MENU

Pöttinger: unione delle andane senza condizionatore, anche in versione economica

By at Gennaio 30, 2020 | 19:46 | Print

Pöttinger: unione delle andane senza condizionatore, anche in versione economica

Pöttinger ha recentemente messo a punto per le proprie falciatrici della serie Novacat una soluzione di particolare interesse che per certi versi non è azzardato definire rivoluzionaria.

La presenza del trasportatore trasversale a coclea Cross Flow (a flusso incrociato) permette infatti di unire le andane immediatamente dopo lo sfalcio senza bisogno di utilizzare un condizionatore ottimizzando e velocizzando le operazioni di fienagione.

 

DISPONIBILE ANCHE LA VERSIONE DA 3 METRI, LEGGERA ED ECONOMICA

Il sistema Cross Flow è già disponibile sulla combinata Novacat A10 e sulla falciatrice laterale Novacat 352 con larghezza di taglio di 3,5 metri ma di recente Pöttinger ha deciso di lanciare sul mercato una versione più economica da 3 metri di larghezza: la Novacat 302 Cross Flow caratterizzata da una elevata efficienza rispetto al modello superiore grazie alla bassa richiesta di potenza (sono necessari per il suo azionamento trattori a partire da 100 cavalli,) con evidenti vantaggi in termini di risparmio del carburante.

 

COMFORT INCREMENTATO

Pöttinger havoluto anche elevare il livello di comfort dei propri modelli Cross Flow dotandoli di un’apertura idraulica della parte posteriore, azionabile comodamente dal sedile dell’operatore impiegando un piccolo terminale di controllo.

 

ECONOMICITÀ ED ELEVATA FLESSIBILITÀ

Come anticipato, mediante il trasportatore a coclea CF (Cross Flow) il foraggio viene riunito in un’unica andana subito dopo la falciatura evitando il successivo processo di ranghinatura e passando direttamente alla raccolta con la rotopressa o con il carro autocaricante.

Di conseguenza nelle calde giornate estive il foraggio non si asciuga troppo a garanzia di una buona qualità. Se poi si desidera un’essiccazione più intensa, basta lasciare aperta l’ala posteriore dell’attrezzatura andando a depositare un’andana più larga e ariosa.

La coclea Cross Flow rappresenta in definitiva un sistema economico e compatto di riunione delle andane, adatto anche a semplici falciatrici laterali. La costruzione chiusa, per giunta, impedisce le perdite di foraggio ed evita il contatto con il suolo nonché la conseguente presenza di impurità nel prodotto.

Il trasportatore a coclea offre l’ulteriore vantaggio di girare il foraggio durante il flusso accelerandone l’essiccazione. Per fare in modo che il foraggio venga trasportato verso l’interno basta lavorare con l’aletta posteriore chiusa. Così facendo il foraggio rimane ampiamente all’interno dei limiti del campo accelerando la fienagione.

 

RISPARMIO DI TEMPO E CARBURANTE

Utilizzando il Cross Flow in combinazione con una falciatrice frontale dalla larghezza di lavoro di 3 metri si possono coprire dodici metri di larghezza depositando le andane a una distanza di 6 metri l’una dall’altra.

Per il passaggio successivo è quindi sufficiente un piccolo ranghinatore a due giranti con deposito centrale sull’andana. In tal modo si riducono i passaggi proteggendo il terreno e risparmiando tempo e carburante.

 

 
© riproduzione riservata
 
 

 

Attrezzature , , ,

Related Posts

Comments are closed.