MENU

Grillo: trinciaerba idrostatico CL62M, pratico e maneggevole

By at 19 Dicembre, 2019 | 23:57 | Print

Grillo: trinciaerba idrostatico CL62M, pratico e maneggevole

La maneggevolezza è senz’altro uno dei punti di forza del trinciaerba idrostatico CL62M della ditta cesenate Grillo, in grado di effettuare in maniera rapida ed efficace il taglio di erbe alte e sottobosco, anche in presenza di terreni sconnessi, pendenze e ostacoli, grazie all’ottimale bilanciamento dei pesi e agli speciali pneumatici artigliati che garantiscono aderenza in ogni condizione.

 

APPARATO DI TAGLIO MONOLAMA, A TERMINALI FLOTTANTI ANTIURTO CON EFFETTO MULCHING

L’apparato di taglio, monolama con diametro di 620 millimetri, garantisce una buona finitura anche nel taglio di prati e fa del modello CL62M un trinciaerba adatto alla manutenzione del verde professionale, privato e in agricoltura per lo sfalcio nei frutteti e negli uliveti.

Erba alta, sterpaglie e arbusti vengono incamerati dal piatto che è montato anteriormente, così da permettere il taglio anche sotto rami bassi e cespugli, e tagliati dalla lama che è dotata di terminali flottanti antiurto in acciaio speciale stampato con una particolare sagoma antirumore con effetto mulching. Il trinciato viene scaricato posteriormente.

Lo sportello anteriore del piatto si solleva automaticamente quando necessario favorendo l’ingresso alla camera di taglio delle sterpaglie più alte senza che vengano schiacciate e aumentando così notevolmente l’efficienza del sistema di taglio.

La tensione della cinghia del piatto è autoregolante e la cinghia lavora sempre rettilinea.

 

PIATTO TOTALMENTE IN ACCIAIO E ALTEZZA DI TAGLIO FACILMENTE REGOLABILE DA 50 A 110 MILLIMETRI

Il piatto di CL62M è totalmente in acciaio e l’altezza di taglio può essere regolata da un minimo di 50 fino a 110 millimetri (altezza ideale quando i terreni sono sconnessi per non colpire accidentalmente il suolo). La regolazione è progressiva a manovella, molto facile da azionare.

La ruota anteriore del piatto di taglio è piena. In condizioni di taglio in costa è possibile bloccarne la rotazione per facilitare l’avanzamento rettilineo. Il bloccaggio/sbloccaggio si esegue rapidamente, senza l’utilizzo di utensili.

 

PERFETTO BILANCIAMENTO DEI PESI

Un perfetto bilanciamento dell’attrezzo è garantito dalla distribuzione dei pesi calibrata, con baricentro molto basso.

Durante il lavoro è possibile utilizzare il manubrio con una sola mano, questo permette di regolare l’avanzamento e la retromarcia tramite il comando sul manubrio: un sistema di regolazione dell’avanzamento che risulta molto utile quando si effettua il taglio lungo pendii, vicino ad alberi ed altri ostacoli, oppure se si stanno trinciando sterpaglie e arbusti sotto rami bassi.

 

DOPPIA REGOLAZIONE PER LA STEGOLA, IN ALTEZZA E LATERALMENTE

La stegola del CL62M dispone di doppia regolazione: in altezza per incontrare le esigenze di tutti gli utilizzatori, e lateralmente per agevolare il taglio in zone difficili come sotto rami bassi o ostacoli.

 

MOTORE MONOCILINDRICO KAWASAKI E TRASMISSIONE IDROSTATICA

Il motore monocilindrico Kawasaki FJ180V OHV a benzina (con serbatoio da 1,6 litri) ha una cilindrata di 179 centimetri cubi e adotta soluzioni moderne. come le valvole in testa, che ne garantiscono l’affidabilità
insieme a basse emissioni, consumi ridotti, alte prestazioni e vibrazioni ridotte al minimo.

Il sistema di lubrificazione forzata consente un utilizzo della macchina su pendenza fino a 30 gradi.

La trasmissione è idrostatica: la velocità va da 0 a 4,7 chilometri orari in avanti a variazione continua, e in retromarcia fino a 3 chilometri orari.

CL62M dispone di un freno di stazionamento a disco capace di mantenere ferma la macchina anche in pendenza. Tutti i comandi sono in posizione confortevole, comprese le leve di regolazione stegola.

 

AGEVOLE MANUTENZIONE E PULIZIA DEL PIATTO

L’attrezzo, che è facilmente collocabile in posizione verticale, facendo semplicemente appoggiare il manubrio a terra (la manutenzione e la pulizia del piatto risultano pertanto di facile esecuzione), può montare come accessori dischi dentati in ferro antideriva per avere maggiore grip su terreni scivolosi e in forte pendenza.

 

 
Fonte: Grillo

 

Giardinaggio , ,

Related Posts

Comments are closed.