Jcb, una gamma completa per l’agricoltura e il biogas

News 11/04/2013 -

Jcb ha consegnato un nuovissimo movimentatore telescopico 535-95 Agri Super all’azienda agricola Aureli di Ortucchio (AQ), realtà di primo piano nel settore della produzione e trasformazione delle verdure localizzata nel cuore di una delle più importanti zone agricole d’Italia, l’altopiano del Fucino. In questa azienda che vanta un’alta specializzazione nelle carote, di cui è fornitore di riferimento per importanti realtà della grande distribuzione alimentare, sono da qualche tempo impegnati alcuni mezzi Jcb, recentemente integrati dal movimentatore telescopico 535-95 Agri Super, che è stato fornito alla Aureli Mario attraverso il dealer Gierre di Aielli (AQ).

La consegna è avvenuta con una cerimonia dedicata che ha visto coinvolti altri mezzi della linea Jcb Agri, quali un Fastrac 8310, l’ammiraglia della linea di trattori agricoli Jcb, un movimentatore telescopico 526-56, un esemplare della gamma di utility vehicle Workmax e uno di Teletruk, l’esclusivo mezzo Jcb in grado di trasformarsi in pochi secondi da carrello elevatore a pala caricatrice, sfruttando in più tutte le possibilità operative fornite dal robusto braccio telescopico. Successivamente alla consegna del mezzo i tecnici Jcb hanno provveduto ad illustrare agli operatori dell’azienda le caratteristiche del nuovo movimentatore telescopico, formandoli al corretto utilizzo del mezzo.

L’alimentazione dell’impianto di biogas

I compiti ai quali devono assolvere i mezzi Jcb nella’azienda aquilana sono decisamente impegnativi. La società Aureli, fondata da Mario Aureli a cui si sono affiancati negli anni i figli e nipoti, occupa oltre 200 dipendenti all’interno di cicli di lavorazione complessi. La coltivazione degli oltre 500 ettari di proprietà dell’azienda e la gestione di tutti i processi connessi alle attività di trasformazione, con particolare attenzione al trattamento degli scarti per l’alimentazione dell’impianto biogas, richiedono macchine affidabili, produttive e soprattutto dotate della versatilità necessaria per adattarsi alle molteplici attività condotte all’interno dell’azienda.

Il movimentatore telescopico 535-95 Agri Super

E proprio per  l’alimentazione, con i residui dei processi di lavorazione delle carote e degli altri ortaggi, dell’impianto per la produzione di biogas da 1 Megawatt, presente all’interno dell’azienda, la scelta della Aureli è caduta su uno dei modelli al top della gamma di movimentatori telescopici Jcb Agri, il 535-95 Agri Super, macchina che grazie all’innovativo motore Jcb Ecomax da 130 cavalli, conforme alle normative Tier 4 Interim, alla capacità di sollevamento di 3,5 tonnellate ad un’altezza massima di 9,5 metri e al nuovo cambio Powershift a 6 velocità dotato di sistema Torque Lock di blocco del convertitore di coppia, garantisce non solo tutta la potenza e l’agilità necessarie a gestire con successo un così particolare ciclo di lavoro, ma ne consente anche l’impiego nelle operazioni di sollevamento e trasporto connesse alle attività di coltivazione.

Fonte: Jcb
L'azienda del mese
Sotto i riflettori
trattori breaking news