Argo Tractors: inaugurata la nuova sede della filiale in Sud Africa

News 08/06/2022 -
Argo Tractors: inaugurata la nuova sede della filiale in Sud Africa

Argo Tractors continua la sua politica di espansione su varie latitudini. Lo scorso 1° giugno, infatti, sono state aperte le porte della nuova sede di Argo Tractors South Africa a Kempton Park, nelle vicinanze della capitale Johannesburg.

 

L’IMPEGNO DELLA MULTINAZIONALE ITALIANA NEI CONFRONTI DELL’AGRICOLTURA DELL’AFRICA MERIDIONALE

«I lavori di scavo sono iniziati il primo giugno 2021 e, oggi, a distanza di un anno siamo ad inaugurare la nuova Casa che accoglierà Argo Tractors in Sudafrica – ha dichiarato entusiasta Godfried Heydenrych (a sinistra nella foto sopra), General Manager di Argo Tractors South Africa, durante la cerimonia ufficiale –. Abbiamo scelto un’area strategica, che potesse rispondere alle richieste dei produttori dell’Africa meridionale. Questa apertura dimostra l’attenzione e l’impegno della multinazionale italiana nei confronti dell’agricoltura locale, ma anche l’ambizione di rispondere velocemente alle esigenze di una clientela alla continua ricerca di prodotti tecnologicamente all’avanguardia».

«Solo nel mese di marzo abbiamo tagliato il nastro alla nuova filiale in Germania e prima ancora siamo stati in Francia e in Spagna – ha sottolineato Simeone Morra (a destra nella foto sopra), Corporate Business Director di Argo Tractors – ora in Sud Africa. Il nostro progetto di espansione procede a ritmo sostenuto, a conferma dell’attenzione che poniamo per il mercato di questo grande Paese, che consideriamo di estrema importanza e dove vantiamo una solida presenza dal 1999. Siamo sicuri che i trattori Landini e McCormick ed i servizi per un’agricoltura tecnologica, innovativa e centrata sulle esigenze del cliente continueranno ad essere accolti con grande favore in Sudafrica».

 

ALL’INTERNO DELLA STRUTTURA UN CENTRO DI FORMAZIONE PER I CONCESSIONARI, UNO DI ASSEMBLAGGIO E UN VASTO SHOWROOM

La nuova sede sudafricana ospiterà un centro di formazione avanzato che fornirà il supporto tecnico alla rete di concessionari, un centro operativo di assemblaggio e un’area dedicata per ospitare eventi. All’interno del nuovo stabilimento di 6.000 m² sono alloggiate 9 aree dedicate al montaggio, che saranno utilizzate per assemblare localmente trattori e attrezzi, riducendo così i costi di spedizione, favorendo la localizzazione e la creazione di posti di lavoro. I prodotti a marchio Landini e McCormick potranno quindi essere ammirati in un vasto showroom di 700 m².

«Siamo impegnati a fornire ai nostri clienti trattori di prim’ordine e a garantire un servizio eccellente – ha concluso Heydenrych –.  La nuova struttura, inoltre, fornirà al nostro personale e ai nostri concessionari il supporto necessario non solo per le vendite, ma soprattutto per incrementare le relazioni con i clienti e l’assistenza post-vendita».

L’intera attività dell’azienda, compresi i settori amministrativo, marketing, vendite, assistenza tecnica, ricambi e formazione, è stata trasferita nei nuovi edifici, a conferma del continuo investimento dell’azienda nei prodotti, nelle strutture e nello sviluppo delle capacità del personale.

 

 
Fonte: Argo Tractors
 

 

L'azienda del mese
Sotto i riflettori