MENU

Fendt: Ideal 10, ancora più potente e senza volante

By at Settembre 19, 2019 | 19:42 | Print

Fendt: Ideal 10, ancora più potente e senza volante

Dopo il clamoroso debutto sul palcoscenico di Agritechnica 2017, la mietitrebbia rotativa Ideal a marchio Fendt, ammiraglia delle macchine da raccolta di Agco, procede a gonfie vele nel suo percorso di lancio sul mercato globale, reduce dalla presentazione dello scorso aprile anche sul mercato brasiliano, in occasione dell’Agrishow, dove le prime consegne prenderanno il via durante questo mese di settembre.

 

IN CONTINUA EVOLUZIONE

Nel frattempo, affrontata con successo la sua seconda stagione di raccolta in Europa durante la quale ha ribadito la sua potenza, produttività ed efficienza, come pure la sua elevata qualità di trebbiatura e prestazioni, la serie Ideal – come annunciato da Fendt nel corso della conferenza stampa internazionale Agco/Fendt svoltasi il 2 luglio scorso in Baviera presso il Fendt Forum di Marktoberdof, quartier generale del gruppo – continua a svilupparsi anche in termini di nuovi modelli.

 

UNA NUOVA TOP DI GAMMA CON MOTORE MAN DA 16,2 LITRI E 790 CAVALLI

E la grande novità in tal senso, che sarà disponibile sui campi europei per il raccolto 2021, è rappresentata dalla inedita mieitrebbia top di gamma Ideal 10, equipaggiata di un nuovo vigoroso propulsore MAN da 16,2 litri, in grado di elargire una potenza massima di 790 cavalli, conforme alla fase StageV della normativa euopea sulle emissioni.

 

ESCLUSIVO APPARATO DI SEPARAZIONE DUAL HELIX

Sul fronte del sistema di trebbiatura e di separazione, la nuova Fendt Ideal 10 trova ancora una volta il suo cuore pulsante nell’esclusivo processore Helix – capace di separare la granella in modo pulito senza impatto negativo sulla qualità della paglia – e dispone (al pari dei modelli Ideal 8 e Ideal 9) di gruppo trebbiante con configurazione a doppio rotore Dual Helix: la peculiare dimensione di ogni rotore, contraddistinto da un diametro di 600 millimetri e da una lunghezza pari a ben 4,84 metri, permette di ottenere un’area di trebbiatura più grande (da 1,66 metri quadri), in vista del massimo rendimento e di perdite ridotte al minimo, ed una elevata qualità del cereale garantita da una delicata azione centrifuga di separazione dei chicchi grazie alla minima compressione esercitata dai rotori extra-lunghi.

 

INNOVATIVO SISTEMA DI PULIZIA PER UNA MAGGIORE PRODUTTIVITÀ

A tutto questo si associa, altra esclusiva assoluta della mietitrebbia Ideal di Fendt, il nuovo sistema di pulizia realizzato mediante l’innovativo design “Idealbalance”: due piani di ritorno sagomati ad hoc, di forma bombata e privi di parti mobili, sotto i rotori, che detengono un controllo ottimale sul flusso di prodotto proveniente dai rotori e diretto al piano preparatore, riuscendo a compensare pendenze fino a 15 gradi e migliorando l’effetto complessivo del sistema di pulizia senza obbligo per l’operatore di eseguire regolazioni continue.

Una combinazione, quella di nuovo sistema di pulizia e apparato di separazione Dual Helix, che – viene sottolineato in casa Fendt – incrementa decisamente la produttività della nuova mietitrebbia, massimizzando la qualità del prodotto e minimizzando le perdite rispetto alle mietitrebbie tradizionali.

 

SISTEMA DI STERZO IDEALDRIVE, UNICO NEL SUO GENERE

Con la nuova Ideal 10, inoltre, il costruttore di Marktoberdorf ha deciso di introdurre sul mercato europeo la prima mietitrebbia standard al mondo che può essere guidata senza volante.

Grazie allo sterzo IdealDrive, infatti, la macchina viene controllata mediante il movimento di un joystick dedicato presente nel bracciolo sinistro della postazione di guida – che può essere ripiegato verso l’alto per un facile accesso al sedile del conducente – mentre le funzioni del joystick del bracciolo destro rimangono invariate.

Unico nel suo genere e conforme a tutte le normative europee per i veicoli e a tutte le disposizioni del codice della strada, il sistema di sterzo IdealDrive, che sarà disponibile esclusivamente per la nuova mietitrebbia Fendt Ideal, offre anche il vantaggio di consentire una visuale perfetta della testata durante la trebbiatura e di garantire all’operatore una visibilità ottimale anche in fase di guida su strada.

 

 
© riproduzione riservata
 
 

 

Macchine , ,

Related Posts

Comments are closed.