MENU

Massey Ferguson: al via, in Italia, l’MF eXperience Tour

By at Aprile 4, 2019 | 17:24 | Print

Massey Ferguson: al via, in Italia, l’MF eXperience Tour

Annunciato ufficialmente nel corso dell’ultima edizione di Eima International, ha preso il via il 3 aprile dall’Italia il primo MF eXperience Tour, il più recente step di una strategia che vede Massey Ferguson sempre più concentrata verso l’offerta di un’esperienza personalizzata a chi stia valutando il prossimo investimento in attrezzature agricole.

 

IN CAMPO LA FULL-LINE

Con MF eXperience Tour 2019, che porterà sui campi europei la full-line del marchio internazionale di Agco, si esce infatti dai confini delle tradizionali manifestazioni fieristiche di settore per passare ad una serie di eventi dedicati alle prove pratiche sul campo, dove i partecipanti possono godere dell’opportunità di testare direttamente, di volta in volta, prestazioni e rendimenti di una vasta gamma di macchine e attrezzature di casa Massey Ferguson.

 

L’ESIGENZA DI UN APPROCCIO INNOVATIVO

«Le fiere restano importanti, e continueremo ad essere presenti a questi appuntamenti, soprattutto a quelli di maggiore caratura, tuttavia recepiamo le istanze dei nostri clienti che sempre più spesso, in occasione di eventi al chiuso, ci esprimono il desiderio di provare le nostre macchine sul campo e nelle loro condizioni giornaliere», ha affermato Francesco Quaranta (nella foto sopra), vice presidente vendite, marketing e gestione del prodotto di Massey Ferguson Europe & Middle East.

«Ecco perché – ha aggiunto ­– durante le fiere tradizionali ci avvaliamo sempre più della realtà virtuale e di altre nuove tecnologie allo scopo di offrire ai visitatori un modo più interattivo di visionare e vivere le macchine, mentre con il nostro MF eXperience Tour abbiamo voluto consentire a clienti, e utilizzatori finali in genere, di salire sulle macchine e fare esperienza pratica in campo della nostra linea completa di prodotto, avvicinandosi anche alle nostre più recenti tecnologie, come la guida automatica e la connettività Isobus, così da poter apprezzare appieno i vantaggi che ne derivano in termini di efficienza operativa».

 

TUTTE LE TAPPE

Partito dunque da Susegana, in provincia di Treviso, il tour toccherà nel suo percorso, da aprile fino a novembre, oltre all’Italia, altri sei paesi europei – Germania, Francia, Polonia, Norvegia, Danimarca e Spagna – e accoglierà secondo i programmi, nell’arco di circa 75 giorni di evento, 6.000 partecipanti in 25 località, spostandosi di settimana in settimana da un luogo all’altro.

Ulteriori dati: 3,5 ettari destinati a fungere da area di test di guida, 25 esperti di prodotto Massey Ferguson presenti ed oltre 12 macchine in prova per location.

 

UN’ESPERIENZA PRATICA PER 6.000 CLIENTI, IN 25 LOCALITÀ

E, al fine di garantire un’esperienza unica e su misura, ogni sessione dell’MF eXperience Tour è stata accuratamente pianificata e riservata ad un numero limitato di persone, in modo da permettere ad ogni gruppo di vivere davvero una full immersion nel mondo Massey Ferguson, partecipando pienamente alle varie attività previste, con la possibilità di parlare direttamente con il personale del proprio rivenditore locale e di rivolgersi agli specialisti di prodotto del brand per informazioni dettagliate e consigli.

Dopo l’accoglienza sul campo, gli ospiti assisteranno a brevi presentazioni – che comprenderanno anche quelle di partner come Agco Parts, Agco Finance, MF Smart Farming, assieme a Fuse e Trelleborg pneumatici – seguite da una parata di tutte le macchine esposte.

Momento clou, naturalmente, le prove in campo per verificare in prima persona performance e comfort della full-line di Massey Ferguson, tra cui otto diverse gamme di trattori e vari modelli per la movimentazione dei materiali, unitamente alle ultime versioni di rotopresse, voltafieno e ranghinatori.

 

© riproduzione riservata
Fonte ultime due immagini: Agrimontello Facebook
 
 

 

Eventi ,

Related Posts

Comments are closed.