MENU

BM Tractors: Better 180, il porta attrezzi ideale per la fienagione

By at Luglio 25, 2019 | 21:05 | Print

BM Tractors: Better 180, il porta attrezzi ideale per la fienagione

Better 180 costituisce il modello di punta della gamma di trattori multifunzione di BM Tractors, la ditta costruttrice di Zocca (Modena) che con prodotti di qualità sempre più personalizzati sulle specifiche esigenze della clientela ha saputo conquistarsi un proprio spazio in questo specifico segmento di mercato ed una reputazione di azienda tecnicamente all’avanguardia.

 

POLIVALENTE E INNOVATIVO, CON STERZATA SU ENTRAMBI GLI ASSI E GUIDA REVERSIBILE

Si tratta, in estrema sintesi, di una macchina porta attrezzi polivalente e innovativa che ha tra le principali caratteristiche le ruote isometriche, che permettono di avere la sterzata su entrambi gli assi garantendo un raggio minimo di sterzo di 4 metri, la trasmissione idrostatica con cambio elettronico a 6 rapporti e la guida reversibile.

 

MOTORE SEI CILINDRI FPT NEF DA 6,7 LITRI

Entrando nei dettagli a partire dal motore, sotto al cofano è presente un sei cilindri FPT NEF da 6.700 centimetri cubi di cilindrata che eroga una potenza nominale di 176 cavalli a 2.200 giri al minuto ed una potenza massima di 188 cavalli a 1.800 giri al minuto. La coppia massima, invece, arriva a 8100 Newtonmetri a 1.500 giri al minuto.

 

TRASMISSIONE IDROSTATICA CON CAMBIO ELETTRONICO A SEI RAPPORTI

La trasmissione, a sua volta, dispone di un sistema idrostatico montato su tre rapporti meccanici. Per ogni rapporto meccanico sono presenti 6 marce sotto carico con sistema di scalata in automatico in casi di eccessivo sforzo in avanzamento.

 

SISTEMA DI GALLEGGIAMENTO PER RIDURRE L’ATTRITO SUL TERRENO

L’impianto idraulico con portata di 60 litri al minuto alimenta un sollevatore posteriore da 4.500 chilogrammi, con sistema di galleggiamento che permette il trasferimento del peso dell’attrezzo sugli assi diminuendo l’attrito sul terreno necessario per la spinta, ed uno anteriore (opzionale) da 3.000 chilogrammi.

 

PRESA DI FORZA PER ATTREZZI FRONTALI E TRAINATI

Due velocità (540/1.000 e 750 e 1000 rpm) alla presa di forza posteriore con rotazione destra e sinistra che consente l’utilizzo di attrezzi frontali e trainati, mentre la pto anteriore ha una velocità di 1.000 giri al minuto.

La già citata reversibilità è senz’altro uno dei punti di forza di questo trattore: con estrema semplicità e velocità si ottiene la rotazione del posto guida e dei relativi comandi di 180 gradi grazie ad un’unica leva.

 

CABINA AMMORTIZZATA CON AMPIA VISIBILITÀ

Buona visibilità in cabina grazie al vetro anteriore panoramico e alle portiere laterali completamente in vetro. Altrettanto valide le sospensioni con ammortizzatori pneumatici per un miglior comfort dell’operatore. Da segnalare il nuovo restyling del sottotetto per una migliore insonorizzazione dell’abitacolo.

I comandi sono raggruppati principalmente sul bracciolo destro, dove è presente la leva multifunzione che controlla avanzamento, sollevatore e servizi idraulici.

 

ELEVATA MANOVRABILITÀ E SICUREZZA ANCHE IN PENDENZA

Le già citate quattro ruote isodiametriche sterzanti, con possibilità di escludere le due anteriori o posteriori e di avanzare in modalità disassata, garantisce un’elevata manovrabilità in ogni condizione.

Il ponte anteriore è fisso (non dispone di sospensioni) ma può essere oscillante, come pure quello posteriore che è direttamente collegato al rispettivo sollevatore garantendo una perfetta adattabilità degli attrezzi al terreno sia in guida normale sia reversibile.

Il baricentro della macchina basso che aumenta la sicurezza del guidatore anche in condizioni di pendenza elevata.

Costituisce un ulteriore plus il rapporto peso-potenza molto basso (5.000 kg /188 cv), con la possibilità di montare gomme di grandi dimensioni come le 600/50-5” anticompattamento e antitraccia. Con queste coperture vengono scaricati al suolo soltanto 0,5 chilogrammi per centimetro quadrato  ed è garantito il massimo confort per il guidatore, perché la struttura dello pneumatico permette una pressione di gonfiaggio minima di 1 bar che consente l’assorbimento degli urti ed evita che siano trasferiti all’operatore.

 

L’ABBINAMENTO CON LA FALCIACONDIZIONATRICE FRONTALE TRIPLEX 660

All’ultima edizione di Nova Agricoltura Fienagione, che si è svolta in provincia di Parma lo scorso giugno, il Better 180 è stato abbinato alla falciacondizionatrice frontale Triplex 660, richiudibile idraulicamente per la circolazione su strada e provvista di 6 dischi indipendenti azionati da trasmissione idraulica e di 3 condizionatori con rulli in gomma indipendenti azionati da motori idraulici.

Lo sfalcio di 6,60 metri è diviso in tre andane equidistanti che permettono il passaggio del trattore senza calpestare il prodotto.

L’accoppiata ha evidenziato la particolare predisposizione del Better 180, porta attrezzi tuttofare, a svolgere le operazioni della fienagione.

 

 
© riproduzione riservata
 
 

 

Macchine Trattori , , , , , ,

Related Posts

Comments are closed.