Interratore di liquame su mais targato Mainardi

Attrezzature 20/03/2013 -
Interratore di liquame su mais targato Mainardi

La distribuzione e l’interramento dei reflui zootecnici  nella coltura del mais in copertura è una tecnica di particolare interesse sia per i benefici di carattere agronomico che comporta, operando sul mais nel momento in cui le piante  necessitano di elementi nutritivi, sia in termini di riduzione dei costi di concimazione, a parità di valore fertilizzante, laddove si proceda alla sostituzione dell’urea con il refluo.

Anche sul fronte della sostenibilità ambientale  i riscontri di questa pratica sono più che positivi: si riesce infatti ad operare nel rispetto delle normative eliminando gli odori, diminuendo l’uso di concimi chimici, senza degradare la qualità e la quantità delle sostanze nutritive presenti nel terreno,  e contribuendo ad abbassare le emissioni di anidride carbonica.

La ditta Mainardi ha progettato e realizzato l’interratore per mais Modello Till-R8 specificamente destinato alla gestione sostenibile degli effluenti di allevamento mediante distribuzione del prodotto interrato. La qualità della lavorazione è perseguita dotando ognuno degli 8 elementi di un parallelogramma articolato e di una ruota di profondità, anteposta agli organi lavoranti. In questo modo l’attrezzatura garantisce il mantenimento  della profondità di lavoro scelta dall’operatore seguendo fedelmente il profilo del terreno .

La struttura portante è composta da una doppia barra, alla quale sono collegate mediante cerniere, due sezioni ripiegabili a mezzo di due martinetti idraulici dotati di valvola di blocco overcentre. Ciascun elemento monta un ancora con puntale a scalpello nella cui parte posteriore sono fissate delle tubazioni finalizzate all’iniezione del refluo. Ogni gruppo è equipaggiato di un elemento dotato di molle con funzione di copertura  del solco lasciato dall’ancora. L’omogeneità e la precisione della distribuzione del liquame vengono garantite dal dispositivo di dosaggio rotativo Dosimat  (Vogelsang) a 16 uscite. L’attrezzatura è dotata di due ruote per stabilizzare la barra portante.

L'azienda del mese
Sotto i riflettori
Meccagri.it - Social media
Seguici su Facebook Seguici su Instagram Seguici su Youtube Seguici su Twitter