FPT Industrial: due milioni di motori NEF prodotti a Torino

News 27/10/2022 -
FPT Industrial: due milioni di motori NEF prodotti a Torino

Recentemente dalle linee di produzione dello stabilimento torinese di FPT Industrial è uscito il duemilionesimo motore NEF. Lanciata nell’anno 2000, la serie NEF rappresenta una tappa importante nella storia dell’azienda.

Progettata per le applicazioni industriali più impegnative, questa serie è uno dei migliori esempi dell’eccellenza tecnologica di FPT Industrial, grazie alle sue caratteristiche di design compatto, modularità, efficienza e affidabilità comprovata.

 

MASSIMA VERSATILITÀ: DUE CONFIGURAZIONI (4 E 6 CILINDRI), CILINDRATE DA 3,9 A 6,7 LITRI E POTENZE DA 62 A 570 CAVALLI, ALIMENTAZIONE DIESEL O A GAS NATURALE 

Proposti in configurazioni a quattro e sei cilindri – con architettura strutturale o non strutturale – e disponibili con alimentazione diesel o a gas naturale, cilindrata da 3,9 a 6,7 litri, iniezione meccanica o elettronica e potenza da 46 a 419 kW (62-570 CV), i motori della serie NEF si distinguono per la loro versatilità (le versioni disponibili in totale sono circa 1.800).

 

ADATTI A TUTTE LE PRINCIPALI APPLICAZIONI INDUSTRIALI

Grazie all’innata capacità di personalizzazione di FPT Industrial in funzione delle esigenze specifiche dei clienti, la serie NEF rappresenta oggi la soluzione preferenziale per tutte le principali applicazioni industriali: agricoltura, costruzioni, on-road, nautica e power generation.

Espressione di un concetto di propulsione che ha incontrato un enorme successo in tutto il mondo, i motori serie NEF vengono prodotti anche negli stabilimenti FPT Industrial di Sete Lagoas in Brasile e di Córdoba in Argentina, per soddisfare pienamente le richieste di un mercato sempre più alla ricerca di potenza affidabile, prestazioni straordinarie e autentica sostenibilità.

 

PRONTI PER NUOVE SFIDE

«Due milioni di motori sembrano una cifra incredibile – ha affermato Giorgio Ricci, Head of Manufacturing di FPT Industrial –. Ma nessun record è irraggiungibile quando mettiamo in campo il nostro patrimonio di tradizioni, abilità e processi produttivi innovativi».

«La chiave per ottenere questi risultati è un team motivato e altamente qualificato, perché tutto è possibile quando le persone condividono gli stessi obiettivi – ha osservato Alessandro Sezza, Plant Manager dello stabilimento torinese di FPT Industrial –. Ora ci attendono nuove sfide, ma siamo pronti, grazie allo straordinario programma di gestione del cambiamento attuato con le nostre persone per procedere insieme lungo l’entusiasmante percorso appena iniziato».

Oltre alla serie NEF, nella sede torinese di FPT Industrial si costruiscono motori leggeri per applicazioni on-highway e off-highway, trasmissioni e assali anteriori/posteriori per veicoli leggeri, medi e pesanti. La sede rappresenta un autentico polo per la produzione di motori sia diesel sia a gas naturale, a cui si aggiunge ora lo stabilimento ePowertrain inaugurato questo mese a Torino.

 

 
Fonte: FPT Industrial
 

 

L'azienda del mese
Sotto i riflettori