MENU

I trattori più venduti nel 2018: il ritorno del “Made in Italy” nella top ten

By at Marzo 30, 2019 | 17:50 | Print

I trattori più venduti nel 2018: il ritorno del “Made in Italy” nella top ten

Dopo l’exploit del 2017, dovuto ad una crescita forzata delle immatricolazioni prima dell’entrata in vigore delle nuove norme comunitarie per l’omologazione dei mezzi agricoli (Mother Regulation), nel 2018 il mercato dei trattori è tornato alla sua dimensione reale, facendo segnare un calo delle immatricolazioni del 18,8 per cento: da oltre 22.700 a 18.442 unità, dato perfettamente in linea con quello del 2016 (18.341).

 

IL RITORNO ALLA “NORMALITÀ”

Parallelamente ha ripreso una fisionomia in linea con quelle alle quali eravamo abituati la classifica dei trattori più venduti sul mercato nazionale che lo scorso anno era stata letteralmente stravolta, al punto che a guidarla c’era un assoluta new entry sul mercato italiano: il Lovol 504, un piccolo trattore tuttofare fabbricato in Cina.

 

LE CLASSIFICHE PUBBLICATE SU “MACCHINE TRATTORI”

Neppure quest’anno si è svolta, dopo lo stop del 2018, l’assegnazione dei “Best Seller Award”, il riconoscimento di Fieragricola, organizzato per cinque edizioni (relative agli anni dal 2012 al 2016) in collaborazione con la rivista “Macchine Trattori”, per premiare, sulla base del numero delle immatricolazioni, le migliori performance commerciali nel campo della meccanizzazione agricola.

In mancanza di questa occasione ufficiale di divulgazione dei dati facciamo riferimento alle classifiche pubblicate sui numeri di febbraio e marzo di “Macchine Trattori”, che si basano, come si legge sulla rivista, su analisi e interviste condotte nel corso dell’intero anno e, soprattutto, su dati ufficiali diffusi dalla Motorizzazione Civile.

Dieci le categorie in gara, suddivise in trattori compatti, utility, aziendali, multiuso, di medio-alta potenza, di alta potenza, di altissima potenza, specialistici, cingolati, isodiametrici.

A queste si aggiunge la classifica assoluta di vendite che nel 2018 ha visto sul primo gradino del podio il Landini Rex 90, uno dei trattori più rappresentativi del “made in Italy”, esponente di una gamma sempre all’avanguardia, grazie ad un costante processo di rinnovamento nel look, nel contenuti tecnologici, negli  aspetti relativi ad ergonomia e comfort.

Ma anche il resto della classifica assoluta è tornata a parlare italiano. fatta eccezione per la presenza del Kubota M5111 (all’ottavo posto), un trattore che per la sua capacità di abbinare semplicità ed efficienza ad una buona dose di versatilità ha conquistato fin da subito la platea degli agricoltori italiani.

 

IMMATRICOLAZIONI TRATTORI 2018

 

I trattori più venduti in assoluto in Italia

 

I trattori più venduti in Italia per classe di appartenenza

 

Classe A – TRATTORI COMPATTI

tra 20 e 60 cavalli di potenza, con peso ≤2.200 kg e passo ≤2.000 mm

 

Classe B – TRATTORI UTILITY

tra 55 e 100 cavalli di potenza, con peso tra 2.200 e 3.400 kg e passo tra 2.000 e 2.500 mm

 

Classe C – TRATTORI AZIENDALI

tra 80 e 130 cavalli di potenza, con peso tra 3.400 e 4.500 kg e passo tra 2.000 e 2.450 mm

 

Classe D – TRATTORI MULTIUSO

tra 120 e 190 cavalli di potenza, con peso tra 4.500 e 6.000 kg e passo tra 2.350 e 2.800 mm

 

Classe E – TRATTORI DI MEDIO-ALTA POTENZA

tra 150 e 280 cavalli di potenza, con peso tra 6.000 e 8.000 kg e passo tra 2.700 e 3.000 mm

 

Classe F – TRATTORI DI ALTA POTENZA

tra 220 e 320 cavalli di potenza, con peso tra 8.000 e 11.000 kg e passo ≥2.900 mm

 

Classe G – TRATTORI DI ALTISSIMA POTENZA

≥270 cavalli di potenza, con peso ≥10.000 kg e passo ≥3.000 mm

 

Classe H – TRATTORI SPECIALISTICI

 

Classe I – TRATTORI CINGOLATI

 

Classe L – TRATTORI ISODIAMETRICI

 

© riproduzione riservata
Un ringraziamento particolare a Furio Oldani, direttore responsabile del mensile “Macchine Trattori”, che ha autorizzato la condivisione dei dati.
Fonte immagine di apertura: rielaborazione di Meccagri su immagini Fotolia.
 
 

 

Mercati

Related Posts

Comments are closed.