Bridgestone: Techsyn, una partnership a tre per pneumatici di lunga durata e sostenibili

Componenti 25/03/2021 -

Bridgestone ha ufficialmente annunciato, in collaborazione con l’olandese Arlanxeo, produttore leader a livello mondiale di gomma sintetica, e l’azienda chimica belga Solvay, il lancio di Techsyn, una nuova piattaforma tecnologica che, combinando gomma sintetica tailor-made chimicamente ottimizzata con silice, permette di creare pneumatici caratterizzati da una migliore efficienza in termini di usura fino al 30 per cento e una resistenza al rotolamento ridotta del 6 per cento rispetto ad altri  prodotti convenzionali della gamma estiva della casa giapponese, senza compromettere le prestazioni.

Trasformata in realtà in soli 24 mesi, Techsyn è stata resa possibile grazie alla collaborazione tra le tre aziende e ad una profonda conoscenza combinata dei meccanismi molecolari.

 

RESISTENZA E PRESTAZIONI A LIVELLO AMBIENTALE SENZA PRECEDENTI

In sintesi e in piena sintonia con la vision che accomuna le tre aziende volta a fornire un contributo significativo alla protezione dell’ambiente, Techsyn migliora la sostenibilità dello pneumatico con una riduzione del consumo complessivo di carburante e delle emissioni2 di CO2, ed un aumento del chilometraggio del battistrada, estendendo così la durata di vita dello pneumatico e riducendo il consumo di materie prime a lungo termine.

 

LA BASE PER NUOVI PRODOTTI FUTURI

Bridgestone sta lavorando alla produzione di massa di Techsyn, pensando a varie categorie di pneumatici e veicoli. Grazie alla flessibilità unica che consente, Techsyn può essere mixata alle altre tecnologie applicate agli pneumatici Bridgestone. Ad esempio, se utilizzata insieme alla leggera tecnologia Enliten, è possibile ridurre ulteriormente il peso dello pneumatico pur mantenendone invariate le prestazioni.

 

L’INIZIO DI UNA NUOVA ERA PER LA MOBILITÀ SOSTENIBILE

«In Bridgestone crediamo che l’innovazione all’avanguardia e il futuro della mobilità non possano essere raggiunti senza collaborazione – ha dichiarato Laurent Dartoux, presidente e CEO di Bridgestone EMIA –. La partnership in cui Techsyn è radicata si è evoluta fino a diventare una delle più esclusive di cui abbiamo mai fatto parte. In qualità di leader a livello globale nelle soluzioni avanzate e nella mobilità sostenibile, guardiamo verso il futuro mettendo sempre al centro di tutto innovazione e sostenibilità. Attraverso lo sviluppo di soluzioni orientate all’ambiente come Techsyn, stiamo facendo grandi progressi nella realizzazione di tale ambizione».

 

 
Fonte: Bridgestone
 
 

 

L'azienda del mese
Sotto i riflettori
trattori breaking news