JCB: una “Special Edition” dei Fastrac 4220 e 8330 per celebrare il record di velocità

Macchine , Trattori 09/01/2020 -

JCB ha voluto condividere con il suo pubblico il successo del doppio record di velocità conquistato nel 2019 realizzando un’edizione speciale dei trattori Fastrac 4220 e 8330 celebrativa dell’evento. La tiratura è rigorosamente limitata: solo 25 esemplari di ogni modello commercializzati in Europa, Nord America, Nuova Zelanda e Australia.

 

PER DUE VOLTE NEL GUINNESS DEI PRIMARI COME TRATTORE PIÙ VELOCE AL MONDO

I trattori Fastrac 4220 e 8330 Special Edition “JCB WFT” allineati a fianco dello staff tecnico e di produzione del Fastrac Two da record.

 

I trattori “Special Edition”, per quanti non lo sapessero, celebrano un risultato straordinario ottenuto dal team di giovani ingegneri JCB e dai partner del progetto.

Nel giugno dello scorso anno, infatti, JCB ha stabilito un primo Guinness World Record per il trattore più veloce all’Aeroporto Elvington nello Yorkshire. Chiamato Fastrac One, lo speciale trattore ha raggiunto una velocità di 103,6 miglia orarie con alla guida il pilota Guy Martin (vedi link).

Il costruttore inglese ha quindi intrapreso un piano ancora più ambizioso per battere il proprio record, e ha sviluppato il trattore Fastrac Two, il 10 per cento più leggero e ancora più snello rispetto al “fratello” One.

Lo scorso ottobre, Fastrac Two ha raggiunto una velocità di picco sorprendente di 153,771 miglia orarie, registrando una velocità media di 135,191 miglia orarie (equivalenti a oltre 217 chilometri orari), sempre sulla pista aeroportuale di Elvington (vedi link). È diventato così il WFT – World’s Fastest Tractor!

i trattori JCB Fastrac 4220 WFT Special Edition in fila fuori dal centro di progettazione e assemblaggio.

 

«Il record mondiale segnato da Fastrac è una pietra miliare dell’ingegneria e siamo lieti di offrire a un numero selezionato di clienti l’opportunità unica di possedere un’edizione speciale del “trattore più veloce del mondo” per condividere la celebrazione di questo fantastico risultato ottenuto dal Fastrac», ha dichiarato John Smith, Managing Director di JCB Agriculture,

 

UN’EDIZIONE ESCLUSIVA A TUTTI GLI EFFETTI

La grafica del cofano motore riporta la scritta il “trattore più veloce al mondo”.

 

Rispetto al Fastrac standard l’edizione speciale presenta caratteristiche esclusive e capacità ottimizzate dentro e fuori con decalcomanie commemorative ed equipaggiamento aggiuntivo.

Un logo che rappresenta la Union Jack sui pannelli posteriori a tre quarti della cabina Command Plus consente di identificare i trattori JCB Fastrac Special Edition.

 

I miglioramenti esterni comprendono un particolare gruppo di scarico cromato, speciali decalcomanie “Union Flag” sui pannelli a tre quarti posteriori della cabina e la scritta “JCBWFT” in rilievo sulla cassetta degli attrezzi.

Le caratteristiche esclusive dei trattori WFT Special Edition includono la tappezzeria in pelle bordata di giallo e cucita con la scritta “JCB Fastrac – World’s Fastest Tractor”, che si ripete nel tappeto grigio del pavimento.

 

Salendo a bordo della spaziosa cabina Command Plus, i fortunati possessori di questi “specialissimi” esemplari verranno accolti dalla scritta “JCB Fastrac – World’s Fastest Tractor” incisa sulla pedana della porta e intessuta nel tappeto grigio. Questo slogan è impresso anche nel rivestimento in pelle dei due sedili full-size, che presentano pannelli con bordi gialli distintivi e cuciture abbinate.

Un volante rivestito in pelle con cuciture gialle e il logo Fastrac WFT al centro sono tra le caratteristiche esclusive dei trattori JCB Fastrac Special Edition.

 

Ad impreziosire ulteriormente l’abitacolo il volante rivestito in pelle con cuciture gialle JCB e con al centro il logo “Fastrac at speed”.

Infine, ogni edizione speciale dei trattori Fastrac 4220 e 8330 riporta una targa commemorativa che identifica il trattore come uno dei 25 esemplari di ciascun modello celebrativo del record, unitamente ad un certificato di autenticità per il proprietario.

 

 
Fonte: JCB

 

L'azienda del mese
Sotto i riflettori