Kubota investe in Clarifruit, leader nel controllo automatizzato della qualità dell’ortofrutta

News 24/11/2022 -
Kubota investe in Clarifruit, leader nel controllo automatizzato della qualità dell’ortofrutta

Kubota ha investito in un round di finanziamento di Serie A nell’azienda israeliana Clarifruit Ltd, fornitrice di soluzioni di controllo qualità end-to-end per l’industria dei prodotti alimentari freschi.

Con questo investimento la corporation di Osaka ha adottato misure per accelerare la sua filosofia di innovazione, con l’obiettivo di creare nuove opportunità di business, prodotti e servizi per il settore agricolo. Il Gruppo Kubota intende infatti espandere le sue operazioni commerciali incentrate sulla clientela, al fine di fornire soluzioni integrate e collaborative, progressi tecnologici e un valore unico per i clienti in tutti i settori della sua attività.

Clarifruit, fondata nel 2018 in Israele, offre una soluzione SaaS di controllo della qualità alimentata dall’intelligenza artificiale per la catena di approvvigionamento dei prodotti freschi.

 

UNA TECNOLOGIA AVANZATA PER AUTOMATIZZARE IL CONTROLLO DELLA QUALITÀ E FORNIRE INFORMAZIONI IN TEMPO REALE  

Sfruttando una piattaforma che incorpora una tecnologia di computer-vision e Big Data, Clarifruit ha sviluppato un’applicazione mobile e un dashboard web che raccolgono e analizzano dati in tempo reale e forniscono analisi e approfondimenti sul processo di controllo della qualità di frutta e verdura a tutti gli attori della filiera, per consentire loro di prendere decisioni mirate.

Il posizionamento strategico di Kubota quale leader nel settore agricolo globale e nella produzione di attrezzature, insieme a Clarifruit – si legge nel comunicato stampa diffuso dal colosso giapponese – contribuirà ad accelerare lo sviluppo di tecnologie intelligenti nella produzione di colture e nel controllo della qualità, nonché ad espandere le operazioni sia a monte sia a valle nella catena del valore alimentare. Inoltre, contribuirà alla realizzazione di una piattaforma agroalimentare e alla creazione di Kubota come azienda responsabile della connessione di tutti i partner della catena. In questo modo, Kubota contribuisce all’intero sistema di produzione alimentare.

Nel 2019, viene ricordato, Kubota ha istituito diversi “Centri di Innovazione” in Giappone e in Europa per la creazione di nuove iniziative commerciali, prodotti e servizi. Questi centri permetteranno l’innovazione attraverso partnership con aziende esterne come le startup AgTech, produttori agricoli, istituti di ricerca e università.

 

SOLUZIONI VOLTE A RIDURRE GLI SPRECHI E A UN MIGLIOR UTILIZZO DELLE RISORSE

«Con il nostro investimento in Clarifruit, Kubota sta compiendo i prossimi passi per espandere la sua visione globale dell’ecosistema nelle colture speciali, questa volta nella catena di valore del controllo qualità», ha spiegato Peter van der Vlugt, direttore generale dell’Innovation Centre Europe.
«Con il processo e il software di controllo qualità di Clarifruit – ha proseguito – intendiamo migliorare il problema delle discrepanze a livello qualitativo del 20% o più, delle rinegoziazioni dei prezzi e dei rifiuti, contribuendo così alla riduzione degli sprechi nel settore dei prodotti alimentari a livello mondiale».

 

 
Fonte: Kubota
 

 

L'azienda del mese
Sotto i riflettori