Case IH presenta le mietitrebbie Axial-Flow versione 2013

Macchine 28/12/2012 -
Case IH presenta le mietitrebbie Axial-Flow versione 2013

Una cabina ridisegnata e una coclea di scarico richiudibile con terminale girevole per un riempimento più preciso dei rimorchi sono le principali novità introdotte da Case IH sulle sue mietitrebbie Axial-Flow per il 2013 e insieme contribuiscono ad aumentare la capacità produttiva già molto elevata di queste macchine.

La nuova cabina, che sarà parte integrante di tutti i modelli di mietitrebbia Axial-Flow,  è disponibile in versione “Comfort” oppure in versione avanzata “Luxury” con un maggior livello di comfort. «La nostra nuova cabina ridisegnata si colloca ora ai vertici del settore in termini di praticità, ergonomia e comfort, diventando per l’operatore un vero e proprio ufficio in campo», afferma August von Eckardstein, marketing manager per le mietitrebbie Axial-Flow in Europa.

 

Nuova leva di propulsione multifunzione

 

Tra le nuove caratteristiche della cabina spicca la leva di propulsione multifunzione a profilo sottile, riprogettata per posizionare tutti i comandi principali a portata di mano. Un’altra caratteristica è la console di destra in versione migliorata, con comandi ergonomici semplici e una guida scorrevole che permette di regolare la posizione del display Afs per l’agricoltura di precisione. Le dotazioni della nuova cabina comprendono anche un portabibite e altri accessori da ufficio. Nella versione di cabina “Luxury” sono stati ricavati diversi vani portaoggetti, non solo pratici ma anche raffinati grazie alle cromature satinate. A bordo sono presenti anche una connessione per iPad o iPod e un sedile passeggero che, una volta aperto, permette di accedere al pratico frigobox elettrico portatile contenuto al suo interno.

Case_AxialFlow

Nell’abitacolo lo spazio per le gambe e i piedi è stato aumentato grazie alla maggior escursione del sedile di guida. A richiesta è disponibile anche un sedile “Luxury” in pelle rossa che assicura un comfort maggiore.Il volante è regolabile all’infinito, inclinabile e telescopico per adattarsi meglio all’operatore e offre una visibilità massima senza ostacolare la visuale sulla barra falciante. Il nuovo piantone dello sterzo è stato ridotto in larghezza per assicurare una migliore visibilità sulla testata. Per un maggior comfort nelle lunghe giornate di lavoro sono stati previsti dei poggiapiedi.

Nuovo sedile di guida

 

Il sedile di guida è stato ribassato di 4 cm e ha ora un’escursione aumentata di 7 cm per un maggior comfort dell’abitacolo. Il sedile a sospensione pneumatica è di serie su tutte le mietitrebbia Serie 30, mentre il sedile a sospensione pneumatica semi-attiva, pensato soprattutto per i clienti delle mietitrebbia cingolate, è disponibile a richiesta. Questo tipo di sedile utilizza un sensore e un sistema di controllo montati all’interno delle sospensioni, in modo tale da regolare il livello di ammortizzazione in funzione del terreno per una migliore qualità della guida.

Tutti i modelli utilizzano l’avanzato display Afs Pro 700 per il monitoraggio delle rese, il controllo della macchina e la guida automatica. Essendo compatibile con tutte le macchine Case IH, all’inizio della stagione successiva l’Afs Pro 700 può essere facilmente trasferito nella cabina di un trattore per eseguire importanti operazioni, come il controllo delle mappe applicative.

