Gruppo Merlo: storico accordo con Mollo Noleggio per l’acquisto di 101 sollevatori telescopici

News 27/12/2021 -

È senza dubbio un accordo storico quello recentemente siglato dal Gruppo Merlo e Mollo Noleggio che prevede l’acquisto di 101 sollevatori telescopici: una cifra che ne fa il più importante ordine mai registrato da Merlo in Italia e uno dei più importanti della propria storia.

 

PROFICUA PARTNERSHIP TRA DUE REALTÀ IMPRENDITORIALI ENTRAMBE LEADER IN ITALIA NEL PROPRIO SETTORE

Ed è anche un accordo tra numeri 1: da una parte il costruttore di San Defendente di Cervasca (CN),  leader nel sollevamento in Italia, dall’altra l’azienda albese ai vertici nel settore del noleggio in ambito nazionale, due realtà imprenditoriali legate tra loro da un rapporto di crescente fiducia con tanti punti in comune, valori  e strategie condivise.

Tra questi le origini cuneesi, territorio storicamente e tradizionalmente ad elevata vocazione agricola, la conduzione familiare e la capacità, alla base del grande successo raggiunto, di soddisfare al meglio i propri clienti offrendo prodotti sempre più performanti e facili da utilizzare e servizi di alto profilo.

 

FANNO PARTE DELL’ORDINE ANCHE GLI ULTIMI NATI EWORKER, I TELESCOPICI 100% ELETTRICI

L’ordine da parte di Mollo Nolleggio comprende modelli dell’intera gamma offerta dal Gruppo Merlo e si inserisce in un importante piano di investimenti e di crescita messo in atto dalla società di noleggio con sede ad Alba.

Tra i modelli inseriti in questo storico accordo, spiccano i nuovissimi sollevatori telescopici Full Electric eWorker lanciati sul mercato a inizio ottobre e che inizieranno a entrare nella flotta Mollo a fine 2021 consentendo di ampliare ulteriormente l’offerta e rispondere alle sempre crescenti richieste del mercato.

 

LA FIERA GIS DI PIACENZA HA FATTO DA CORNICE ALLA CONFERMA DELLO STORICO ACCORDO

Da sinistra Giacomo Blengini, Paolo Merlo, Mauro Mollo e Marco Messa.

In occasione della fiera GIS di Piacenza i CEO delle due aziende Mauro Mollo e Paolo Merlo hanno confermato con una stretta di mano lo storico accordo siglato nella primavera 2021 che vede adesso la consegna delle prime macchine.

Non è un caso che entrambe le aziende siano state premiate in tale fiera, Mollo per la terza volta consecutiva nella categoria “Azienda di noleggio PLE dell’anno” e il Gruppo Merlo per il proprio centro di formazione CFRM che si è confermato per la terza volta come migliore centro di formazione in Italia.

 

LE COMUNI ORIGINI CUNEESI

«Per noi questo accordo, nato tra due aziende cuneesi che fanno della soddisfazione del cliente il loro punto di forza, è un passo importante», ha dichiarato Paolo Merlo.

«Merlo e Mollo sono due leader in Italia ed è per noi fondamentale poter creare una partnership importante con un nostro conterraneo e portare ancora di più il marchio Merlo in ogni angolo d’Italia – ha aggiunto Giacomo Blengini, direttore vendite Italia per il Gruppo Merlo –. Si tratta del più importante accordo commerciale mai siglato da noi in Italia ed è nato in modo naturale tra due delle più importanti realtà imprenditoriali Piemontesi».

 

UN RAPPORTO CRESCIUTO NEL TEMPO, ALL’INSEGNA DELLA MASSIMA FIDUCIA

«Quella con Merlo è una relazione di lunga data, che è cresciuta nel tempo, sempre all’insegna della massima fiducia, stima e collaborazione, e che oggi si consolida ulteriormente con questo importante accordo», ha spiegato Mauro Mollo, CEO di Mollo Noleggio.

«La completezza della gamma Merlo è in grado di soddisfare le più diverse esigenze dei nostri clienti, che cercano soluzioni che coniughino tecnologia, performance e sicurezza – ha ribadito Marco Messa, responsabile acquisti per Mollo Noleggio –. Siamo pienamente soddisfatti dell’efficienza e affidabilità dei mezzi Merlo, e dell’eccellente servizio post vendita che Merlo ci ha sempre garantito nel corso degli anni».

 

 
Fonte: Gruppo Merlo
 

 

L'azienda del mese
Sotto i riflettori
trattori breaking news