MENU

John Deere: nuovo GPS PrecisionSprayer per l’irrorazione di precisione

By at Marzo 14, 2019 | 19:30 | Print

John Deere: nuovo GPS PrecisionSprayer per l’irrorazione di precisione

John Deere sta rivoluzionando le applicazioni di irrorazione con Amenity Turf HD200 grazie al nuovo GPS PrecisionSprayer, disponibile esclusivamente per l’utilizzo in combinazione con i veicoli utilitari ProGator.

Questo sistema tecnologicamente avanzato offre ai responsabili dei campi da golf e ad altri professionisti del settore Turf una collaudata soluzione integrata John Deere per l’irrorazione di precisione.

Grazie a funzioni come la guida automatica satellitare AutoTrac, un display touchscreen a colori in cabina, il controllo individuale delle sezioni e degli ugelli e la grande facilità di utilizzo, il GPS PrecisionSprayer migliora la precisione e l’uniformità delle applicazioni, abbatte i costi grazie alla riduzione di passate sovrapposte o mancanti, aiuta a proteggere l’ambiente e aumenta la produttività riducendo l’affaticamento dell’operatore.

 

MAGGIORE PRODUTTIVITÀ E PRECISIONE CON MINORE SPESA

«Il GPS PrecisionSprayer offre una soluzione innovativa che consente ai nostri clienti di essere più produttivi e precisi nelle operazioni di manutenzione dei manti erbosi – ha affermato Carlos Aragones, European Turf Sales & Marketing Manager di John Deere –. John Deere vanta oltre 20 anni di esperienza nella tecnologia GPS, che è risultata fondamentale nello sviluppo di questo nuovo irroratore. Abbiamo tratto vantaggio dalla nostra conoscenza della tecnologia di guida satellitare per sviluppare una soluzione che supporta con efficacia i nostri clienti, aumentando la produttività e la precisione e riducendo i costi di manodopera e materiali».

 

GUIDA AUTOMATICA SATELLITARE AUTOTRAC E NAVIGAZIONE RTK

Una delle caratteristiche più importanti del GPS PrecisionSprayer è il sistema AutoTrac, che aiuta a irrorare le aree preselezionate in meno tempo e con una maggiore precisione.

Un altro importante vantaggio è rappresentato dal controllo individuale degli ugelli, che riduce al minimo gli errori di applicazione e riduce l’affaticamento, in quanto l’operatore non ha bisogno di attivare e disattivare manualmente le sezioni della barra. I singoli ugelli possono essere comandati automaticamente dalla guida AutoTrac per limitare le applicazioni a vuoto del prodotto causate da sovrapposizioni e mancate passate.

Il GPS PrecisionSprayer utilizza una tecnologia satellitare avanzata e la navigazione RTK (real-time kinematic) mobile, che offre livelli di precisione fino a 2,5 centimetri in modo da garantire l’affidabilità delle mappe di confine e consente agli utilizzatori di creare mappe di irrorazione, eliminando le sovrapposizioni e aumentando la produttività.

Un altro vantaggio importante è la capacità di acquisire elettronicamente tutti i dati di irrorazione e analizzarne i risultati, cosa che permette di ottimizzare il processo di documentazione e fornisce analisi affidabili per esigenze di archiviazione e normative.

 

 
Fonte: John Deere
 

 

Componenti , , ,

Related Posts

Comments are closed.