Kverneland e Sdf: fine della partnership

News 11/04/2017 -

Deutz-Fahr non commercializzerà più le attrezzature per la fienagione prodotte da Kverneland.

 

UNA SCELTA FATTA DA SDF

L’annuncio è stato dato dal gruppo norvegese con un comunicato stampa datato 4 aprile che riferisce testualmente: «l’accordo di lunga durata della licenza di distribuzione relativo alle attrezzature da fienagione a marchio Deutz Fahr costruite da Kverneland Group è stato terminato su iniziativa di Sdf Group con effetto dal 1° settembre 2017».

»Kverneland Group – prosegue la nota ufficiale – riconosce ed apprezza la durevole e riuscita partnership e desidera ringraziare i partner distributivi per la fiducia e la dedizione dimostrati in tutti questi anni».

 

UNA TRANSIZIONE GRADUALE

«Entrambi le parti si impegnano nell’assicurare una transizione graduale fino alla fine del contratto. Questo include un buona disponibilità delle attrezzature a marchio Deutz durante la stagione 2017 e la conferma che tutto il potenziale stock di macchine sarà completamente vendibile anche dopo il 1° settembre 2017, con il pieno servizio, garanzia e supporto di Kverneland Group come nel passato. Anche i pezzi di ricambio continueranno ad essere disponibili a lungo termine ed in linea con le norme di legge».

Le macchine fabbricate da Kverneland che attualmente vengono commercializzate da Sdf con i propri colori sono gli andanatori SwatMaster, le falciatrici-falciacondizionatrici DiscMaster, i voltafieno CondiMaster e i carri autocaricanti RotoMaster e FeedMaster.

Per le restanti attrezzature per la fienagione Sdf si affida ai prodotti Kuhn.

 

© riproduzione riservata
 

 

L'azienda del mese
Sotto i riflettori