Consorzio Agrario FVG: il settore macchine passa all’azienda vicentina Sergio Bassan

News 20/11/2021 -

Nuove strategie per il Consorzio Agrario FVG. La cooperativa di Basiliano, la più grande realtà agricola della regione, ha stretto un accordo con l’azienda vicentina Sergio Bassan nell’ambito della meccanizzazione agricola.

L’impresa veneta – 9 filiali nel Nordest, 130 collaboratori, 65 anni di esperienza – ha acquisito, a partire dallo scorso 1° novembre, il settore macchine del Consorzio . «L’obiettivo – ha spiegato il direttore generale del Cap Fvg, Davide Bricchi – è quello di offrire agli imprenditori della regione un servizio ancor più capillare e un’assistenza tecnica di livello elevatissimo grazie alla competenza maturata sul campo da Sergio Bassan nei suoi ben 64 anni di storia».

 

GARANTITO IL RAPPORTO DI CONTINUITÀ CON LA CLIENTELA

Il personale di riferimento che all’interno del Consorzio Agrario si occupa delle macchine agricole passerà in capo all’azienda di Vicenza ma continuerà a lavorare nelle sedi del Consorzio così da garantire un rapporto di continuità con i clienti.

Bricchi ha sottolineato l’importanza dell’accordo stretto con una delle imprese leader nell’ambito delle macchine agricole, concessionaria John Deere da oltre 25 anni, che con la nuova acquisizione conta quasi 150 dipendenti con una previsione di fatturato 2021 di 82 milioni di euro.

Quanto al Consorzio, il numero totale di dipendenti in tutta la Regione si attesterà a 200 unità. «Una squadra compatta – ha fatto presente Bricchi –  focalizzata sugli obiettivi, che passano da una sempre maggiore concentrazione della nostra attività in campo agronomico e zootecnico e da una presenza sempre più capillare sul territorio, con tecnici qualificati, per affiancare alla parte commerciale anche una parte di consulenza di livello sempre più alto».

 

FATTURATO ANNUO PREVISTO OLTRE I 125 MILIONI DI EURO

Una politica, quella del Cap regionale, che sta già portando i suoi risultati. Numeri alla mano., il fatturato al 30 settembre 2021 ha superato dell’8 per cento quello dell’anno scorso, attestandosi a 81 milioni, con un trend che va consolidandosi anche nelle proiezioni a fine anno, quando l’azienda stima di superare i 125 milioni di euro di fatturato.

 

Fonte: Consorzio Agrario FVG
 

 

L'azienda del mese
Sotto i riflettori
trattori breaking news