New Holland: mietitrebbie Crossover Harvesting, dall’unione delle tecnologie TwinRotor e Convenzionale

Macchine 29/07/2020 -

Dopo aver tenuto alta, per alcune settimane, la curiosità sui social con tagline ad effetto e immagini che lasciavano solo intravedere l’effettiva novità, New Holland ha finalmente deciso di svelare gli aspetti chiave della sua nuova mietitrebbia CH7.70 e in particolare i dettagli del suo “cuore pulsante”: la nuova concezione di raccolta Crossover Harvesting.

Quest’ultima – come viene evidenziato nella presentazione a questo link –  mette insieme due fiori all’occhiello del brand giallo-blu – vale a dire l’esclusiva tecnologia di separazione biassiale Twin Rotor con la rinomata tecnologia di trebbiatura delle mietitrebbie convenzionali del marchio – offrendo, a detta della casa costruttrice un rendimento superiore anche del 25 per cento rispetto a una mietitrebbia convenzionale dello stesso segmento.

 

UNA NUOVA GAMMA DI MIETITREBBIE DI FASCIA MEDIA, CON UNA RESA PRODUTTIVA AI VERTICI DEL SEGMENTO

Entrando nei particolari, l’apparato di trebbiatura della CH7.70 – capostipite di una nuova gamma di mietitrebbie che andrà a posizionarsi tra le mietitrebbie convenzionali di fascia media e i modelli rotativi di punta di New Holland – vede la presenza di un battitore del diametro di ben 610 millimetri con una struttura rinforzata e resistente, per garantire elevate performance.

Il suo abbinamento con un controbattitore a sezioni di facile utilizzo consente un rapido adattamento a colture diverse, in meno di 20 minuti.

La velocità del battitore è comandata dalla cabina per mezzo di un nuovo variatore idraulico per servizi gravosi (heavy duty), che permette all’operatore di verificare con facilità che la sua velocità sia perfettamente adattata alle condizioni del campo e del prodotto.

Il collaudato sistema Opti-Thresh di New Holland, a sua volta, permette di effettuare regolazioni in base alle condizioni e alla maturità del raccolto semplicemente riposizionando la sezione posteriore del controbattitore, senza bisogno di attrezzi.

Quando la parte superiore del controbattitore, che è incernierata, viene allontanata dal battitore, si ottiene una sgranatura più delicata e una migliore qualità della paglia.

 

LA COMBINAZIONE DI DUE AFFERMATE TECNOLOGIE

La mietitrebbia CH7.70, combina questo sistema a due battitori ad alta capacità con il sistema Twin Rotor di New Holland caratterizzato da due rotori assiali da 21 pollici e 3,45 metri di lunghezza, progettati per offrire la più grande area di separazione nel segmento, pari a circa 2,9 metri quadrati.

 

MASSIMA FLESSIBILITÀ NEL PASSAGGIO TRA I DIVERSI PRODOTTI

Il sistema richiede modifiche minime alle impostazioni quando si passa da una coltura all’altra, quindi in questo senso consente una elevata versatilità.

 

INEDITA TESTATA VARIFEED DA 8,53 METRI APPOSITAMENTE SVILUPPATA

La CH7.70 può essere equipaggiata con una gamma di testate Varifeed fino a 9,15 metri, inclusa una nuovissima versione da 8,53 metri sviluppata appositamente per questa gamma. L’adattatore frontale del sistema di alimentazione può essere regolato meccanicamente in modo da garantire un perfetto allineamento con la testata, ottimizzando in tal modo l’angolazione per ogni diversa testata al fine di generare un flusso di prodotto più fluido e laminare per una maggiore resa produttiva.

 

CON IL SISTEMA DI PULIZIA A TRIPLA CASCATA FINO A 15 PER CENTO DI CAPACITÀ IN PIÙ

La capacità di pulizia della CH7.70 è perfettamente commisurata alla sua elevata capacità di sgranatura e separazione. Si avvale infatti dell’esclusivo sistema di pulizia new Holland Triple-Clean, in grado di incrementare la capacità di pulizia anche del 15 per cento con l’aggiunta di una cascata supplementare al centro del piano preparatore.

È possibile poi ottenere ulteriori miglioramenti della capacità grazie anche alla coclea trasversale a doppia spira, che velocizza il trasferimento della granella all’elevatore.

 

COLLAUDATI SISTEMI DI COMPENSAZIONE DELLE PENDENZE SMARTSIEVE E OPTI-FAN

La CH7.70 offre prestazioni impeccabili anche sui terreno collinari grazie al collaudato sistema SmartSieve, che compensa automaticamente le pendenze laterali fino al 25 per cento, mantenendo i crivelli perfettamente bilanciati per prestazioni di pulizia uniformi.

