Pneumatici agricoli: vendite in crescita, ma contenuta rispetto agli altri segmenti

Mercati 22/07/2021 -

Trend positivo nel secondo trimestre 2021 per l’intero settore degli pneumatici stando ai dati pubblicati dall’Etrma (European Tyre and Rubber Manufacturers’ Association/Associazione europea dei produttori di pneumatici e gomma), che periodicamente pubblica i dati delle vendite aftermarket dei propri associati (Apollo Vredestein, Bridgestone Europe, Brisa, Cooper Tires, Continental, Goodyear, Hankook, Marangoni, Michelin, Nokian Tyres, Pirelli, Prometeon, Sumitomo Rubber Industries e Trelleborg).

 

PIÙ 6 PER CENTO PER L’AGRO NEL SECONDO TRIMESTRE DELL’ANNO

I risultati confermano l’evoluzione positiva iniziata nel primo trimestre di quest’anno, rafforzando così il trend di ripresa del settore. Tutti i segmenti hanno fatto registrare un incremento delle vendite rispetto al secondo trimestre 2020, compreso il mercato del ricambio degli pneumatici per macchine agricole, la cui crescita è risultata però molto più contenuta rispetto a quella degli altri segmenti.

Per l’esattezza il secondo trimestre dell’anno chiude con un incremento del 6 per cento rispetto allo stesso periodo del 2020, vale a dire 314.000 unità vendute contro 295.000.

«I risultati positivi del secondo trimestre in tutti i segmenti sono molto promettenti per la ripresa dell’industria dello pneumatico e per la società. Siamo sollevati e fiduciosi nel constatare che, anche grazie alla campagna vaccinale, il mondo sta ricominciando a muoversi», ha dichiarato Fazilet Cinaralp, segretario generale di Etrma.

 

 
Fonte: Etrma
Fonte immagine di apertura: Michelin.
 
 

 

L'azienda del mese
Sotto i riflettori
trattori breaking news