Massey Ferguson: esclusiva versione Next Edition anche per l’MF 7719 S

Macchine 01/10/2020 -

Ha riscosso notevole successo la presentazione sul palco di Agritechnica 2019 da parte di Massey Ferguson delle nuove versioni speciali e limitate Next Edition di quattro modelli di trattori best seller della propria gamma: due appartenenti alla serie MF 5700 S in allestimento Essential –  gli MF 5711 S e 5713 S, rispettivamente da 110 e 130 cavalli ed equipaggiati del comprovato semi-powershift Dyna-4 – e due esponenti della serie MF 7700 S in allestimento Exclusive, gli MF 7720 S e 7726 S (nella foto sotto), con potenze di 200 e 255 cavalli e trasmissione Dyna-VT a variazione continua.

 

UNO DEI MODELLI PIÙ POPOLARI DEL BRAND, PREMIATO COME MACCHINA DELL’ANNO 2019

Così ora il “global brand” di Agco ha deciso di lanciare, nella speciale versione Next Edition dalle elevate specifiche, anche uno dei suoi esemplari più popolari, il modello MF 7719 S con trasmissione continua Dyna-VT, già premiato ad Hannover come Macchina dell’anno 2019: un trattore mosso da un propulsore Agco Power a sei cilindri da 6,6 litri, erogante (a 1.950 giri al minuto) una potenza massima di 190 cavalli, che salgono a 220 con boost EPM attivato, equipaggiato di trasmissione continua Dyna-VT.

 

MIGLIORI PRESTAZIONI, MAGGIORE PRODUTTIVITÀ E COMFORT AL TOP

Progettato espressamente per soddisfare le esigenze delle aziende miste, seminative e contoterzi, impiegando una tecnologia avanzata ma semplice e affidabile a garanzia del massimo rendimento e di bassi costi operativi, il modello MF 7719 S Dyna-VT è dunque ora disponibile con il nuovo evoluto pacchetto di specifiche Next Edition, predisposto da Massey Ferguson combinando elementi degli allestimenti MF 7700 S Exclusive con ulteriori caratteristiche che migliorano le prestazioni, la produttività e il comfort operativo.

Fatto sta che il modello Next Edition, altamente efficiente e contraddistinto da rimarchevoli capacità di trazione e sollevamento, garantisce performance ottimali sia in campo sia su strada, con un interessante risparmio di carburante e lunghi intervalli di manutenzione che riducono ulteriormente i costi di esercizio.

 

UNA LIVREA DI GRANDE IMPATTO

Subito contraddistinto, questo nuovo modello, al pari dei quattro che lo hanno preceduto, oltre che dall’emblema “Next Edition” sul cofano e dalla targhetta che mostra il suo numero di produzione, dalla esclusiva livrea che associa all’iconico colore rosso le griglie nere (ma è disponibile anche la versione in livrea interamente nera).

 

ULTERIORI SPECIFICHE IN AGGIUNTA A QUELLE DELL’ALLESTIMENTO “EXCLUSIVE”

Anche il modello MF 7719 S Next Edition, inoltre, vede ulteriormente ampliato il lungo elenco di specifiche già previste dall’allestimento Exclusive: vedi in primo luogo, impianto idraulico a centro chiuso da 110 litri al minuto, quattro distributori elettroidraulici, sospensione meccanica della cabina, bracciolo Command Control con leva Multipad, cruise control e neutro con freno.

A queste si aggiungono sospensione dell’assale anteriore Quadlink, climatizzatore automatico, specchietti con sbrinamento elettrico e regolazione e terminale Datatronic 5 per gestire tutte le funzioni del trattore e le funzioni di agricoltura di precisione. E, per finire, telemetria MF Connect, con abbonamento di tre anni incluso come standard per massimizzare il tempo di attività della macchina.

 

ANCORA PIÙ AUTOMAZIONE E FUNZIONALITÀ AVANZATE

La versione Next Edition, infatti, si apre, in favore come detto di un incremento delle prestazioni, dell’operatività del trattore e del comfort, ad accogliere funzionalità avanzate ed un’automazione ancora maggiore.

Si mettono dunque in luce nuove prerogative, quali il sollevatore anteriore integrato (IFLS) per applicazioni pesanti, con capacità massima di sollevamento pari a 4.000 chilogrammi e comando dedicato dei due distributori ventrali, i parafanghi posteriori da 2,55 metri di larghezza (ed estensioni) e gli ampi parafanghi anteriori pivotanti, in base alla dimensioni degli pneumatici, la cui gamma standard è stata estesa includendo anche le misure 650/65R42 WF e 540/65R30 WA, per migliorare l’aderenza ed evitare la compattazione del suolo.

Fino a 16 fanali e luci di lavoro Led, poi, per il nuovo modello Next Edition, che annovera anche il sistema SpeedSteer, deputato a garantire manovre più rapide e agevoli tramite la riduzione del numero di giri del volante necessari per la sterzata, e la predisposizione per AutoGuida, compreso il terminale touch-screen Datatronic 5, con terminale touchscreen Fieldstar 5 aggiuntivo e ulteriori funzionalità opzionali per l’agricoltura di precisione.

 

 
© riproduzione riservata
 
 

 

L'azienda del mese
Sotto i riflettori