Kubota: robot rasaerba KR,  prestazioni professionali per superfici fino a 20.000 metri quadri

Giardinaggio 22/10/2020 -

La gamma di robot rasaerba KR marcati Kubota comprende tre modelli in grado di soddisfare esigenze diversificate: da 5.000 a 20.000 metri quadrati di superficie falciante abbinata ad un alto livello di autonomia con cicli di lavoro che possono arrivare fino a 11 ore senza interruzione.

 

ELEVATA QUALITÀ DEL TAGLIO

I robot Kubota offrono una potenza di taglio massima per una tosatura rapida e professionale. Le lame in acciaio inossidabile permettono di realizzare un taglio preciso nelle più svariate condizioni, mentre la funzione mulching assicura un prato sano che richiede quindi una quantità di fertilizzante inferiore.

 

GEOLOCALIZZAZIONE TRAMITE GPS

KR 350

 

Grazie al sistema di localizzazione GPS, il robot memorizza le zone dove il taglio è già stato effettuato, così da non tornare più volte nello stesso punto. Dotato di un sistema di taglio a partizione intelligente che si adatta alla densità dell’erba, il robot crea e memorizza delle mappe virtuali delle zone da tagliare garantendo un taglio omogeneo dell’intera area di lavoro. Quando si trova ad operare in un’area che non è stata tosata da tempo, il robot taglia l’erba con un sistema a spirale che si sovrappone alle passate già effettuate per un risultato ottimale.

Oltre a quelle già elencate, costituiscono prerogative comuni all’intera gamma di robot rasaerba del brand giapponese la capacità di gestire pendenze fino al 45 per cento, la funzione di deviazione, che permette di limitare l’uso del tosabordi, il sistema di posizionamento con memorizzazione degli ostacoli (alberi).

 

CONTROLLO REMOTO E PROGRAMMAZIONE TRAMITE SMARTPHONE

L’app Kubota Remote permette di controllare il robot a distanza. È possibile programmare i tempi di taglio e le aree specifiche del prato che si desidera tagliare o evitare, monitorando le condizioni del robot e scegliendo se ricevere avvisi in caso di perdita di stabilità o di abbandono del prato.

È inoltre possibile inviare il robot a distanza alla sua stazione di ricarica. Poiché il robot è geolocalizzato, la sua posizione può essere controllata in qualsiasi momento servendosi del proprio smartphone.

 

KR 250, PER GRANDI PROPRIETÀ PRIVATE

KR 250

 

Il modello entry level, il KR 250, caratterizzato da una larghezza di taglio di 29 centimetri e adatto a  superfici fino a 5 000 metri quadri, offre una durata del taglio di 7 ore senza soste, con un tempo di ricarica di 3 ore.  Il motore è senza  spazzole (brushless) per prestazioni elevate e le due batterie agli ioni di litio  hanno una capacità complessiva di 15 Ah.

Completano le specifiche la connessione Bluetooth, il controllo remoto tramite smartphone e la gestione delle diverse funzioni a distanza, la geolocalizzazione tramite sistema GPS e la programmazione tramite schermo touch o smartphone per l’ottimizzazione dei tempi di tosatura.

 

KR 350, PER LA MANUTENZIONE DELLE SUPERFICI ERBOSE DI AZIENDE, COMPLESSI RESIDENZIALI ED ENTI PUBBLICI

KR 350

 

Il KR 350, a sua volta, con  una larghezza di taglio di 36 centimetri, è progettato per superfici fino a 7.000 metri quadri e cicli di falciatura ininterrotti di 7 ore. Le sue caratteristiche principali, oltre a quelle già illustrate, includono un tempo di ricarica di 2,5 ore, un ritorno programmato alla stazione di ricarica e, comune agli altri modelli, la presenza  di sensori per l’acqua che segnalano al robot di tornare alla stazione di ricarica in caso di pioggia.

 

KR 400, PRESTAZIONI PROFESSIONALI PER COMPLESSI SPORTIVI E SUPERFICI MOLTO ESTESE

KR 400

 

Con una larghezza di taglio di 84 centimetri per la massima efficacia e tre lame, il top di gamma KR 400 (anche nella foto di apertura), adatto a superfici fino a 20.000 metri quadri,  assicura una durata del taglio di 11 ore, con un tempo di ricarica di 10 ore. Le due batterie agli ioni di litio hanno una capacità complessiva di 60 Ah.

È equipaggiato  con ruote motrici posteriori brevettate in grado di funzionare su terreni bagnati e asciutti senza lasciare segni e la scocca è in fibra di carbonio, resistente e leggera.

 

 
Fonte: Kubota

 

L'azienda del mese
Sotto i riflettori