MENU

AS-Motor: AS 1040 Yak 4WD, progettata per compiti di sfalciatura difficili

By at Giugno 27, 2019 | 22:39 | Print

AS-Motor: AS 1040 Yak 4WD, progettata per compiti di sfalciatura difficili

Arriva dalla Germania la nuova falciatrice a flagelli mobili AS 1040 Yak prodotta da AS-Motor Germany e distribuita in Italia dalla ditta Oberto di Fossano (Cuneo).

Una macchina decisamente interessante sin dal primo impatto che combina le prestazioni di taglio di un’attrezzatura trinciante con quelle di un pianale fuoristrada garantite dalla trazione integrale permanente mostrandosi in grado di operare comodamente e in sicurezza anche su terreni sconnessi e su pendenze accentuate.

 

UNITÀ DI TAGLIO BASCULANTE CON FLAGELLI A Y

L’unità di taglio, stabile e robusta, è costituita da un rotore provvisto di 56 flagelli a Y che sminuzzano l’erba, così come cespugli e alberelli giovani, fino a 1,5 metri di altezza, e depositano il pacciame uniformemente nell’area di lavoro su una larghezza fino ad un metro. L’altezza di taglio può essere regolata su 7 livelli tra 30 e 110 millimetri.

Sia i flagelli sia il piatto basculante antiscalpo sono protetti dagli urti contro eventuali ostacoli da un sistema di sicurezza che provvede a sollevarli per evitare danni in presenza di oggetti estranei e terreni irregolari e il posizionamento disassato del piatto di taglio consente di ottimizzare la falciatura in prossimità di recinzioni e guardrail.

 

ALTE VELOCITÀ DI LAVORO E GUIDA CONFORTEVOLE

L’AS 1040 Yak 4WD è alimentata da un motore bicilindrico di Briggs & Stratton (modello Vanguard V-Twin) da 627 centimetri cubi di cilindrata e fino a 23 cavalli (17,2 kW) di potenza che garantisce alla falciatrice una capacità di lavoro oraria di poco meno di 7.000 metri quadrati.

Il motore è posizionato orizzontalmente e trasferisce quindi la forza direttamente all’albero flagelli tramite una cinghia a V, mentre un filtro dell’aria a ciclone eroga aria fresca.

Per quanto riguarda il serbatoio, opportunamente separato dal motore per ottimizzare il bilanciamento del peso ed impedire il surriscaldamento del carburante, la forma di imbuto con funzione di riserva consente lo svuotamento completo del carburante, anche in pendenza.

A sua volta la trasmissione idrostatica permette all’operatore di controllare comodamente la velocità dell’AS 1040 Yak 4WD fino a 6,8 chilometri in avanti e 6,3 chilometri orari in retromarcia e la leva di guida con freno di stazionamento integrato e regolatore elettronico della velocità assicura un funzionamento facile, senza fatica e con il massimo comfort.

 

ECCELLENTE TRAZIONE

Unitamente alle 4RM permanenti – con possibilità di blocco del differenziale dell’asse posteriore tramite un pedale – il baricentro basso, il peso ridotto (335 kg) e distribuito in maniera equilibrata (45% sull’asse anteriore e 55% sul posteriore) e gli pneumatici a bassa pressione con  battistrada aggressivo assicurano una eccellente trazione ed elevata stabilità sulle pendenze e su terreni difficili.

 

ERGONOMIA OTTIMALE E MASSIMA SICUREZZA

Una posizione di seduta ergonomica fornisce uno spazio per le gambe adeguato per gli utenti fino a 2 metri di altezza, mentre il sedile trattoristico e l’innovativo sistema di sospensione con ammortizzatore di fine corsa possono essere adattati a qualsiasi operatore.

I deflettori laterali proteggono dalla vegetazione l’operatore, la cui sicurezza è garantita dalla stabile barra ribaltabile, dall’interruttore di sicurezza integrato nel sedile del conducente e dal pedale di arresto di emergenza.

 

 
© riproduzione riservata
 
 

 

Giardinaggio , , ,

Related Posts

Comments are closed.