MENU

Landini Rex3 F: i “jolly” vestiti di azzurro

By at Aprile 25, 2019 | 18:34 | Print

Landini Rex3 F: i “jolly” vestiti di azzurro

La quarta generazione del rinomato re degli specializzati di casa Landini, la serie Rex4, ha acquistato fratelli minori con tutte le carte in regola per reggere il confronto con la premiata gamma alla quale vanno ad affiancarsi: trattori compatti, bassi ed estremamente polivalenti, concepiti per riuscire a svolgere al meglio i propri compiti in molteplici ambiti operativi.

Si tratta dei nuovi Rex3 F, tenuti a battesimo in anteprima dal costruttore di Fabbrico sul palco di Eima 2018 (nella foto sopra), declinati in tre modelli – Rex3-060 F, Rex3-070 F e Rex3-080 F ­– con potenze massime di 55, 65 e 75 cavalli erogate ad un regime nominale di 2.200 giri al minuto ed ancora una volta autentica e integrale espressione del made in Italy nel settore dei trattori.

 

MOTORI 4 CILINDRI KOHLER KDI, ANCHE LORO “MADE IN EMILIA”

E questo a maggior ragione nel caso specifico, visto che anche i motori che li azionano vedono la luce nel modernissimo stabilimento Kohler di Reggio Emilia.

Per la prima volta infatti su trattori Landini, sotto i cofani della nuova famiglia di compatti Rex3 F alloggiano performanti propulsori Kohler serie KDI a quattro cilindri e a 16 valvole da 2,5 litri, alimentati da sistemi common rail e sovralimentati da impianti turbo intercooler regolati da una valvola waste gate. In materia di contenimento delle emissioni, a garantire il pieno rispetto delle normative anti-inquinamento Stage IIIB/Tier 4 interim provvede efficacemente il catalizzatore di ossidazione DOC, eliminando così di fatto il processo di rigenerazione dei gas di scarico e di conseguenza la necessità della presenza del filtro antiparticolato DPF.

 

TRASMISSIONE MECCANICA SPEED FOUR, DI REALIZZAZIONE ARGO TRACTORS

Interamente made in Argo Tractors, la trasmissione Speed Four, semplice, affidabile e particolarmente efficiente, è costituita da un gruppo meccanico con tre gamme e quattro marce sincronizzate, dotato di serie di superriduttore ed inversore meccanico al volante, che mette a disposizione 16 rapporti in avanti ed altrettanti in retro.

 

DIMENSIONI COMPATTE PER UNA MANOVRABILITÀ AL TOP

In primo piano più che mai sui nuovi Rex3 F, poi, uno dei maggiori punti di forza degli accreditati specialisti firmati Landini, vale a dire la loro grande maneggevolezza e agilità tra i filari, esaltata da un angolo di sterzo massimo di 55 gradi e, soprattutto, dalle dimensioni molto compatte: una massa nell’ordine dei 20 quintali ed una larghezza minima di 1.360 millimetri, associate ad un passo di 1.950 millimetri e ad un’altezza minima da terra decisamente contenuta (di appena 1.280 millimetri quella al volante nelle versioni open e con pneumatici posteriori da 20 pollici).

Il risultato è un trattore davvero tuttofare, capace di destreggiarsi in ogni condizione nel frutteto e nel vigneto – dove risulta ideale per lavori di potatura ma anche per l’esecuzione di trattamenti fitisanitari grazie alla possibilità di essere equipaggiato con cabina a profilo ribassato – ma di ottimale impiego anche in orticoltura, in serra e in attività di garden professionale.

 

IDRAULICA DI BORDO DI TUTTO RISPETTO

Senza dimenticare, tuttavia, che la rimarchevole portata del sollevatore posteriore (munito di controllo sforzo e posizione e di funzione intermix flottante), in grado di alzare 2.300 chilogrammi – eventualmente abbinata alla capacità di 1.000 chilogrammi del sollevatore anteriore installabile a richiesta – rende i nuovi compatti specializzati del marchio emiliano idonei a far fronte anche a lavori in ambito aziendale.

Del resto i nuovi Rex3 F possono far conto anche su una notevole dotazione idraulica, basata su un impianto con doppia pompa che offre 28 litri di olio al minuto per lo sterzo e 50 litri al minuto al servizio del sollevatore e dei distributori idraulici a comando meccanico (da uno fino a un massimo di tre).

A comando meccanico, la presa di forza è disponibile con due regimi di velocità, 540/540E e 540/1000 (fornita in opzione la presa di forza sincronizzata al cambio di velocità).

Contraddistinti da ottima capacità di sterzata che consente al conducente di diminuire il numero di manovre da effettuare in spazi ridotti, i nuovi azzurri di Fabbrico annoverano di serie l’inserimento automatico in frenata della doppia trazione e il bloccaggio del differenziale “limited slip”, a slittamento limitato. Su richiesta, invece, i sistemi di frenatura idraulica per i rimorchi.

 

ERGONOMIA E COMFORT DI ALTO LIVELLO, NELLA DOPPIA VERSIONE CON PIATTAFORMA E CABINATA

Progettati in casa Landini tenendo l’occhio rivolto alla massima ergonomia e agli elevati livelli di comfort operativo, i nuovi Rex3 F vengono proposti non soltanto in versione con piattaforma ammortizzata ma anche in quella cabinata, allestita, come detto, con funzionale e comoda cabina a profilo ribassato, provvista di serie di strumentazione digitale e con possibilità di riscaldamento/ventilazione e aria condizionata tramite impianti protetti da filtri.

 

Le specifiche tecniche

REX3-060 F
REX3-070 F REX3-080 F
MOTORE KOHLER KDI   StageIIIB/TIER 4 interim
CILINDRATA/CILINDRI (litri/n)
2,5/4Ti 2,5/4Ti 2,5/4Ti
POTENZA MAX ISO (cv) 55 65 75
REGIME NOMINALE (g/min)
2.200 2.200 2.200
COPPIA MAX (nm/giri min)
244/1.500 271/1.500 300/1.500
TRASMISSIONE
Speed Four + superriduttore + inversore meccanico 16AV + 16RM
PORTATA POMPE IDRAULICHE (sollevatore + sterzo) (litri/min)
50+28 50+28 50+28
SOLLEVATORE POSTERIORE capacità sollevamento (kg)
2.300 2.300 2.300
LUNGHEZZA 4RM (mm)
3.463 3.463 3.463
LARGHEZZA MIN (mm)
1.360 1.360 1.360
ALTEZZA AL VOLANTE (mm)
1.280 1.280 1.280
ALTEZZA AL TELAIO DI SICUREZZA (mm)
2.248 2.248 2.248
LUCE LIBERA DAL SUOLO MIN 4RM (mm)
223 223 223
PESO 4RM in ordine di marcia senza zavorre (kg)
2.000 2.000 2.000

 

 
© riproduzione riservata
 
 

 

Macchine Trattori , ,

Related Posts

Comments are closed.