meccagri
ErrorHere