BKT e Luca Gabaldo: «Con dei buoni pneumatici sei già a metà dell’opera»

Componenti 01/09/2020 -

Luca Gabaldo, titolare dell’azienda agricola omonima e agricoltore bolognese di terza generazione, porta avanti oggi una professione iniziata dal nonno.

Circa 10 anni fa si è messo in proprio assumendo le redini di un’azienda ubicata in provincia di Bologna a destinazione mista ( i terreni sono investiti a colture orticole e sementiere, cereali e vigneti), e ha deciso di dotarsi, nonostante le ridotte dimensioni aziendali, di macchinari all’avanguardia.

 

GLI INVESTIMENTI IN TECNOLOGIA FANNO CRESCERE LA PRODUTTIVITÀ

«C’è sempre da migliorarsi perché la tecnologia continua a correre – sostiene Luca  Gabaldo (nella foto sopra) – e siamo arrivati ad usare le guide GPS e servoassistite. Al primo impatto sembra essere un grande costo da sostenere per l’azienda, ma a posteriori si tratta di  un vero risparmio. In pochi anni anche una piccola realtà ha un ritorno sull’investimento che è rappresentato dall’ottimizzazione del lavoro. Se l’attrezzo lavora a pieno regime e nel modo corretto si ottimizza tutta l’attività, rendendola più produttiva».

 

AGRIMAX V-FLECTO: RIDOTTA COMPATTAZIONE DEL SUOLO ED ELEVATA CAPACITÀ DI CARICO

Luca Gabaldo utilizza attualmente un trattore New Holland da 250 cavalli e un trattore Same da 110 cavalli.

Il primo è stato equipaggiato con pneumatici BKT Agrimax V-Flecto: sulla ruota anteriore nella misura VF 600/60 R 30 NRO e sulla ruota posteriore VF 710/60 R 42 NRO.

Luca è stato tra i primi in Italia a sperimentare questo pneumatico di ultima generazione, che si avvale della NRO Technology (Narrow Rim Option), essendo conforme ai nuovi standard sperimentali registrati da Etrto, l’European Tire and Rim Technology Organization. Questa marcatura permette di utilizzare i cerchi raccomandati nella misura standard e non cerchi specifici che sono invece necessari per pneumatici VF delle stesse dimensioni.

Agrimax V-Flect, migliora le prestazioni dei trattori di nuova generazione grazie ad una ridotta compattazione del suolo e ad una maggiore capacità di carico (+40%) alla stessa pressione di uno pneumatico standard di uguale misura.

È un prodotto che assicura un ciclo di vita prolungato di almeno il 10 per cento rispetto al suo equivalente standard, garantendo una sensibile riduzione dei costi di gestione e manutenzione.

 

DA MARABINI GOMME UN PREZIOSO SUPPORTO

Le prestazioni di Agrimax V-Flecto stanno soddisfacendo a pieno le necessità di Luca. «Questi pneumatici stanno rispondendo molto bene, soprattutto in termini di trazione e consumo. Sono prodotti Premium a tutti gli effetti e sono più che soddisfatto del risultato»

La scelta di utilizzare BKT nasce anche dal suggerimento e dai consigli del gommista di fiducia di Luca: Marabini Gomme di Medicina (BO). Marabini ha conosciuto la qualità BKT grazie alla consulenza di Univergomma, distributore dei prodotti agricoli BKT in Italia.

 

USURA RIDOTTA, UNA DOTE CONDIVISA DAGLI PNEUMATICI DELLA LINEA AGRIMAX

Questo però non è il primo approccio tra Luca Gabaldo e BKT. La “conoscenza” risale infatti al 2010 quando il trattore Same da 110 cavalli è stato equipaggiato con pneumatici rowcrop della linea Agrimax firmata da BKT.

Luca ne ha scoperto così le doti e i vantaggi, soprattutto in termini di usura, che è decisamente diminuita allungando il ciclo di vita del prodotto.

Visti i risultati Luca ha scelto di equipaggiare anche il trattore New Holland con i prodotti di ultima generazione Agrimax V-Flecto.

 

MASSIMA SODDISFAZIONE PER I RISULTATI OTTTENUTI

«Avere degli pneumatici di buona qualità vuol dire tanto per noi, perché conduce a un risparmio di carburante e di tempi operativi, oltre a diminuire i costi negli anni. Mi sono indirizzato su BKT perché sono soddisfatto del prodotto – ­ conclude l’imprenditore agricolo –. Gli pneumatici hanno un’eccellente aderenza e trazione, un livello basso di consumo, li utilizzo da tre anni e hanno dato grandi risultati da ogni punto di vista, senza riserve. E in questo lavoro, con dei buoni pneumatici, sei già a metà dell’opera».

 

 
Fonte testo e immagini: BKT

 

L'azienda del mese
Sotto i riflettori