MENU

Case IH: numeri record per il Training Camp 2018

By at maggio 9, 2018 | 17:22 | Print

Case IH: numeri record per il Training Camp 2018

Oltre 1.000 addetti commerciali di concessionarie provenienti da Europa, Medio Oriente e Africa, più di 60 trattori e macchine in campo per 10.000 e passa cavalli complessivi, 500 ettari di terreno che hanno offerto concrete opportunità di formazione e di utilizzo dei mezzi.

Sono i numeri del Training Camp 2018 di Case IH, uno dei più grandi eventi mai organizzati per l’aggiornamento professionale del personale di vendita dei dealer dell’area Emea, che, ospitato in una grande azienda agricola vicino a Bratislava, in Slovacchia, si è protratto per un arco di tempo di dieci settimane.

 

FORMAZIONE TEORICA E PRATICA

Ogni partecipante ha potuto beneficiare delle lezioni in piccoli gruppi per apprendere gli aspetti teorici delle ultime evoluzioni dei prodotti Case IH, abbinando poi alla formazione teorica le esercitazioni nell’impiego delle macchine disponibili sul posto.

 

GLI ULTIMI SVILUPPI DEL PRECISION FARMING

Come ha spiegato Gavin Enright, responsabile della formazione commerciale di Case IH per la regione Emea, tra i punti salienti del corso ci sono stati gli ultimi sviluppi del precision farming di Case IH, tra cui l’upgrade dei sistemi di agricoltura avanzata AFS (Advanced Farming Systems) e la combinazione dei sistemi di controllo automatico delle svolte a fine campo Headland Management Center II e AccuTurn per creare il nuovo sistema AccuTurn Pro.

 

LE NOVITÀ RELATIVE AI TRATTORI MAXXUM, PUMA E OPTUM

Sono state poi presentate ai concessionari le novità relative al trattore Maxxum, tra cui il sistema Active Clutch, che consente il disinnesto della trasmissione con il pedale del freno, e il nuovo semi-powershift a otto stadi ActiveDrive 8, che hanno aiutato il Maxxum 145 Multicontroller ad aggiudicarsi il titolo di Macchina dell’Anno per il 2018.

«Erano a disposizione per essere valutati e provati in campo i nuovi modelli base Puma 140, 150 e 165, inoltre ai partecipanti sono stati presentati gli ultimi aggiornamenti dei modelli Puma a passo lungo. I concessionari hanno così potuto aggiornarsi sui miglioramenti dell’assale anteriore e dell’efficienza dei consumi di carburante, oltre che su altri aspetti come la nuova ventola a passo variabile, il freno motore unico nella categoria, i vantaggi della trasmissione powershift / CVX e le modifiche rese necessarie dall’introduzione del regolamento Ue sui trattori detto Tractor Mother Regulation», ha fatto presente Enright.

 

AGGIORNAMENTI SULLA RINNOVATA GAMMA DI TELESCOPICI FARMLIFT

Nel corso del Training Camp sono state analizzate anche le ultime evoluzioni della gamma Optum CVX, inclusa l’introduzione di un nuovo modello base Optum 250 CVX da 250 cavalli, e, sul fronte dei di caricatori telescopici, è stata offerta l’opportunità di conoscere le prestazioni e i miglioramenti delle capacità della gamma  Farmlift, compresi i motori Stage IV con sistema di riduzione delle emissioni Hi-eSCR, una pompa idraulica ad alta capacità opzionale per i modelli Farmlift 632, 735 e 935 e le funzioni dell’inversore power shuttle migliorate sui modelli Farmlift 635 e 742, oltre a nuovi pacchetti di luci a Led per tutti i modelli.

Per molti addetti commerciali dei concessionari il training ha rappresentato un’opportunità per migliorare la propria conoscenza diretta di molte delle novità annunciate alla fiera Agritechnica tenutasi lo scorso novembre ad Hannover, in Germania, mentre in altri casi si è trattato di novità assolute.

 

UN FEEDBACK MOLTO POSITIVO

«Il feedback dei concessionari sugli sviluppi dei prodotti e sul modo in cui sono stati presentati è stato molto positivo – ha concluso Enright –. Per Case IH si è trattato di una conferma della validità di questo tipo di formazione mirata a fornire ai concessionari una maggiore conoscenza e i consigli di utilizzo che poi faranno parte del bagaglio di vendita e di assistenza di questi prodotti».

 

Fonte: Case IH
 

 

News

Related Posts

Comments are closed.

Processing...
Thank you! Your subscription has been confirmed. You'll hear from us soon.
Iscriviti alla newsletter di Meccagri
ErrorHere