Il sistema inoltre calibra l’azione dei crivelli in base alla velocità del ventilatore e alla dimensione dei chicchi in modo da determinare l’angolo di lancio ottimale.

In aggiunta, il pluripremiato sistema Opti-Fan compensa automaticamente le variazioni di velocità del prodotto raccolto sul cassone crivellante quando la macchina lavora su pendenze, riducendo automaticamente la velocità del ventilatore quando si lavora in salita, per evitare la perdita di preziosi chicchi dalla parte posteriore della mietitrebbia, e aumentandola quando si procede in discesa, per evitare l’intasamento del cassone.

 

CORREZIONE AUTOMATICA DELLA PENDENZA TRASVERSALE FINO AL 18 PER CENTO CON LA VERSIONE LATERALE

Per prestazioni sostenute sui terreni in pendenza, è disponibile una versione Laterale, dotata di un robusto sistema di livellamento che attiva automaticamente la correzione della pendenza trasversale fino al 18 per cento su ambo i lati.

Il sistema Laterale va ad aggiungersi ai sistemi di pulizia Triple-Clean e di autolivellamento Smart Sieve di serie per un’efficienza di pulizia ottimizzata sui terreni difficili.

 

ALTA EFFICIENZA ENERGETICA E RIDOTTI COSTI DI ESERCIZIO

La mietitrebbia CH7.70 si avvale del motore endotermico ad alta efficienza energetica Cursor 9, che sviluppa fino a 374 cavalli ed è conforme agli standard sulle emissioni Stage V grazie alla tecnologia brevettata HI-eSCR 2 sviluppata da FPT Industrial.

Il nuovo modello è stato progettato in modo da consentire una manutenzione semplificata: quattro soli punti di ingrassaggio rendono la manutenzione giornaliera ancora più rapida, mentre la facilità di accesso è garantita dall’ampio sportello di servizio sulla cuffia della macchina.

Ai ridotti costi di esercizio della mietitrebbia contribuiscono anche i tre anni di garanzia estesa standard (1200 ore motore), che coprono il motore, la trasmissione e il sistema di post-trattamento, nonché gli intervalli di manutenzione prolungati a 600 ore.

A queste prestazioni funzionali si abbina inoltre l’elevato comfort della cabina Harvest Suite Deluxe.

 

COMBINARE IL MEGLIO PER AVERE L’OTTIMO

«Abbiamo progettato la CH7.70 per gli agricoltori e i contoterzisti in cerca di una mietitrebbia che offra prestazioni costanti ed elevate in tutte le condizioni con costi di gestione contenuti ­­ –ha spiegato Lars Skjoldager Sørensen, responsabile Crop Harvesting Product Global –. La nuova mietitrebbia CH7.70 offre ai nostri futuri clienti tutti i vantaggi dei 45 anni di eccellenza del sistema di separazione Twin Rotor combinata con la nostra migliore tecnologia di trebbiatura: la migliore produttività del settore, la migliore qualità di granella e paglia del segmento, versatilità e flessibilità nel passaggio tra diverse colture e bassi costi di gestione. Questa concezione esclusiva preannuncia la nuova era del Crossover Harvesting di New Holland».

Il nuovo concetto di Crossover Harvesting fa leva sulla nostra competenza ed esperienza per garantire a ogni agricoltore e contoterzista di gestire al meglio la campagna di raccolta – ha puntualizzato Lionel Gleyroux, Responsable Combines e New Holland Flagship Europe –. Con questo nuovo concetto di raccolta, i nostri clienti ottengono di più: più produttività, più qualità, più risparmio. Le nuove mietitrebbie CH ostentano con orgoglio il logo ‘Crossover Harvesting’ sulla loro livrea per indicare le potenzialità che celano sotto il cofano».

«Quarantacinque 45 anni fa New Holland rivoluzionava il modo in cui gli agricoltori effettuavano la raccolta. Oggi, con il lancio della nuova mietitrebbia CH Crossover Harvesting, il marchio conferma la sua leadership globale nella trebbiatura – ha concluso Carlo Lambro, Brand President di New Holland –. Il nostro marchio offre una vasta scelta di tecnologie in grado di soddisfare i requisiti specifici di ogni attività agricola con soluzioni incentrate su innovazione, sostenibilità e efficienza dei costi».

 

 
Fonte testo e immagini: New Holland Agriculture

 

L'azienda del mese
Sotto i riflettori