FAE Group: un nuovo logo, un solo brand e una strategia unica

News 01/10/2020 -

FAE Group, azienda italiana leader nella produzione di macchine per le lavorazioni forestali, agricole e stradali, inaugura una nuova era della sua storia.

Fondata nel 1989 a Fondo, in Trentino, FAE Group è ora una realtà con più di 250 dipendenti, filiali in USA, Canada, Francia, Germania, Russia e Australia e 4 unità produttive nel Nord Italia. Il suo fatturato, da anni in crescita costante, supererà nel 2020 i 90 milioni di euro.

Forte di un successo consolidato sui principali mercati mondiali, FAE Group ha intrapreso nei mesi scorsi un percorso di riorganizzazione aziendale che ha portato al lancio del nuovo marchio e della nuova immagine istituzionale a cura della società milanese Robilant e Associati.

 

I MARCHI FAE E PRIMETECH RIUNITI IN UN SOLO BRAND

Una ventata di novità che non si ferma all’immagine, ma che coinvolge anche il business.

Esce infatti di scena il marchio PrimeTech, che identificava la gamma di veicoli cingolati multifunzione per la riqualificazione stradale e forestale e i mezzi semoventi per la bonifica dei terreni da ordigni inesplosi.

Queste macchine saranno prodotte a marchio FAE e rientreranno nella linea FAE Land Clearing (trince, frese e veicoli speciali per lavorazioni agricole e forestali) e nella nuova linea FAE Demining (porta-attrezzi cingolati radiocomandati per la rimozione di mine antiuomo e anticarro), che si affiancheranno alla linea FAE Construction (frese e macchine multifunzione per la costruzione stradale).

«Abbiamo deciso di unire le forze per generare economie di scala che ci permettano di essere ancora più competitivi sul mercato – ha illustrato Diego Scanzoni, presidente di FAE Group –. PrimeTech, già al 100% di nostra proprietà, potrà ora contare su un marchio forte e vincente, nonché su investimenti pubblicitari comuni».

 

UN VENTAGLIO DI NOVITÀ CHE FA LA DIFFERENZA

Ma quali sono le caratteristiche del nuovo marchio? Dinamismo e innovazione, nel segno della tradizione. Il marchio è infatti riconoscibile, ma nel contempo profondamente diverso.

L’elemento triangolare che identifica FAE Group  in tutto il mondo prende vita e diventa un ventaglio che simboleggia il movimento di un rotore, mentre il lettering si anima con un gioco di prospettive che regalano dinamismo e rappresentano la spinta dell’azienda verso il futuro.

Il pay-off, “Make the Difference” sintetizza lo spirito che anima FAE Group. Il desiderio di impegnarsi al massimo per fare la differenza, in ogni ambito e a ogni livello: nella qualità del prodotto, nelle tecnologie, nelle procedure aziendali, negli ambienti di lavoro, ma anche – più in generale – nella società e nel mondo.

«Stiamo rinnovando anche il sito internet e i nostri canali social – ha aggiunto Davide Baratta, Sales Director di FAE Group – e stiamo potenziando l’ufficio marketing, per comunicare in modo ancora più efficace su tutti i mercati. Forti di una strategia commerciale innovativa e di questi nuovi importanti strumenti digitali, siamo pronti a consolidare e sviluppare il successo di FAE Group anche nei prossimi anni».

 

 

Fonte: FAE Group

 

L'azienda del mese
Sotto i riflettori