MENU

Macchine agricole, a Verona il Best Seller Award 2012

By at Febbraio 7, 2013 | 11:59 | Print

Macchine agricole, a Verona il Best Seller Award 2012

A Veronafiere appuntamento per la meccanica agricola con il Best Seller Award 2012, i riconoscimenti che Fieragricola assegna (in collaborazione con la rivista “Macchine Trattori”) alle imprese costruttrici per le migliori performance commerciali in Italia, divise per categoria. Parallelamente, verranno anche premiati i contenuti tecnici più innovativi, proposti dalle aziende costruttrici nel corso del 2012. L’evento è fissato per mercoledì 13 febbraio, alle ore 11, con la partecipazione del presidente di Veronafiere, Ettore Riello, del direttore generale, Giovanni Mantovani, e delle più importanti case costruttrici di macchine e mezzi agricoli.
Il settore rappresenta uno dei fiori all’occhiello della meccanica per qualità dei prodotti e dei servizi, con un valore complessivo di circa 7,5 miliardi di euro; ma se cresce l’export, il mercato interno sconta alcune difficoltà e l’assenza di politiche specifiche di sostegno.
In tale contesto, il prof. Dario Casati, docente di Economia agraria ed estimo rurale, già prorettore vicario dell’Università di Milano, alla presenza dei più importanti costruttori del settore, illustrerà, nel corso di un breve ma incisivo intervento sul tema “Agrimeccanica: quale futuro?”, gli scenari possibili del comparto valutando le nuove opportunità che possono dischiudersi per i produttori.
«Fieragricola, in vista della prossima edizione, in programma a Verona dal 6 al 9 febbraio 2014 – annuncia il presidente Riello – con tale incontro ribadisce il proprio ruolo di partner della filiera dell’agrimeccanica, nell’ottica di fornire sempre più servizi a valore aggiunto ai propri clienti. E attraverso il Best Seller Award si pone al fianco della filiera dell’agrimeccanica per individuare le priorità di rilancio anche sul mercato interno dell’andamento positivo in fase di esportazione».

Fonte: Pressoffice Veronafiere

Eventi ,

Related Posts

Comments are closed.