MENU

Massey Ferguson: un nuovo telescopico che solleva 4.300 chili a 7,5 metri

By at ottobre 4, 2018 | 16:31 | Print

Massey Ferguson: un nuovo telescopico che solleva 4.300 chili a 7,5 metri

Massey Ferguson ha ampliato la sua gamma di movimentatori telescopici che è formata ora da sei modelli – dalla macchina più compatta alle capacità maggiori – per offrire, in termini di movimentazione materiali, soluzioni rispondenti alle esigenze diversificate espresse sia dal comparto  agricolo sia da quello industriale.

 

CAPACITÀ DI SOLLEVAMENTO INNALZATA A 4.300 CHILOGRAMMI

La new entry – l’MF TH.8043, che ha fatto il suo debutto all’Innov-Agri Show tenutosi in Francia, dal 4 al 6 settembre ­ – offre una maggiore altezza di sollevamento, pari a 7,5 metri, mentre la capacità massima di sollevamento, in condizioni comuni di carico per rimorchi (4 metri di altezza di sollevamento e 2 metri di estensione del braccio telescopico),  è stata innalzata a 4.300 chilogrammi, vale a dire 700 chilogrammi (13%) in più rispetto al modello MF TH.7038, incrementando così la produttività.

Il nuovo modello è in grado di sollevare materiali pesanti anche quando l’utensile si trova lontano dalla macchina: la capacità di sollevamento alla massima estensione del braccio telescopico, infatti, è stata anche essa incrementata fino a raggiungere i 1.600 chilogrammi.

 

PRESTAZIONI INCREMENTATE MANTENENDO LE DIMENSIONI COMPATTE

Il reparto di ricerca e sviluppo – informa la casa costruttrice –  ha eseguito un particolareggiato lavoro di ingegneria per permettere alla nuova macchina di raggiungere capacità operative superiori, pur mantenendo le molto apprezzate dimensioni compatte del fratello minore, il modello MF TH.7038.

La lunghezza complessiva rimane inferiore ai 5 metri mentre la larghezza totale non supera i 2,36 metri (con pneumatici 460/70 R24). Queste misure, abbinate al passo da 2.870 millimetri, rimasto invariato, garantiscono agilità, stabilità e capacità operative superiori.

«I nostri ingegneri hanno accuratamente ottimizzato i componenti chiave dei nostri modelli di punta come il braccio telescopico, il sistema idraulico e la trasmissione per fornire prestazioni maggiori, pur mantenendo dimensioni tali da offrire agilità e stabilità», ha fatto presente Damien Deglaire, Marketing Leader della linea di prodotti Massey Ferguson EME.

 

INNOVATIVO DESIGN A Z DEL BRACCIO TELESCOPICO PER ANGOLI OPERATIVI PIÙ AMPI

Il braccio telescopico, componente chiave della macchina, non solo è più lungo di 50 centimetri, per offrire una maggiore altezza di sollevamento, ma dispone anche di una testa di rotazione dal design di nuova concezione.

In particolare, la nuova estremità del braccio a Z offre angoli operativi più ampi con un aumento dell’angolo di ribaltamento di 13 gradi (49 gradi in totale) ed un aumento del raggio totale di 17 gradi (159 gradi).

Completamente integrato, il nuovo sistema non influisce sulle capacità operative o sulla visibilità (per esempio non si riscontrano interferenze quando si caricano delle balle). Allo stesso tempo, migliora la durabilità.

 

GESTIONE AUTOMATICA DELLE SOSPENSIONI

Da segnalare anche, in vista di un comfort superiore, la nuova gestione automatica delle sospensioni del braccio telescopico in base alla velocità di avanzamento.

 

IMPIANTO IDRAULICO AD ALTE PRESTAZIONI RIDISEGNATO

Il sistema idraulico Load Sensing può distribuire fino a190 litri al minuto a tutte le funzioni della macchina, raggiungendo livelli di produttività ed efficienza decisamente elevati e contenendo, allo stesso tempo, il consumo di carburante.

Il cilindro di sollevamento beneficia di un diametro maggiore (160 millimetri) e di un nuovo percorso dei tubi idraulici che incrementa ulteriormente la capacità di sollevamento e riduce i tempi di ciclo.

 

SISTEMA DI CONTROLLO  BCS E CUSHION RETRACT

Il nuovo MF TH.8043 ha come dotazione di serie il sistema di controllo del braccio telescopico BCS-Boom Control System, che permette all’operatore di regolare la portata idraulica erogata alle funzioni del braccio telescopico, adattandone la reattività nei casi in cui è richiesta la massima precisione. Contemporaneamente, il sistema Cushion Retract assicura operazioni morbide riducendo il flusso idraulico all’interno del braccio telescopico in prossimità degli ultimi centimetri di retrazione o al punto di massima estensione e ribaltamento dell’estremità del braccio.

Connessioni idrauliche frontali ausiliarie facilmente collegabili fanno parte della dotazione di serie mentre è possibile selezionare una 4a e 5 a funzione tramite una connessione elettrica integrata.

 

MOTORE 4 CILINDRI DA 3,4 LITRI E 130 CAVALLI

Il modello MF TH.8043 è alimentato da un motore Doosan a quattro cilindri ad alte prestazioni da 3,4 litri che eroga una potenza di 130 cavalli  ed è conforme alle norme sulle emissioni Tier 4 Final senza dover utilizzare il  filtro antiparticolato diesel (DPF) e neppure il turbocompressore a geometria variabile.

