MENU

Massey Ferguson: in mostra a Coventry la scultura raffigurante il fondatore

By at Luglio 11, 2016 | 15:47 | Print

Massey Ferguson: in mostra a Coventry la scultura raffigurante il fondatore

Correva l’anno 1938 quando vide la luce sul mercato la MH-20, rivoluzionaria macchina semovente che combinando le operazioni di taglio delle colture alla trebbiatura inaugurava una nuova era per la raccolta del grano in tutto il mondo, introducendo a tutti gli effetti il termine “mietitrebbia”.

Una mietitrebbia concepita e realizzata, mettendo a frutto la grande conoscenza in materia di macchine da raccolta dei suoi tecnici, dalla casa costruttrice canadese Massey-Harris, capostipite della attuale Massey Ferguson, nata appunto dalla fusione avvenuta nel 1953 tra Massey-Harris e la fabbrica di trattori creata a Coventry, in Inghilterra, dall’irlandese Harry Ferguson.

 

QUASI DUE ANNI PER COMPLETARLA

Ed ora il cerchio si chiude riportando in auge il talento e l’ingegno dei fondatori del marchio Massey Ferguson. Nel 2013, come parte delle celebrazioni per il 75esimo anniversario del lancio della gloriosa mietitrebbia semovente MH-20, Massey Ferguson aveva commissionato una scultura in bronzo commemorativa dell’evento a John Sherlock, uno degli scultori più importanti d’Irlanda.

L’artista ha affrontato questo incarico con grande impegno creativo e tecnico e ha impiegato quasi due anni per completare un’opera d’arte sensazionale – raffigurante Daniel Massey (1798-1856), promotore del business Massey, poi Massey-Harris – che racconta in maniera emozionante la storia di uno sviluppo fondamentale nel campo della meccanizzazione agricola.

 

IN ESPOSIZIONE AL MUSEO HERBERT & ART GALLERY DI COVENTRY

Daniel_Massey_scultura_93

Emozioni che potranno essere condivise da molti, dal momento che la scultura voluta dal marchio mondiale di Agco si trova esposta dallo scorso primo giugno, e lo sarà sino al 25 settembre, presso il museo Herbert & Art Gallery di Coventry, proprio la città britannica che in Banner Lane ha ospitato la fabbrica di trattori che ha contribuito a rendere Massey Ferguson un big delle macchine agricole a livello globale.

L’opera presenta un ritratto in bronzo alto 1,4 metri di Daniel Massey, riprodotto nella sua veste di fabbro canadese agli inizi della propria produzione di attrezzi agricoli nel 1847 a Newcastle, in Ontario. La terra e il metallo vengono simboleggiati in un Daniel Massey, vicino ad un’incudine, che impugna la falce e il rastrello, con lo sguardo proiettato verso i cento anni a venire.

Davanti a lui, oggetto del suo sguardo e della sua visione da pioniere, un modello in bronzo e lamiera in scala 1:25 della mietitrebbia MH-20.

 

SETTANTACINQUE ANNI DI ESPERIENZA NELLA RACCOLTA SEMOVENTE

Daniel_Massey_Coventry-87

«Settantacinque anni di esperienza nelle macchine da raccolta semoventi rappresentano una pietra miliare nel patrimonio Massey Ferguson e nell’evoluzione stessa della meccanizzazione agricola», ha sottolineato Campbell Scott (a sinistra nella foto sopra e in quella di apertura), direttore servizi marketing di Massey Ferguson per Europa/Africa/Medio Oriente (Eame), durante la cerimonia di consegna ufficiale del “Bronzo di Daniel Massey” a Gary Hall, direttore generale per la cultura a Coventry.

«L’ispirazione di Massey-Harris vive oggi nello spirito innovativo e di successo di Massey Ferguson – ha aggiunto –. Eravamo determinati a produrre un simbolo che doveva avere un significato duraturo, al di là dell’anniversario dei 75 anni, ed essere riconoscibile anche nel futuro. E oltretutto siamo entusiasti del fatto che questa importante scultura sia esibita proprio a Coventry, città che vanta un fortissimo legame con Massey Ferguson».

 

LA MOSTRA “TRATTORI – DALLA FABBRICA AL CAMPO” E GLI EVENTI COLLATERALI

La scultura in bronzo di Daniel Massey in esposizione presso il museo Herbert & Art Gallery, ha spiegato Gary Hall, si affianca all’attuale mostra “Trattori – dalla fabbrica al campo”, allestita presso il Coventry Transport Museum e ispirata al 70esimo anniversario dell’inizio della produzione del trattore Ferguson TE20 nella fabbrica di Banner Lane.

Tra i più interessanti eventi collaterali in calendario, il prossimo 30 luglio sarà di scena “70 Trattori per 70 anni”, una spettacolare parata di Massey Ferguson che sfilerà dal centro della città fino a Piazza Millennium, all’esterno del museo dei trasporti di Coventry.

 

Fonte: Massey Ferguson

 

Eventi

Related Posts

Comments are closed.