MENU

Hardi: nuova irroratrice semovente Hellios III 3000

By at luglio 19, 2018 | 18:53 | Print

Hardi: nuova irroratrice semovente Hellios III 3000

Specializzata nella progettazione e costruzione di macchine per la difesa delle colture, la compagnia danese Hardi si è affermata sul mercato mondiale grazie all’offerta di una gamma di assoluto spicco nel campo dell’irrorazione, formata da modelli innovativi e di alta qualità, connotati da elevate prestazioni, affidabilità e longevità, oltre che da ridotti costi di manutenzione e ottimo livello di comfort operativo.

 

LEGGERA E MANEGGEVOLE

Tutte prerogative che si evidenziano anche su una significativa novità recentemente lanciata da Hardi, l’irroratrice semovente Hellios III, contraddistinta da peculiari doti di robustezza, maneggevolezza ed ergonomia.

 

BARRA FRONTALE CON LARGHEZZA DA 21 A 30 METRI

Dotato di resistente serbatoio principale in polietilene rotostampato da 3.000 litri e di barra frontale in alluminio con larghezza di lavoro che può variare da 21 a 30 metri, il nuovo sprayer semovente di Hardi si rivela molto versatile, compatto e leggero – il peso a vuoto è di circa 72 quintali – e rappresenta quindi una soluzione particolarmente idonea a trattamenti da eseguire su terreni di piccole e medie dimensioni, risultando pertanto interessante per le realtà agricole italiane.

 

MOTORE PERKINS TIER 4 FINAL DA 170 CAVALL

Leggerezza e manovrabilità (raggio di sterzata: 3,60 metri) sono associate sull’Hellios III alla presenza, a garanzia di performance e trazione di tutto rispetto, del brillante e parsimonioso motore Perkins a quattro cilindri da 4.400 centimetri cubi, turbo, in grado di elargire una potenza di 170 cavalli ed emissionato Tier 4 Final, mentre ad assicurare una ancor più prolungata autonomia di lavoro rispetto al passato (+32 per cento) provvede il serbatoio carburante con capacità di 250 litri (di serie).

 

TRASMISSIONE IDROMECCANICA SULL’ASSALE POSTERIORE

Propulsore abbinato ad una efficiente e affidabile trasmissione idromeccanica sull’assale posteriore con assistenza idraulica sull’asse anteriore, che consente di raggiungere su strada una velocità di 40 chilometri orari.

Numerosi i vantaggi offerti da questa esclusiva trasmissione, tra i quali spicca il facile passaggio anche su fondi difficili garantito da questa nuova irroratrice semovente, adatta ad operare senza problemi su terreni morbidi e umidi.

 

RINFORZATO SISTEMA DI SOSPENSIONI PNEUMATICHE

Nel novero delle caratteristiche di punta della nuova Hardi Hellios III si segnalano, inoltre, una luce libera da terra standard di 1,10 metri, l’ottimale bilanciamento dei pesi e, in favore di un elevato comfort di guida e di una corretta distribuzione dei fitofarmaci in ogni condizione, il rinforzato sistema di sospensioni pneumatiche su tre punti del telaio.

 

UNA POLVERIZZAZIONE EFFFICACE E PRECISA

In vista di una polverizzazione efficace e precisa, poi, l’Hellios III dispone in dotazione standard di una pompa centrifuga da 500 litri al minuto con ampio range di regolazioni che permette una puntuale gestione della velocità e del flusso.

Senza dimenticare, sul fronte dell’ergonomia, l’incorporatore graduato da 35 litri deputato ad agevolare l’incorporazione del prodotto fitosanitario.

 

UNA CABINA SICURA, MODERNA E CONFORTEVOLE

Ulteriore punto di forza del nuovo sprayer di casa Hardi è costituito dalla sua sicura, moderna e confortevole cabina, con vetratura a 360 gradi che in combinazione con la barra frontale garantisce una visibilità panoramica e un ottimo controllo delle attività.

Una cabina efficacemente ventilata e climatizzata, insonorizzata e pressurizzata – provvista di un processo di filtrazione di Categoria 4 per la massima protezione dell’operatore dall’inalazione di polveri, aérosol e vapori – che annovera, tra l’altro, il piantone dello sterzo regolabile e un sedile pneumatico, anch’esso regolabile in varie posizioni, per offrire un ambiente di lavoro comodo e funzionale.

 

JOYSTICK MULTIFUNZIONALE HARDI GRIP DI ULTIMA GENERAZIONE E TERMINALI ISOBUS

Ma si tratta anche di una cabina ai vertici della tecnologia, con dotazioni avanzate come il joystick multifunzione Hardi Grip di ultima generazione e i progrediti teminali con tecnologia Isobus integrata per mettere a disposizione molteplici funzioni di gestione dell’irroratrice e della distribuzione, incluso il controllo automatico delle sezioni “Auto Section Control”.

I prodotti Hardi sono commercializzati in Italia da Marchetti Macchine Agricole.

 

© riproduzione riservata
 
 

 

Macchine , ,

Related Posts

Comments are closed.

Processing...
Thank you! Your subscription has been confirmed. You'll hear from us soon.
Iscriviti alla newsletter di Meccagri
ErrorHere