MENU

Massey Ferguson: nuovi ingressi nella linea Fienagione

By at settembre 19, 2018 | 17:44 | Print

Massey Ferguson: nuovi ingressi nella linea Fienagione

Si allarga ulteriormente la gamma di macchinari della linea Hay and Forage di Massey Ferguson, sempre più proiettata verso la full-line anche in questo settore dopo l’acquisizione della Forage Business Unit di Lely da parte di Agco risalente a marzo 2017.

Le ultime new entry sono state presentate al Salone francese Innov-Agri (vedi link), che si è svolto dal 4 al 6 settembre scorso, e saranno in commercio a partire dalla stagione 2019,

Si tratta della pressa a camera fissa MF RB 3130F  dal nuovo design, delle nuovissime unità combinate di presse e fasciatori a camera fissa e variabile MF RB 3130F Protec e MF RB 4160V Protec (nella foto di apertura) nonché del nuovissimo avvolgitore trainato MF TW 130.

 

LA ROTOPRESSA MF RB 3130F

La rotopressa MF RB 3130F, capace di produrre balle di insilato, paglia o fieno ad alta densità con diametro massimo di 1,25 metri, presenta una nuova linea slanciata, grazie ai pannelli laterali riprogettati per accentuarne l’ergonomia, e numerosi aggiornamenti volti ad incrementare  le prestazioni e la qualità delle balle.

 

PICK-UP SENZA CAMME AD ALTA VELOCITÀ

L’unità di alimentazione è costituita da un pick-up privo di camme che permette elevate velocità di lavoro con esigenze di manutenzione ridotte al minimo, in modo da risparmiare tempo ed aumentare la produttività.

Il raccoglitore è provvisto di cinque aspe portadenti, posizionate a soli 64 millimetri l’una dall’altra per garantire una maggiore capacità ed una movimentazione del prodotto regolare e costante anche alle alte velocità.

Il pick-up è posizionato molto vicino al rotore: in questo modo il flusso di carico del prodotto è più rapido e il rischio di bloccaggi è ridotto al minimo.

Due coclee di alimentazione di grande capacità (25 centimetri di diametro) trasportano il prodotto direttamente al centro in modo da ottenere balle dalla forma migliore.

 

RIDISEGNATA CAMERA DI COMPRESSIONE

La camera di compressione, da 1,5 metri cubi, oggetto di upgrade, presenta un design a spirale dal diametro leggermente ridotto nella parte frontale che ottimizza la movimentazione del prodotto e la rotazione della balla, a tutto vantaggio della densità e dell’aderenza della rete in fase di fasciatura.

Al suo interno i 18 rulli speciali Powergrip assicurano una presa costante per ottenre una forma perfetta della balla, alla quale contribuiscono anche le chiusure meccaniche del portellone con sensori di pressione su entrambi i lati. L’indicazione destra/sinistra permette all’operatore di monitorare gli strati esterni della balla tramite lo schermo collocato in cabina.

I supporti a cuscinetti dei rulli, all’interno della camera di compressione, dispongono di nuovi raschiatori che rimuovono efficacemente detriti ed umidità mantenendo i rulli puliti.

 

SISTEMA DI TAGLIO AD ALTE PRESTAZIONI PER IL MODELLO MF RB 3130F XTRACUT

Il modello MF RB 3130F Xtracut offre una versatilità ulteriore per la produzione di foraggio tagliato agevolandone il trasporto e migliorandone la qualità.

Realizzato per ottenere le massime prestazioni, può essere configurato con 13, 17 o 25 coltelli.

Le unità di taglio dispongono delle lame più lunghe sul mercato; in questo modo tutto ciò che passa nella camera viene minuziosamente tagliato.

Xtracut 17 e 25 sono dotati di due banchi lame comandati idraulicamente tramite controlli separati in cabina, per consentire all’operatore di selezionare una singola unità, entrambe o il disimpegno di tutti i coltelli per la massima flessibilità.

 

Le specifiche tecniche

MF RB 3130F /XTRACUT
Camera di compressione
Fissa
Diametro della balla (metri)
1,25
Larghezza del pick-up (metri)
2,20-2,25
Lunghezza della cinghia (m)
non disponibile
Coltelli
13/17/25
Potenza raccomandata del trattore (CV)
70

 

ESCLUSIVA PROTEZIONE HYDROFLEXCONTROL A DUE STADI

L’esclusivo sistema Hydroflexcontrol garantisce una protezione a due livelli contro le ostruzioni del canale di alimentazione: l’ammortizzazione meccanica (sistema a molla) del pianale agisce automaticamente per eliminare le piccole ostruzioni, mentre l’abbassamento idraulico del pianale permette di gestire le ostruzioni di maggiore entità.

