MENU

Federal-Mogul Powertrain: i nuovi cuscinetti senza manutenzione a marchio Deva

By at aprile 26, 2018 | 12:46 | Print

Federal-Mogul Powertrain: i nuovi cuscinetti senza manutenzione a marchio Deva

Federal-Mogul Powertrain, una delle due divisioni dell’azienda americana Federal Mogul LCC, con quartier generale a Southfiled, nel Michigan, di recente passata sotto il controllo della connazionale Tenneco per 5,4 miliardi di dollari, ha concluso con successo il processo di validazione dei suoi cuscinetti senza manutenzione a marchio Deva.

 

CONSISTENTI BENEFICI IN TERMINI DI COSTI, IMPATTO AMBIENTALE E DURATA

Si tratta di cuscinetti autolubrificanti a doppio strato rinforzato con fibre, validati per l’off-highway  (compresi i veicoli agricoli) e veicoli speciali ed in grado di offrire numerosi vantaggi tra i quali la riduzione dell’impatto ambientale, dei tempi di fermo macchina e dei costi di manutenzione tradizionalmente associati ai cuscinetti lubrificati a grasso.

«I cuscinetti deva.tex autolubrificanti e senza manutenzione possono offrire una soluzione tangibile ai costruttori che cercano di rispettare le sempre più restrittive norme in materia ambientale – ha affermato Gian Maria Olivetti, Chief Technology Officer di Federal-Mogul Powertrain –. Ovviamo al rischio di perdite, insito nei cuscinetti lubrificati a grasso, offrendo una soluzione più pulita e oltretutto economica».

 

UN APPROFONDITO PROCESSO DI VALIDAZIONE

I nuovi cuscinetti senza manutenzione a marchio Deva, a doppio strato rinforzato con fibre.

 

Come parte dell’approfondito processo di validazione, Federal-Mogul Powertrain ha eseguito una serie di test intensivi su banco prova per ottimizzare, in presenza di specifiche condizioni operative, le proprietà in termini di attrito e usura. I cuscinetti compositi deva.tex sono stati testati con differenti materiali per l’albero, con diversi carichi, diverse velocità di strisciamento e oscillanti condizioni cicliche.

Una caratteristica dei materiali compositi Deva è la capacità di ridurre l’usura e di eliminare i cedimenti prematuri che possono verificarsi nei cuscinetti metallici quando soggetti a disallineamenti dell’albero.

Contrariamente alle bronzine in metallo, infatti, i materiali Deva, più teneri, si adattano meglio alla geometria dell’albero, distribuendo il contatto su una superficie maggiore e aumentando la capacità di carico.

 

LAVORARE A STRETTO CONTATTO CON IL CLIENTE: UN FATTORE CHIAVE

«I veicoli per applicazioni gravose sono così differenti gli uni dagli altri e operano in contesti così diversi e spesso così impegnativi, che risulta irrealistico pensare che una singola geometria già disponibile a scaffale sia in grado di soddisfare tutte le applicazioni, – ha spiegato Stefan Henß, Senior Engineering Manager Deva, Federal-Mogul Powertrain –. Ogni implementazione, per avere successo, richiede la collaborazione con il cliente per assicurare che il cuscinetto sia parte di un sistema tribologico integrato. Lavoriamo a stretto contatto con ogni cliente per assicurare che l’installazione del cuscinetto tenga conto ad esempio della giusta tenuta, per escludere che un qualsiasi contaminante abrasivo o corrosivo entri in contatto dall’ambiente circostante. Questo rappresenta un fattore chiave nell’assicurare al cuscinetto una lunga durata e affidabilità nel funzionamento».

 

I FUTURI SVILUPPI

Avendo validato le prestazioni del cuscinetto, le future ricerche di Federal-Mogul Powertrain avranno come priorità quella di investigare il potenziale legato a rivestimenti economici dell’albero. Questi verranno valutati in base alla resistenza alla corrosione, alle prestazioni in termini di usura e alle proprietà di strisciamento, in modo da determinare il rivestimento ideale da utilizzare con i cuscinetti Deva.

«Una maggiore sensibilità ambientale e normative più severe stanno portando a una crescita della domanda di soluzioni a basso impatto ambientale – ha affermato Henß. –. Se a ciò aggiungiamo l’interesse crescente verso sistemi a bassa manutenzione o totalmente privi, ci aspettiamo di vedere un mercato in rapida crescita per le nostre soluzioni autolubrificanti».

 

Fonte: Federal-Mogul Powertrain
 

 

Componenti ,

Related Posts

Comments are closed.