 

Scarico più agevole

 

Per rendere ancora più comodo e sicuro lo scarico in movimento con le testate più grandi Case IH ha introdotto una coclea richiudibile ad alta capacità da 8,8 metri. La chiusura della coclea è controllabile dalla cabina agendo su un semplice interruttore nel quadro strumenti posizionato al di sopra della testa dell’operatore. La coclea può essere rapidamente aperta per il lavoro in campo, mentre chiudendola si riduce la lunghezza complessiva della mietitrebbia durante il trasporto e per il rimessaggio, La nuova coclea da 8,8 metri si apre a 95° per una visibilità ottimale durante lo scarico. In posizione chiusa non ostacola l’accesso alla piattaforma di servizio posteriore e non sporge mai oltre la larghezza dei pannelli laterali della mietitrebbia. La coclea da 8,8 metri è richiesta per tutte le mietitrebbie che montano testate da 12 metri e oltre.

Il nuovo terminale di scarico girevole è disponibile per tutte le coclee di scarico ad alta capacità. Questo tubo permette all’operatore di regolare con precisione il flusso di granella verso il rimorchio semplicemente agendo sul pulsante “shift +” di rotazione dello scarico situato sulla leva di propulsione. L’operatore è così in grado di posizionare il tubo di scarico esattamente dove richiesto, invece di dover riposizionare l’intero gruppo trattore/rimorchio rispetto alla mietitrebbia. In tal modo, si riduce il rischio di perdite di prodotto dal trattore/rimorchio o di collisioni tra questo e la testata della mietitrebbia. E quando si depongono sul terreno le andane di paglia per la pressatura, non è necessario che il trattore segua le file.

Il nuovo tubo di scarico ad azionamento elettrico incrementa notevolmente l’efficienza della raccolta consentendo un riempimento perfetto del rimorchio. Il tubo sposta il flusso di prodotto di circa 60-90 cm e prevede un apposito dispositivo di sicurezza che impedisce le perdite di granella. Quando la coclea di scarico è disinserita, il tubo ruota automaticamente e velocemente verso l’alto per impedire l’eventuale fuoriuscita della granella residua. Oltre a ciò, permette di dirigere la granella verso il basso per ridurre il rischio che i prodotti leggeri vengano dispersi dal vento.

Infine, i coperchi del serbatoio cereale possono essere aperti e chiusi direttamente dalla cabina, riducendo i tempi di fermo macchina nella preparazione per i trasferimenti o la raccolta.

 

Nuovo trinciapaglia deluxe

 

Le nuove versioni migliorate di trinciapaglia deluxe Case IH ora prevedono anche la regolazione dei controcoltelli dalla cabina. La posizione delle lame è regolabile con inserimenti progressivi dello 0, 25, 50, 75 e 100% attraverso un comando dedicato sulla console di destra. In cabina è installato anche il portello di scarico regolabile posteriore del rotore. Oltre ad azionare la leva per la variazione di velocità del trinciapaglia, ora l’operatore può anche passare dalla modalità di trinciatura a quella di andanatura in meno di un minuto. Non è necessario aprire alcun carter e l’operatore non è più costretto a lavorare tra la polvere. Se si preme il pulsante di arresto di emergenza alla sommità della leva multifunzione, i controcoltelli si retraggono completamente, per una maggior protezione del trinciapaglia e dei controcoltelli stessi in presenza di corpi estranei, come i sassi. Non essendo più necessario resettare manualmente i controcoltelli con la stessa frequenza di prima, è possibile mantenere una qualità di trinciatura ottimale e una distribuzione uniforme dei residui sul terreno.

È inoltre disponibile una versione di spargipula deluxe, con possibilità di regolare dalla cabina la quantità e la distanza di distribuzione dei residui. Queste funzioni sono comandate dai tre pulsanti dedicati sulla console di destra.

 

Motori Tier 4 con tecnologia Scr

 

Le mietitrebbie Case IH Axial-Flow Serie 30 montano i motori a basso consumo Case IH Fpt emissionati Tier 4 con tecnologia Scr che, a detta di Case IH, garantiscono in media in tutte le serie della gamma il 10% di efficienza in più rispetto ai modelli Tier 3.

Fonte: Case IH

L'azienda del mese
Sotto i riflettori
Meccagri.it - Social media
Seguici su Facebook Seguici su Instagram Seguici su Youtube Seguici su Twitter