Fiera di Faenza: doppio appuntamento con Mostra Agricoltura e Momevi, dal 20 al 22 marzo – ANNULLATA

Eventi 19/02/2020 -

Meccanizzazione, agricoltura di precisione, sostenibilità. Sono le tre parole d’ordine del doppio appuntamento dal 20 al 22 marzo 2020 alla Fiera di Faenza con la 83esima edizione della Mostra Agricoltura Faenza (Maf) e la 44esima edizione di Momevi (Mostra meccanizzazione vitivinicoltura).

Due tra le rassegne più longeve in Italia, la tre giorni si estende su un’area di 28mila metri quadrati e propone le novità dei principali costruttori e distributori di macchinari e attrezzature, insieme a vivaismo, servizi e tecnologie per vigneto, frutteto, campi, magazzino e cantina.

 

UN CENTINAIO DI ESPOSITORI DA TUTTA ITALIA

E ancora, focus sulla meccanizzazione della vitivinicoltura in un percorso che trova nel Polo di Tebano, che collabora con Momevi, il suo centro di ricerca di eccellenza. Tutto questo grazie alla presenza di un centinaio di operatori specializzati da tutta la Penisola dislocati in tre padiglioni e una grande area esterna.

 

UN RICCO PROGRAMMA DI CONVEGNI

Ad arricchire la manifestazione un ricco programma di convegni da sempre punto di forza dell’evento con al centro importanti tematiche affrontate dai principali esperti del settore. Tra i già annunciati: Olivicoltura in regione fra innovazione e sostenibilità; La Potatura meccanica; Il progetto Nove Bolle opportunità per la viticoltura romagnola; una degustazione divulgativa per conoscere difetti, e cause, del vino.

Altro evento di rilievo la Rassegna zootecnica da quest’anno curata da Arvar (Associazione Razze e Varietà Autoctone Romagnole) e L’Aia in fiera, esposizione dedicata alla tradizione rurale, al piccolo giardinaggio e all’enogastronomia tipica, per uno stile di vita sano e genuino.

Mostra Agricoltura e Momevi sono organizzati da Fiera di Faenza e Polo di Tebano, con il patrocinio del Comune di Faenza, della Provincia di Ravenna, della Regione Emilia Romagna e del Crea.

 

 
Fonte: Mostra Agricoltura Faenza–Momevi
 

In base alle indicazioni ministeriali relative al coronavirus, l’edizione 2020 è stata annullata. Appuntamento al 2021.

 

L'azienda del mese
Sotto i riflettori