MENU

Manitou: il 2018, un anno record

By at Marzo 28, 2019 | 18:42 | Print

Manitou: il 2018, un anno record

Risultati record nel 2018 per Manitou. Il fatturato ha sfiorato i 1.884 milioni di euro, con una crescita del 18 per cento rispetto all’anno precedente, gli ordini acquisiti hanno raggiunto quota 1,9 miliardi di euro ed il portafoglio ordini ha fatto registrare un incremento del 45 per cento arrivando a superare per la prima volta nella storia del Gruppo la soglia del miliardo.

 

UNA CRESCITA DEL 40 PER CENTO IN SOLI DUE ANNI

Manitou ha presentato al Sima 2019 la rinnovata serie di pale articolate MLA. Nella foto il modello MLA-T 533-145 V+ (5,20 metri di altezza di sollevamento e 3,3 tonnellate di capacità massima).

 

Nel complesso il Gruppo ha messo a segno una crescita di circa il 40 per cento in soli due anni.

clicca sulle tabelle per ingrandirle

 

Analizzando nel dettaglio il contributo al fatturato delle tre divisioni in cui l’azienda francese è strutturata, la divisione MHA (Sollevatori telescopici, carrelli elevatori e piattaforme aeree), cresciuta  del 18 per cento a quota 1.294 miliardi di euro, detiene uno share del 68,6 per cento, seguita dalla divisione CEP (Attrezzature compatte) che, in aumento del 28 per cento, arriva a fatturare 314 milioni di euro, con uno share del 16,6 per cento.

Trend positivo anche per Service S&S (Assistenza e ricambi) che ha chiuso l’anno in crescita del 10 per cento a 276 milioni di euro, con il 14,6 per cento di quota.

 

MIGLIORAMENTI IN TUTTE LE AREE GEOGRAFICHE E LEADERSHIP IN FRANCIA

Il fatturato ripartito per aree geografiche vede al primo posto il Nord Europa, salito da 601,9 a 755,8 milioni di euro, seguito dal Sud Europa (Manitou include in quest’area anche il mercato domestico francese) che è passato da 522,6 a 578,5 milioni di euro, dal Nord e Sud America (complessivamente in crescita da 293 a 350 milioni di euro) e dalla regione Asia Pacifico, anch’essa contraddistinta dal segno più (da 173,3 a 198,9 milioni di euro).

«Un telescopico su tre venduti nel mondo è marchiato Manitou», ha fatto presente con grande soddisfazione Laurent Bonnaure, Executive VP Sales & Marketing, nel corso della conferenza stampa organizzata dal gruppo francese al Sima 2019.

Da segnalare anche come, grazie a soluzioni di movimentazione adatte alle richieste del mercato, il gruppo Manitou abbia confermato la sua leadership  in Francia, con oltre il 36 per cento del mercato, cifra stimata in occasione della pubblicazione da parte di Axema delle immatricolazioni di telescopici relative all’anno 2018.

 

PREVISTO UN INCREMENTO DELLE VENDITE DEL 10 PER CENTO NEL 2019

«Se tutti gli altri fattori non muteranno – ha dichiarato Michel Denis, presidente e Ceo di Manitou – prevediamo una crescita delle vendite nel 2019 di circa il 10 per cento rispetto all’esercizio 2018.

 

Nella foto di apertura il nuovissimo carrello telescopico agricolo MLT 420-60 H – tra i più compatti sul mercato con 1,94 metri di altezza e 1,49 metri di larghezza – presentato in anteprima al Sima 2019 e ancora in fase di omologazione.

 
Fonte: Manitou
 

 

News ,

Related Posts

Comments are closed.