MENU

Battini Agri: in mostra a Enovitis in Campo le attrezzature interceppo di Industrias-David

By at giugno 28, 2018 | 15:32 | Print

Battini Agri: in mostra a Enovitis in Campo le attrezzature interceppo di Industrias-David

SPECIALE MECCANIZZAZIONE PER IL VIGNETO

 

Le attrezzature per la lavorazione interfilare rappresentano il fiore all’occhiello di Industrias-David, azienda spagnola leader nella produzione e distribuzione di macchine legate al mondo della viticoltura di precisione di cui Battini Agri srl è importatore esclusivo per l’Italia.

Come si è potuto vedere anche nel contesto di Enovitis in Campo 2018, abbiamo a che fare con macchinari provvisti di caratteristiche innovative che, grazie ai loro plus, si differenziano dalla maggior parte dei prodotti dei competitor.

 

CHASIS REVERSIBILE, PER ATTACCO ANTERIORE E POSTERIORE AL TRATTORE

È il caso, ad esempio, del modello Chasis Reversibile: un telaio reversibile ideale per il diserbo meccanico delle malerbe, predisposto per l’utilizzo sia anteriormente sia posteriormente al trattore.

 

ALLESTIBILE CON UNO O DUE INTERCEPPI ELETROIDRAULICI CON TASTATORI

Il telaio può essere allestito con uno o due interceppi elettroidraulici, i quali sono azionati da un innovativo tastatore che funziona grazie ad un sensore induttivo.

 

INTERCEPPO RADIALE E A PARALLELOGRAMMA

Una volta rilevato l’ostacolo, un impulso viene trasmesso al gruppo di elettrovalvole che a loro volta azionano il braccio, in grado di lavorare in modo sia radiale sia parallelogrammico a seconda dell’attrezzo terminale e della lavorazione che si effettua.

Questo innovativo sistema ha molteplici vantaggi: grazie al sensore laser, infatti, la reattività del braccio è istantanea, anche a velocità sostenute, permettendo così di all’attrezzo di avvicinarsi il più possibile alla pianta senza toccarla e consentendo di lavorare su rami fino ad un centimetro di diametro.

La macchina è infine completata dalle ruote di profondità regolabili, per garantire in ogni condizione uniformità di lavoro.

La sua modularità gli permette di essere utilizzato con vari accessori, per lavorazioni superficiali o in profondità fino a 20 centimetri.

 

CHASIS BIO CON INTERCEPPO: MOLTEPLICI LAVORAZIONI INTERFILARI CON UN SOLO PASSAGGIO

Al lavoro tra i filari dell’azienda Il Naviglio di Fabbrico (RE) è stato possibile vedere anche un altro attrezzo firmato Industrias-David, unico nel suo genere: lo Chasis Bio con interceppo (anche nella foto di apertura), la cui particolarità è quella, in un solo passaggio, di tagliare l’erba nell’interfila e lavorare i due filari nel sotto fila, con dei risultati che sono da vedere.

 

CONFORME ALLE NORMATIVE BIO

Entrando nei dettagli, si tratta, come nel caso dello Chasis Reversibile, di un telaio reversibile predisposto per essere utilizzato sia anteriormente sia posteriormente al trattore, specifico per lavorazioni bio (si tratta infatti di un attrezzo privo di organi animato da presa di forza e pertanto conforme alle richieste e normative bio) ma non solo.

 

DISCHI TRINCIA ERBA FLOTTANTI E INDIPENDENTI

Oltre ad avere la possibilità di montare i due interceppi (stesso braccio, tecnologia e intercambiabilità degli attrezzi terminali di tutti i modelli di Chasis), questo specifico attrezzo monta di serie tre dischi di taglio centrali per la rasatura dell’erba nell’interfila, riuscendo in questo modo a fare due lavorazioni in contemporanea ( doppio interceppo e rasaerba nell’interfila).

I dischi di taglio centrali sono disponibili in varie dimensioni e possono lavorare a diverse larghezze, a seconda della dimensione del filare.

 

© riproduzione riservata
 
 

 

Attrezzature , , ,

Related Posts

Comments are closed.

Processing...
Thank you! Your subscription has been confirmed. You'll hear from us soon.
Iscriviti alla newsletter di Meccagri
ErrorHere