 

UNA LEGATURA OTTIMALE

Una fasciatura ottimale è garantita dal collaudato sistema di legatura a rete Varionet, che è dotato di uno speciale dispositivo di tensionamento e distensione della rete in grado di gestire diverse larghezze e tipi di rete, consentendo un rapido avvolgimento delle balle da bordo a bordo o sopra il bordo.

Completa il quadro la presenza del sistema di controllo E-link, dotato di funzioni per il monitoraggio e la configurazione dei parametri di pressatura direttamente dalla cabina del trattore (opzionale per il modello Xtracut la versione E-Link Pro che offre funzionalità aggiuntive), per un incremento del comfort e della facilità di impiego.

I modelli MF RB 3130F e MF RB 3130F Xtracut sostituiscono i modelli MF RB 1125F e MF RB 2125F/FPR e presenteranno un design modulare simile, condividendo molti componenti con altri modelli, migliorando così la produzione e l’assemblaggio, aumentando l’affidabilità e semplificando l’assistenza post-vendita.

 

NUOVE PRESSE MF RB 3130F PROTEC E MF RB 4160V PROTEC

Le nuove presse MF RB 3130F Protec (nelle foto sopra e sotto) e MF RB 4160V Protec combinano i vantaggi delle presse MF a camera fissa e variabile con la comodità del fasciatore integrato, appositamente progettato per pressare e legare le balle con la massima efficienza.

L’angolo di taglio ribassato consente di diminuire l’altezza complessiva della pressa, migliorando così la stabilità, la sicurezza e le prestazioni durante i lavori su pendii. Inoltre, riducendo la pressione posteriore nell’area di alimentazione, viene incrementata la velocità di movimentazione del prodotto e minimizzato il rischio di ostruzioni.

Le piastre di guida attive su entrambi i lati della pressa indirizzano la balla verso il centro del piano di fasciatura e permettono un ciclo di trasferimento più rapido e sicuro.

 

ELEVATA SICUREZZA E PRODUTTIVITÀ IN PENDENZA

Per una sicurezza maggiore, durante le operazioni in pendenza, l’esclusiva modalità Slope Transfer consente al braccio di muoversi più lentamente mentre l’anello del fasciatore è posizionato più in alto per ricevere la balla.

In questo modo la balla viene  trasferita all’avvolgitore in sicurezza anche su un terreno in pendenza.

 

DISPOSITIVO DI FASCIATURA PIEGHEVOLE, DAL DESIGN ESCLUSIVO

MF RB 4160V Protec

 

In modalità trasporto, l’anello del fasciatore si ripiega in avanti riducendo la lunghezza complessiva della macchina a soli 4,7 metri per assicurare maggiori manovrabilità e mobilità.

Una volta che la balla è stata trasferita al centro del piano del fasciatore, l’anello idraulico inizia la sua rotazione già prima della chiusura completa del portellone, completando il ciclo ben prima della formazione della balla successiva.

Progettato per resistere ai carichi più pesanti, il robusto telaio con il suo meccanismo silenzioso agisce fluidamente fasciando senza problemi una balla dopo l’altra.

Il pianale del fasciatore si abbassa durante lo scarico, minimizzando così la velocità di rotolamento della balla, prevenendo danni alla pellicola e mantenendo una forma della balla ideale.

MF RB 4160V Protec

 

Una forca per balle, opzionale, sistema le balle sul lato, impedendo loro di rotolare via e facilitando ulteriormente le operazioni di carico sul rimorchio. In aggiunta, l’operatore può scegliere tra le modalità di scarico automatica e manuale.

Un pannello di comando esterno, installato sulla parte posteriore della pressa, permette di controllare il portellone, l’anello e il piano del fasciatore e i pretensionatori della pellicola, semplificando le operazioni di sostituzione della bobina, di manutenzione o di pulizia.

 

CONTROLLO TRAMITE MONITOR E LINK PRO O TRAMITE TERMINALE ISOBUS  INSTALLATO SUL TRATTORE

Il monitor E-Link Pro, di serie sulla MF RB 3130F Protec e sulla MF RB 4160V Protec, integra la tecnologia Isobus e vanta uno schermo ampio e luminoso che permette il controllo di numerosi parametri e fornisce maggiori informazioni all’operatore per un maggiore controllo sulla pressa.

