MENU

Jcb: da Boels Rental un ordine da 24 milioni di euro

By at luglio 31, 2018 | 11:12 | Print

Jcb: da Boels Rental un ordine da 24 milioni di euro

Boels Rental, tra le principali società europee di noleggio di macchine ed attrezzature con sede nei Paesi Bassi e oltre 400 filiali in 17 Paesi del Vecchio Continente, ha siglato un importante accordo con Jcb per l’acquisto di oltre 340 macchine, tra cui sollevatori telescopici ed escavatori compatti di nuova generazione, del valore complessivo di 24 milioni di euro.

I nuovi mezzi entreranno a far parte delle flotte di noleggio Boels presso i propri depositi in tutta Europa (da segnalare quelli in Belgio, Paesi Bassi, Germania, Polonia, Slovacchia, Austria e Italia).

 

UNA PARTNERSHIP DI LUNGA DATA

La flotta di midi escavatori Jcb si prepara a lasciare il quartier generale del costruttore britannico, a Rocester, nello Staffordshire, diretta verso i depositi Boels in tutta Europa.

 

L’accordo rafforza ulteriormente la partnership di lunga data di Jcb con Boels Rental che negli ultimi anni ha acquistato dal costruttore britannico più di 1.600 macchine.

«Siamo lieti di questo importante ordine da una delle principali società europee di noleggio di macchine e attrezzature – ha dichiarato Yvette Henshall-Bell, Managing Director Global Key Accounts di Jcb Group –. Abbiamo lavorato a stretto contatto con Boels per molti anni, e la rinnovata fiducia testimonia la qualità della nostra gamma di sollevatori telescopici ed escavatori, nonché del servizio di assistenza di livello mondiale, fattori che ci hanno portato a questo importante risultato».

 

QUALITÀ, EFFICIENZA E OTTIMO SUPPORTO POST-VENDITA

I membri del team Jcb World Headquarters che ha lavorato al progetto Boels. Da sinistra: Dougal Crisp, John Hagan, V. Rengianathan, Beverley Degg, Jose Goncalves e Lee Turnock.

 

«Boels Rental è una delle più grandi società di noleggio in Europa e continuiamo a crescere anno dopo anno aumentando la nostra flotta con i migliori mezzi disponibili – ha commentato a sua volta Guy Cremer, Director of Fleet Operation di Boels –. La decisione di acquistare Jcb si è basata sulla qualità e l’efficienza delle macchine e sull’eccellente supporto post-vendita che riceviamo da loro in tutta Europa».

«Boels e Jcb – ha aggiunto Cremer – sono entrambe aziende a conduzione familiare che condividono molti valori comuni e sono lieto che la nostra partnership di lunga data continui».

 

 
Fonte: Jcb
 

 

News , , ,

Related Posts

Comments are closed.