Pneumatici agro: secondo trimestre fortemente negativo nel report Etrma

Mercati 21/07/2022 -

Nel secondo trimestre 2022 il mercato del ricambio degli pneumatici per macchine agricole ha mantenuto il trend negativo evidenziatosi nei primi tre mesi dell’anno accentuando la flessione subita.

 

FLESSIONE DEL 21 PER CENTO DELLE VENDITE AL RICAMBIO AGRO

Fonte: ETRMA

Nel periodo aprile-giugno 2022 sono state vendute infatti 265.000 unità contro le 337.000 dello stesso periodo del 2021, con una perdita di ben 21 punti percentuali, vale a dire ulteriori 14 punti in meno rispetto al -7% del primo trimestre.

Un andamento in netta controtendenza rispetto sia agli incrementi rispetto al secondo trimestre 2021 del segmento degli pneumatici consumer (+6%) e di quello  truck (+11%) sia alla stabilità del settore moto e scooter.

È quanto si evince dal report trimestrale dell’Etrma (European Tyre and Rubber Manufacturers’ Association/Associazione europea dei produttori di pneumatici e gomma), che periodicamente pubblica i dati di vendita dei propri associati (Apollo Tires, Bridgestone Europe, Brisa, Continental, Goodyear, Hankook, Marangoni, Michelin, Nexen Tire Europe, Nokian Tyres, Pirelli, Prometeon, Sumitomo Rubber Industries e Trelleborg Wheel Systems).

La difficile congiuntura economica generale spinge l’Ertma a nutrire preoccupazioni per l’evoluzione dei prossimi mesi. «Osserviamo segnali di calo della domanda e temiamo che le sfide legate all’aumento del costo del gas, l’approvvigionamento di materie prime e dei semilavorati manterrà l’industria sotto pressione», ha affermato Fazilet Cinaralp, segretario generale dell’Associazione.

 

 
Fonte: Etrma
Fonte immagine di apertura: Michelin Agriculture Twitter.

 

L'azienda del mese
Sotto i riflettori
trattori breaking news