I modelli MF RB 3130F Protec e RB 4160V Protec possono anche essere controllati dal monitor Isobus del trattore, dove installato.

La combinazione pressa/fasciatore è dotata di una videocamera posteriore che permette un migliore controllo sul fasciatore.

 

Le specifiche tecniche

MF RB 3130F PROTEC MF RB 4160V PROTEC
Camera di compressione
Fissa Variabile
Diametro della balla (metri) 1,25 0,90-1,60
Larghezza del pick-up (metri)
2,00-2,25 2,25-2,40
Larghezza della camera di compressione (metri)
1,23 1,23
Rulli
18 non disponibile
Lunghezza della cinghia (m)
non disponibile 11
Peso (kg) 6.450 6.550
Potenza raccomandata del trattore (CV)
140 140
Xtracut
13/17/25 coltelli (opzionale) 13/17/25 coltelli (opzionale)
Legatura
solo rete solo rete

 

NUOVO FASCIATORE TRAINATO MF TW 130

Il nuovo fasciatore trainato MF TW 130, per  balle larghe 1,25 metri e di diametro compreso tra 0,9 e 1,30 metri offre un pianale ultra ribassato e controlli semiautomatici per un funzionamento rapido ed affidabile.

Con la pressione di un bottone il resistente braccio di carico saldato può movimentare facilmente balle fino a 1,30 metri di diametro e fino a 1.000 chilogrammi di peso.

 

NUMERO DEGLI STRATI DI PELLICOLA REGOLABILE

Il numero degli strati di pellicola può essere regolato per adattarsi alle condizioni e al prodotto, mentre il dispositivo di pretensionamento è progettato per operare con rotoli da 500 o 750 millimetri e può essere impostato per tendere la pellicola al 55  o al 70 per cento per una fasciatura più salda ed un ridotto consumo di film.

 

SISTEMA DI SCARICO DELICATO

Il piano abbassato del fasciatore che, al momento dello scarico, si inclina verso il suolo, permette l’espulsione della balla in maniera delicata, senza alcun rischio di danneggiamento per la pellicola.

 

FORCA PER BALLE OPZIONALE

È disponibile una forca per balle aggiuntiva, che impedisce alle balle di rotolare via in condizioni di pendenza, migliorando la sicurezza e riducendo il tempo necessario a raccogliere le balle sul terreno.

La ruota destra di trasporto può essere girata attorno all’asse, permettendo di ampliare la larghezza totale del trasporto da 2,50 metri a 2,85 metri, così da incrementare la stabilità complessiva.

Il sistema di controllo E-Link Basic, di facile utilizzo, offre il controllo semiautomatico del carico sulla macchina, mentre la fasciatura e lo scarico delle balle richiedono la pressione di un solo tasto ad ogni ciclo.

 

Le specifiche tecniche

MF TW 130
Diametro della balla (metri) 0,90-1,30
Larghezza della balla (metri) 1,25
Peso massimo della balla (chilogrammi) 1.000
Peso della macchina (chilogrammi)
1.080
Dimensioni del trasporto (LxLxA) metri
4,7 x 2,55 x 2,3
Requisiti idraulici
1 x SA + ritorno libero
Dimensioni pneumatici
10/70 – 15.30
Tensionatori variabili
55%, 70%
Contatore balle
STD
Contatore delle rotazioni + allarme sonoro
STD
Forca per balle
Opzionale
Larghezza pellicola (millimetri)
750 (500 opzionale)

 

OTTIMIZZARE LA LINE HAY AND FORAGE

«Siamo orgogliosi di presentare una nuova linea di presse, combinate pressa/fasciatore e fasciatori trainati MF, frutto del nostro impegno costante rivolto ad ottenere la perfezione durante ogni fase della progettazione e del processo di produzione dei nostri prodotti», ha dichiarato Francesco Quaranta, vicepresidente Vendite & Marketing, Massey Ferguson, EME.

«Il nostro obiettivo ­ – ha fatto presente Quaranta – è quello di potenziare la nostra linea Hay and Forage per venire incontro alle esigenze di agricoltori ed operatori ed offrire soluzioni su misura per le loro abitudini, strategie di mercato, raccolti e tipo di terreno. I nostri nuovi macchinari rappresentano appieno questo spirito».

 

 
Fonte: Massey Ferguson
 

 

Attrezzature , ,

Related Posts

Comments are closed.