MENU

Mercato trattori: nel 2017 vendite in crescita del 13 per cento nello scenario mondiale

By at luglio 4, 2018 | 14:50 | Print

Mercato trattori: nel 2017 vendite in crescita del 13 per cento nello scenario mondiale

Dopo i cali registrati nel 2014, 2015 e 2016 (-3%, -9% e -2% rispettivamente), il mercato mondiale dei trattori è tornato a crescere.

Secondo i dati Agrievolution – presentati lo scorso 26 giugno a Bologna nel corso della conferenza stampa che ha preceduto l’Assemblea annuale di FederUnacoma – le vendite di trattori a livello mondiale hanno raggiunto nel 2017 un numero complessivo di 2.154.000 unità, con un incremento del 13 per cento rispetto al 2016 (1.903.000 unità).

 

METÀ DEL MERCATO MONDIALE APPANNAGGIO DI DUE SOLI PAESI

I mercati più importanti sono stati ancora una volta la Cina e l’India, che insieme hanno raggiunto oltre la metà dei trattori complessivi, anche se le macchine vendute in queste aree sono mediamente più piccole e meno costose rispetto a quelle destinate ai grandi appezzamenti degli Stati Uniti, dell’Europa nord-occidentale, della Russia e del Brasile.

Relativamente all’andamento dei singoli mercati, si sono verificati comunque trend diversificati.

 

INDIA A QUOTA 660.000 TRATTORI (+16 PER CENTO)

Come riferisce l’interessante  e dettagliata indagine “Andamento del settore Macchine per l’Agricoltura”  a cura dell’Ufficio Studi e Statistiche di FederUnacoma, dopo anni di siccità, in India, le annate agrarie 2016 e 2017 sono state caratterizzate da abbondanti piogge monsoniche che hanno favorito l’attività vegetativa. A questo si aggiunge la riforma della tassazione, entrata in vigore a  luglio 2017, che ha semplificato notevolmente la vendita di prodotti agricoli e macchinari in tutto il paese.

Dopo la crescita consistente registrata nel 2016, il mercato indiano è cresciuto del 16 per cento nel 2017 sfiorando quota 660.000 trattori. La domanda si orienta comunque ancora su macchine di bassa potenza e tecnologia elementare.

 

CINA: NEL CALO GENERALE AUMENTANO LE VENDITE DI TRATTORI DI POTENZA PIÙ ALTA

In Cina il parco trattrici è costituito da circa 27 milioni di macchine, tuttavia, l’85 per queste  di queste si colloca nella fascia di potenza potenza inferiore a 50 cavalli.

Negli ultimi anni la migrazione della popolazione rurale verso le città sta favorendo un processo di ampliamento delle strutture agricole,con conseguente necessità di meccanizzazione di livello medio-alto. I dati confermano questa tendenza: infatti, mentre le vendite complessive di trattori in Cina  hanno registrato nel 2017 un calo del 13 per cento,  le vendite di trattori sopra i 30 cavalli, che rappresentano all’incirca un terzo del totale, sono cresciute del 16 per cento rispetto all’anno precedente.

 

IN GIAPPONE UN TREND ANALOGO

Anche in Giappone  – dove la potenza media dei trattori venduti annualmente ammonta a soli 36 cavalli –  a fronte di un calo delle vendite complessive di trattori del 5 per cento nel 2017,  le vendite delle classi di potenza superiori sono rimaste pressoché stabili.

 

MERCATO USA IN CRESCITA DEL 4 PER CENTO

Il mercato statunitense nel 2017 ha segnato una crescita del 4 per cento raggiungendo le 220.000 unità, con un andamento diversificato per classi di potenza.
In particolare, mentre le macchine di potenza inferiore a 40 cavalli, rivolte al consumatore hobbista, hanno visto incrementare la domanda, quelle di trattori tra 40 e 100 cavalli sono rimaste più o meno al livello dell’anno precedente e quelle superiori a 100 cavalli sono in flessione rispetto ai dati già negativi del 2016.

 

BRASILE IN LEGGERA TEMPORANEA RIPRESA

Da segnalare anche la ripresa del mercato dei trattori in Brasile (+3%) dove, dopo un periodo di flessione, le vendite sono aumentate bruscamente a partire dalla seconda metà del 2016 fino alla prima metà 2017, per effetto di fenomeni per lo più temporane, come gli
alti prezzi alla produzione dovuti alla valuta debole rispetto al dollaro, l’introduzione di un nuovo standard di emissione per le macchine agricole da 100 a 750 cavalli e alcune sovvenzioni governative con scadenza a giugno 2017.

 

UNA CRESCITA ANOMALA (+13%) PER L’EUROPA

Nel complesso le vendite di trattori in Europa nel 2017 sono aumentate del 13 per cento: una crescita che FederUnacoma ha definito anomala.

«In effetti – ha spiegato il presidente della federazione delle industrie costruttrici di macchine agricole aderente a Confindustria Alessandro Malavolti – questo risultato è solo in parte legato alla ripresa dei redditi agricoli in Europa, ed è invece dovuto in larga misura agli effetti della Mother Regulation, la normativa comunitaria che ha introdotto da quest’anno nuovi standard per le macchine e che ha spinto le case costruttrici, a fine 2017, ad effettuare campagne promozionali particolarmente spinte ed immatricolazioni anticipate per i mezzi rimasti in giacenza».

«Queste forzature – ha fatto presente Malavolti – hanno prodotto incrementi statistici molto accentuati in Germania, Austria e Olanda (rispettivamente +19%, +20% e +23%, ndr), incrementi che corrispondono solo in parte a vendite effettive. Particolarmente vistoso è il dato sulle immatricolazioni in Italia, dove il 2017 si chiude con un incremento per le trattrici del 23,8 per cento, ma dove i livelli effettivi di ricambio del parco macchine restano molto al di sotto delle reali necessità del settore primario».

 

Mercato mondiale dei trattori

2015 2016 2017 Var %
2017 vs 2016
CANADA 24.215 22.164 25.570 15
STATI UNITI
204.962 211.194 220.006 4
BRASILE 37.385 35.963 36.976 3
GIAPPONE (>30 hp) 22.203 18.393 18.173 -1
CINA (>18 kw) 556.575 420.189 487.404 16
COREA 11.338 10.662 8.933 -16
INDIA 483.769 569.066 659.303 16
FEDERAZIONE RUSSA
21.837 17.913 22.042 23
TURCHIA 66.788 70.178 72.352 3
EUROPA OCCIDENTALE
171.701 167.941 189.443 13
di cui: FRANCIA
33.828 31.760 35.242 11
             GERMANIA 32.220 28.248 33.695 19
             ITALIA 18.428 18.341 22.705 24
             REGNO   UNITO
12.112 12.025 13.768 14
             SPAGNA 10.628 11.508 12.025 4
TOTALE MONDO 1.936.994 1.903.244 2.153.555 13
 
Fonte tabella e immagine di apertura: Agrievolution
Fonte testo: Macchine per l’agricoltura – Andamento del settore 2017, a cura dell’Ufficio Studi e Statistiche di FederUnacoma.
 
 

 

Mercati , ,

Related Posts

Comments are closed.

Processing...
Thank you! Your subscription has been confirmed. You'll hear from us soon.
Iscriviti alla newsletter di Meccagri
ErrorHere