Dondi: nuovo porta attrezzi per interceppo doppio Vitis 2 Pro

Attrezzature 07/01/2021 -

Dondi conferma la propria elevata specializzazione nella realizzazione di attrezzature per la lavorazione degli interceppi di vigneti e frutteti con il nuovissimo Vitis 2 Pro, porta attrezzi per interceppo doppio di ultima generazione, disponibile in due versioni (Larga e Media) capaci di meccanizzare vigneti o arboreti a spalliera con interfila da 1,9 a 3,3 metri, in funzione dell’utensile di lavoro.

 

STRUTTURA SUPER RESISTENTE

Provvisto di telaio bitrave ad elevata resistenza strutturale, Vitis 2 Pro è in grado di sfruttare appieno, in applicazione posteriore o frontale,  le capacità idrauliche e di trazione offerte dai moderni trattori specializzati, senza comprometterne la stabilità e la manovrabilità.

 

GESTIONE OTTIMIZZATA DELLE CAPACITÀ IDRAULICHE DEL TRATTORE

Entrando nei dettagli, l’allestimento Pro è caratterizzato da un sistema idraulico evoluto capace di gestire, con una sola portata in flusso continuo proveniente dal trattore, entrambi i gruppi interceppo simultaneamente ai movimenti di servizio del porta attrezzi (ruote, allargamento del telaio, inclinazione degli utensili).

 

MASSIMA VERSATILITÀ ED ALTO LIVELLO DI PERSONALIZZAZIONE

Abbiamo a che fare dunque con una macchina dalle geometrie compatte e i pesi ottimali – per l’utilizzo in vigneto ed arboreto a spalliera –, altamente versatile, anche grazie all’ampia gamma di accessori ed utensili da lavoro compatibili che la rendono personalizzabile in base alle esigenze del cliente, e in grado di compiere, tutte le operazioni di gestione del sottofila, rendendo rapide ed efficienti anche le lavorazioni nei vigneti più impegnativi.

In evidenza, relativamente  al gruppo interceppo modello Intervitis, il tastatore meccanico a sensibilità controllabile dotato di regolazione rapida in 3D, il richiamo di emergenza indipendente a comando elettroidraulico e il sistema di sostituzione semplificata degli utensili.

 

 
© riproduzione riservata
 
 

 

L'azienda del mese
Sotto i riflettori