Continental:  CompactMaster AG, nuovo pneumatico super-rinforzato per telescopici e pale compatte

Componenti 17/06/2021 -

Continental ha lanciato un nuovo pneumatico per sollevatori telescopici e pale gommate compatte. Lo pneumatico CompactMaster AG è il primo ad essere progettato con un nuovo strato di battistrada denominato Turtle Shield (guscio di tartaruga, ndr) e una cintura in acciaio intrecciato.

«Si tratta di uno pneumatico rinforzato con un guscio duro e una struttura del filo d’acciaio più flessibile per aiutare a prevenire tagli e danni, offrendo allo stesso tempo una maggiore stabilità per i lavori di movimentazione dei materiali», ha spiegato Benjamin Hübner, Product Line Manager Agricultural Tires presso Continental Commercial Specialty Tires .

Da tenere presente a tal proposito che la stabilità laterale è un  requisito molto importante per questa tipologia di mezzi (telescopici e pale gommate) che devono effettuare di frequente svolte laterali in spazi ristretti e su superfici dure, condizioni per le quali si rende necessario uno pneumatico particolarmente resistente e robusto in grado di assorbire lo sforzo che il veicolo esercita su di esso.

 

PROGETTATO PER RESISTENZA E TRAZIONE MAGGIORI E MIGLIORI CAPACITÀ AUTOPULENTI

«Questo pneumatico – ha aggiunto Hübner – rappresenta anni di lavoro da parte del nostro team di ricerca e sviluppo agricolo a Lousado, in Portogallo. La nuova costruzione della cintura in acciaio intrecciato ha un esclusivo strato Turtle Shield sotto la gomma per proteggere l’area della spalla dello pneumatico da eventuali danni. Il battistrada più ampio e le larghezze dei ramponi sono state specificamente progettate per offrire una migliore trazione su svariate superfici e migliorare le capacità autopulenti dello pneumatico».

Il nuovo pneumatico – ha fatto presente Hübner  – è in grado di operare a velocità fino a 50 chilometri orari. «Questo livello di tolleranza è un’indicazione della forza e della flessibilità dello pneumatico. La cintura in acciaio intrecciato fornisce uno pneumatico robusto ma flessibile che può essere impiegato a pressioni più elevate su strada per migliorare l’efficienza del carburante e a pressioni inferiori in cantiere o sul campo quando si trasportano carichi pesanti»

 

SUPERFICIE PIÙ AMPIA A CONTATTO CON IL TERRENO

Rispetto a un modello di pneumatico agricolo standard, il nuovo design del rampone del CompactMaster AG offre il cinque per cento in più di superficie.

Lo pneumatico ha anche un rapporto terra-mare (L/S) del 30 per cento, il che significa una superficie maggiore di contatto dello pneumatico con il terreno che si traduce in una maggiore trazione su superfici bagnate o scivolose.

Gli pneumatici CompactMaster AG sono disponibili per ruote da 24 pollici, misura 460/70R24 159B.

 

 
Fonte: Continental
 
 

 

L'azienda del mese
Sotto i riflettori
trattori breaking news