Kult-Kress: sarchiatrici a dita, per un diserbo delicato ed ecologico

Attrezzature 14/06/2022 -
Kult-Kress: sarchiatrici a dita, per un diserbo delicato ed ecologico

ANTEPRIMA ENOVITIS IN CAMPO 2022

La ditta Kult-Kress Umweltschonende Landtechnik  ha alle spalle un’esperienza ultratrentennale nella produzione di sistemi di sarchiatura innovativi destinati anche al vigneto che, oltre a consentire un efficace controllo meccanico delle malerbe, garantiscono al tempo stesso una buona aerazione del terreno ottimizzando l’apporto di acqua e nutrienti in assenza di erbicidi.

 

TRE DIAMETRI E TRE DIFFERENTI GRADI DI DUREZZA DEL MATERIALE, PER TUTTE LE ESIGENZE

Le sarchiatrici a dita dell’azienda tedesca sono caratterizzate da  una costruzione particolarmente stabile con la trasmissione inferiore integrata e cuscinetti extra robusti del marchio svedese SKF.

Disponibili in tre diversi diametri (540, 700 e 950 millimetri) e con tre differenti gradi di durezza del materiale (extra strong, medium e soft, contrassegnati da tre differenti colori) in funzione, oltre che della coltura, del terreno e delle esigenze di “aggressività” correlate alla pressione delle infestanti, permettono di trovare la soluzione ottimale per ogni esigenza, sia che si tratti di un vigneto giovane o in produzione.

Oltre ad essere applicate unilateralmente o bilateralmente sull’attacco a tre punti frontale del trattore, possono essere montate anche su attrezzature quali trinciatrici, coltivatori o erpici a dischi.

 

 
Fonte: Kult-Kress
 
 

 

L'azienda del mese
Sotto i riflettori