Fa parte delle dotazioni di serie un inverter a ventola che, impostabile per azionarsi automaticamente, in base alla temperatura dell’aria, o attivarsi a intervalli di tempo prestabiliti, permette di mantenere pulite le prese d’aria e di raffreddare il motore, consentendo di operare alla massima efficienza anche in condizioni di lavoro polverose.

Una modalità Eco migliora l’efficienza gestendo il flusso dell’olio e i giri/minuto del motore, aiutando così a ridurre il consumo di carburante.

 

TRASMISSIONE IDROSTATICA: EFFICIENTE, PRESCISA E DI FACILE IMPIEGO

La trasmissione idrostatica (2 cambi meccanici/2 cambi idrostatici) garantisce precisione, comfort di guida e semplicità di funzionamento.

Il sistema di controllo della velocità SCS permette all’operatore di impostare la velocità di avanzamento, indipendentemente dai giri al minuto del motore. Questa funzione garantisce prestazione ed efficienza ottimali quando vengono utilizzati utensili che richiedono un’elevata portata del flusso idraulico, ma una velocità di crociera ridotta e costante.

Contemporaneamente, il sistema AutoShift scala automaticamente i cambi idrostatici all’aumentare dello sforzo, assicurando un comfort ed un’efficienza maggiori.

I componenti della trasmissione sono stati aggiornati per offrire una maggiore capacità di trazione, che è stata portata a 7.400 chilogrammi (700 chilogrammi in più), così da consentire all’operatore di trasportare carichi più pesanti per una produttività maggiore.

 

ELEVATE STABILITÀ E  MANOVRABILITÀ

Con il suo passo da 2,87 metri, il modello MF TH.8043 offre elevata trazione e stabilità –  garantita anche da una nuova zavorra da 1.280 chilogrammi (425 chilogrammi in più rispetto al modello MF TH.8043) – senza rinunciare alla manovrabilità, alla quale contribuisce Il design curvo, con un ridotto raggio di sterzata di 3.71 metri.

 

COSTRUITO PER DURARE A LUNGO

La linea MF TH è sempre stata rinomata per il suo design robusto che include una spessa placca di metallo, posta sotto la macchina che le conferisce la massima durabilità. Il nuovo modello MF TH.8043 prosegue questa tradizione e offre di serie una protezione integrale al di sotto della macchina.

 

CABINA AI VERTICI DELLA CATEGORIA PER VISIBILITÀ, COMFORT ED ERGONOMIA

La cabina, di agevole accesso attraverso l’ampio portellone, offre una visuale a 360 gradi garantita dal montante posteriore destro asimmetrico e dal cofano e cruscotto dal profilo ribassato.

Alti standard in termini di ergonomia grazie al cruscotto digitale multifunzione che permette di impostare, in modo semplice e preciso, le funzionalità della macchina e alla gestione intuitiva del braccio telescopico mediante la leva di controllo multifunzione. Quest’ultima dà anche  la possibilità di controllare la trasmissione, selezionando tra marcia in avanti, marcia indietro oppure in folle.

Il livello del rumore in cabina è stato ridotto ed è stata migliorata la visibilità in condizioni di bassa illuminazione con l’offerta di un pacchetto aggiuntivo Led, che comprende luci da lavoro, luci da strada e segnalatore luminoso e riduce il consumo di carburante grazie alla tecnologia Matrix LED che integra, inoltre, indicatori luminosi scorrevoli inspirati dalla più recente tecnologia del comparto auto disponibile sul mercato.

 

UNA VASTA GAMMA DI ATTREZZI PER TUTTI I TIPI DI APPLICAZIONI

Completa lo scenario l’elevata flessibilità del nuovo modello garantita da un’ampia scelta di optional che permette al cliente di creare una macchina che risponda perfettamente alle sue esigenze.

È infatti disponibile una vasta gamma di utensili, inclusa la nuovissima benna da 3.500 litri in materiale leggero che aumenta la produttività fino al 20 per cento rispetto ai modelli precedenti.

Utilizzando il sistema idraulico di aggancio rapido all’ estremità del braccio, è possibile collegare e rimuovere gli attrezzi con facilità e senza scendere dalla cabina.

Dotato di una serie di ganci traino, il modello MF TH.8043 traina rimorchi con facilità, utilizzando un attacco fisso, regolabile o automatico.

«Questo modello aggiuntivo rappresenta per Massey Ferguson un altro passo importante in questo segmento chiave – ha dichiarato Francesco Quaranta, vice presidente Vendite e Marketing Massey Ferguson, Europa e Medio Oriente (EME) –. L’introduzione dell’MF TH.8043 è parte del nostro sforzo continuo di offrire una linea completa di prodotti e servizi di valore ai nostri clienti e partner».

 

Le specifiche tecniche

MF
TH.6030
MF
TH.7030
MF
TH.6534
MF
TH.7035
MF
TH.7038
MF
TH.8043
POTENZA (CV)
100 100 130 100 130 130
ALTEZZA DI SOLLEVAMENTO (metri)
6,00 6,75 6,50 7,00 7,00 7,50
CAPACITÀ DI SOLLEVAMENTO (kg) 3.000 3.000 3.400 3.500 3.800 4.300
FLUSSO DELL’OLIO (litri/min)
100 100 190 100 190 190

 

© riproduzione riservata
 
 

 

Macchine , , ,

Related Posts

Comments are closed.