MENU

Emiliana Serbatoi: Tank Fuel “ridisegnati” per renderli conformi alle nuove normative

By at febbraio 4, 2018 | 17:23 | Print

Emiliana Serbatoi: Tank Fuel “ridisegnati” per renderli conformi alle nuove normative

In primo piano nello stand di Emiliana Serbatoi a Fieragricola 2018 i nuovi Tank Fuel con bacino di contenimento al 110 per cento che sono appena entrati nella gamma del costruttore di Campogalliano (MO), arricchendone l’offerta di prodotti ma soprattutto adeguandola a quanto stabilito dal Ministero dell’Interno in materia di erogatori-distributori di carburante.

 

STABILITI NUOVI CRITERI PER LA DISTRIBUZIONE E L’UTILIZZO DEL CARBURANTE AD USO PRIVATO

Il decreto ministeriale del 22 novembre 2017, entrato in vigore il 5 gennaio 2018 dopo la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale, ha definito infatti i nuovi criteri del settore della distribuzione e utilizzo del carburante ad uso privato; aggiornando in particolare la normativa per quanto riguarda la produzione dei serbatoi metallici.

 

RICHIESTO IL BACINO DI CONTENIMENTO CON VOLUME PARI AL 110 PER CENTO DELLA CAPACITÀ GEOMETRICA DEL SERBATOIO

Dalla nuova normativa, che imprime una svolta senza dubbio storica al settore, si evince in primo luogo che gli erogatori-distributori metallici monoparete devono adesso possedere il bacino di contenimento con volume pari al 110 per cento  della capacità geometrica del serbatoio: un discorso che riguarda da vicino i Tank Fuel di Emiliana Serbatoi, cisterne in acciaio al carbonio omologate per lo stoccaggio e l’erogazione di gasolio.

Se in precedenza il bacino era realizzato con capacità pari al 50  o al 100 per cento del volume nominale del serbatoio, ora a seguito dell’introduzione del recente provvedimento ministeriale il bacino stesso deve prevedere necessariamente una capacità del 110 per cento. Oltre alla presenza di quattro zanche di ancoraggio al terreno e dello sfiato ad altezza di 240 centimetri dal calpestio.

 

NOVE CAPACITÀ DISPONIBILI, DA 490 A 9.000 LITRI

Di conseguenza la linea Tank Fuel di Emiliana Serbatoi è stata “ridisegnata” e adeguata a tutte le capacità esistenti, ovvero 490, 1.000, 1.300, 2.400, 3.000, 5.000, 6.000, 7.000 e 9.000 litri, rinnovando e rilanciando – in aderenza alle normative italiane – un prodotto che da anni rappresenta uno dei principali successi dell’azienda di Campogalliano di Modena.

 

USO ESTESO A TUTTE LE ATTIVITÀ MERCEOLOGICHE

Il provvedimento ministeriale del 22 novembre 2017 amplia inoltre e include l’installazione dei Tank Fuel, sempre nell’ambito dell’uso privato, a tutte le attività merceologiche; mentre in precedenza la possibilità di utilizzo era limitata alle sole attività di azienda agricola, cave, cantieri e autotrasporto.

Quindi, in buona sostanza, per acquistare e utilizzare un Tank Fuel sarà sufficiente possedere una partita Iva. In più, osserva il decreto, sarà possibile installare gli erogatori-distributori di carburante, per singola attività economica, sino a un massimo di 45 metri cubi ottenuti con cisterne (appunto i Tank Fuel) con capacità massima per singolo serbatoio di 9.000 litri.

 

ULTERIORE ESPANSIONE PER L’AZIENDA DI CAMPOGALLIANO (MO)

Lo stand di Emiliana Serbatoi a Fieragricola 2018.

 

Come noto Emiliana Serbatoi, operando in settori diversificati come edilizia, agricoltura, oil&gas, costruzioni, militare e governativo, trasporti, soccorsi in caso di calamità e risposte immediate alle necessità dei clienti, ha acquisito una reputazione come leader in Italia e in Europa nella progettazione, produzione e fornitura ai clienti sia nei mercati europei sia globali di serbatoi e sistemi di stoccaggio, trasporto e distribuzione del carburante, oltre che per i sistemi di controllo e di gestione dei rifornimenti.

L’azienda guidata da Gian Lauro Morselli, tra l’altro, proprio quest’anno compie 35 anni di vita e si sta apprestando a ultimare i lavori nel nuovo capannone che raddoppierà gli stabilimenti aziendali di Campogalliano, alle porte dell’A22.

«Rivedendo i Tank Fuel ci siamo subito adeguati alle nuove normative – commenta il responsabile vendite Italia, Gian Franco Mercati – e nel volgere di pochi giorni siamo stati in grado di offrire alla nostra clientela i nuovi serbatoi con bacino di contenimento al 110 per cento. Naturalmente siamo a disposizione per ogni chiarimento relativo all’introduzione del decreto».

 

Fonte: Emiliana Serbatoi
 

 

Componenti , ,

Related Posts

Comments are closed.

Processing...
Thank you! Your subscription has been confirmed. You'll hear from us soon.
Iscriviti alla newsletter di Meccagri
ErrorHere